Gran Premio degli Stati Uniti 2018, 18° appuntamento mondiale da Austin. I pronostici sulla Formula 1 del 21/10/2018

Analisi e pronostici Formula 1

Pronostici Formula 1: analisi, quote, statistiche e pick su Austin, Gran Premio degli Stati Uniti 2018 dal 19 al 21 ottobre

Mattia Pagani
17/10/2018

Ad Austin Lewis Hamilton avrà la possibilità di chiudere i conti di un mondiale di Formula 1 che ha già in mano dopo la crisi della Ferrari e di Sebastian Vettel. Vediamo analisi e pronostici sul Gran Premio degli Stati Uniti 2018.


Vediamo i Pronostici Vincenti Formula 1 da Austin, per il Gran Premio degli Stati Uniti 2018, 18° appuntamento stagionale. Per altre pick, idee, aggiornamenti e commenti seguiteci gratuitamente sul nostro canale TELEGRAM (https://t.me/barsportweb - @barsportweb).

Analisi GP USA 2018

Lewis Hamilton ha vinto le ultime 4 gare e spaccato il mondiale, lasciando le briciole al rivale Sebastian Vettel che ha vissuto un mese da incubo nei box Ferrari dove sono trapelate anche tensioni interne al team di Maranello che come lo scorso anno si è sciolto nella seconda parte di stagione dove invece la Mercedes è cresciuta.

Anche nell’ultimo appuntamento in Giappone, il tedesco non è riuscito a mantenere la lucidità necessaria per portare a casa almeno il podio e ora le lunghezze che lo dividono da Lewis sono 67 per quella che è una vera e propria mission impossible per il Cavallino. Su un tracciato dove oltre a una potente power unit è necessario anche un carico aerodinamico potrebbero tornare ad essere protagoniste anche le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo.

Ad Austin domina Hamilton che è il pilota che vanta il maggior numero di successi: ben cinque in sei edizioni finora disputate. L'unico errore dell'inglese è stato nell'edizione del 2013, quando a trionfare fu la Red Bull di Sebastian Vettel. Domenica, in caso di successo, Hamilton centrerebbe il quinto successo consecutivo sulla pista di Austin. Un simile filotto manca dai tempi di Ayrton Senna, quando il brasiliano monopolizzò la scena a Montecarlo dal 1989 al 1993. Lewis cerca un altro record che lo accumuna al suo idolo.

Tracciato e Condizioni Meteo

Il Circuit of The Americas ad Austin, Texas, ha tante curve, ben 20 (9 a destra, 11 a sinistra) con una distanza sul giro di 5,513km. Velocità massima: 330 km/h. Possibilità di safety car: 45%. Vincitori dalla pole position: 3 su 6 edizioni in questo tracciato. Peggior posizione di partenza per un vincitore: secondo (Hamilton 2012, 2014, 2015). Il rettilineo principale di questo circuito ha la caratteristica di avere un dislivello di ben 22 metri nel punto della prima curva. Frenata più impegnativa: la settima staccata alla curva 12. Strategia vincente 2017: Ultrasoft (19) -> Soft (37) Hamilton.

Gare Precedenti ad Austin

Nel 2017 al venerdì sono subito penalizzati anche Hulkenberg e Vandoorne, rispettivamente di 20 e 30 posizioni, per la sostituzione di diverse componenti della power unit. Qualifiche: in Q1 vengono eliminate le due Sauber, Stroll, Hartley e Magnussen, miglior tempo per Hamilton che si conferma anche in Q2 mentre in Q3 arrivano solo Mercedes, Ferrari, le due Red Bull, oltre a Ocon, Sainz, Alonso e Perez. La pole position va ad Hamilton davanti a Vettel e Bottas. Stroll e Magnussen verranno penalizzati in griglia.

Gara: Vettel parte aggressivo e scavalca subito l'inglese prendendosi il primo posto. Verstappen da sedicesimo ci mette un attimo ad arrivare in top-10. Al giro 6 Hamilton torna in testa. Ricciardo si ritira al 16° giro per perdita di potenza. Hamilton vince la gara, e la Mercedes si aggiudica in anticipo il quarto titolo Costruttori. All'ultimo giro Verstappen lotta con Raikkonen, al quale strappa il terzo posto. Al pilota Red Bull verranno però inflitti 5 secondi di penalità per aver tagliato la pista, costringendolo così giù dal podio.

Programma Tv GP Stati Uniti 2018

Venerdì 19 Ottobre
Libere 1: 17:00-18:30 (Sky Sport F1 HD)
Libere 2: 21:00-22:30 (Sky Sport F1 HD)

Sabato 20 Ottobre
Libere 3: 20:00-21:00 (Sky Sport F1 HD)
Qualifiche: 23:00 (Sky Sport F1 HD/TV8)

Domenica 21 Ottobre
Gara: 20:10 - 56 giri - 308,405km (Sky Sport F1 HD/TV8)

Statistiche sulle scommesse stagionali Formula 1

Scommesse 2018
Formula 1: 33-48 (+4.28 unità)
MotoGP: 16-22 (+33.90 unità)
Superbike: 7-24 (-13.66 unità)

Pole:
Hamilton (Mercedes): 8 (Australia-Spagna-Francia-Inghilterra-Ungheria-Belgio-Singapore-Giappone)
Vettel (Ferrari): 5 (Bahrain-Cina-Baku-Canada-Germania)
Ricciardo (Red Bull): 1 (Montecarlo)
Bottas (Mercedes): 2 (Austria-Russia)
Raikkonen (Ferrari): 1 (Monza)

Gara:
Vettel (Ferrari): 5 (Australia-Bahrain-Canada-Inghilterra-Belgio)
Hamilton (Mercedes): 9 (Baku-Spagna-Francia-Germania-Ungheria-Monza-Singapore-Russia-Giappone)
Ricciardo (RedBull): 2 (Cina-Montecarlo)
Verstappen (RedBull): 1 (Austria)

Safety:
12 SI - 5 NO

Over/Under Piloti (15.5):
13-4

Testa a Testa (Q-G) ---- ritiri
Hamilton-Bottas: 11-6 / 13-3 ---- 1-2
Vettel-Raikkonen 13-4 / 10-7 ---- 1-3
Verstappen-Ricciardo 14-3 / 10-5 ---- 3-6
Magnussen-Grosjean 9-8 / 9-7 ---- 2-4
Hulkenberg-Sainz: 9-8 / 8-9 ---- 5-1
Alonso-Vandoorne: 17-0 / 11-6 ---- 4-2
Perez-Ocon: 4-13 / 7-9 ---- 1-4
Stroll-Sirotkin: 8-9 / 9-7 ---- 2-3
Hartley-Gasly: 4-13 / 4-11 ---- 6-4
Ericsson-Leclerc: 3-14 / 7-9 ---- 2-4

Pronostici Formula 1, GP USA 2018

Prima pick sempre sul nostro sistema Ocon, con Esteban che è tornato ad avere una quota alla pari col rivale messicano, dopo che aveva passato qualche GP da netto favorito nello scontro interno in Force India, con le quote del testa a testa che erano scese anche fino @1.60. La nostra giocata è Ocon su Perez TaT Gara @1.85.

Aggiungo il Giro veloce di Vettel. L'unico pilota che ha vinto qui oltre ad Hamilton. Il giro veloce a questa quota mi piace visto che in gara ha fatto il giro veloce anche nel 2016 e 2017. Vettel si gioca le ultime briciole di speranza per il mondiale e dovrà tirare alla grande anche per scacciare le malelingue.

Da qui a fine mondiale giocherò sempre un cippino su Bottas Vincente Gara a cui il team "deve" sempre una vittoria, da quando ha fatto da scuderie ad Hamilton che non gli rese il primo posto, ma potrebbe renderglielo da qui alla fine, col titolo mondiale ormai in mano, dando anche soddisfazione al finlandese che guida sempre una Mercedes e che in stagione ha già dimostrato di saper puntare al gradino più alto del podio. Inoltre piazziamo questa giocata su Snai che ci rimborsa del 50% fino a €30 se Valtteri chiude secondo.

Sempre parlando di Vettel-Bottas li prendo in accoppiata sul podio, una giocata che mi soddisfa con quota alla pari.

PRONOSTICI GP USA 2018
Ocon-Perez TaT GARA: OCON @1.85 Eurobet (stake 2)
Giro Veloce: VETTEL @5.50 *BET365* (stake 1)
Vincente Gara: BOTTAS @6.50 Snai (stake 1)
Combinazione Podio: VETTEL-BOTTAS *BET365* @2.00 (stake 2)
In aggiornamento...

Storie correlate

Pronostici Superbike: ottavo appuntamento SBK a Laguna Seca. Le scommesse sul Gran Premio degli Stati Uniti 2018

Pronostici Formula 1: analisi e consigli per le scommesse sul GP Stati Uniti 2017. Austin regno di Hamilton

Scommesse Formula 1: preview, quote, previsioni meteo e guida tv Austin, Gran Premio degli Stati Uniti 2017

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate