Gran Premio della Thailandia 2018: 15° appuntamento del motomondiale da Buriram. I pronostici MotoGP del 07/10/2018

Analisi e pronostici MotoGP

Pronostici MotoGP: analisi, programma tv, quote, statistiche e pick sul Gran Premio della Thailandia dal Chang Circuit di Buriram dal 5 al 7 ottobre 2018

Mattia Pagani
03/10/2018

Torna il motomondiale col quindicesimo appuntamento che si terrà a Buriram per il GP della Thailandia 2018 che inizierà con le libere di venerdì 5 settembre e sino alla gara di domenica. Vediamo analisi, quote, statistiche e pronostici per la prima volta della MotoGP a Buriram.


Tornano i nostri Pronostici Vincenti MotoGP col Gran Premio della Thailandia 2018 in programma da Buriram col motomondiale che lascia l'Europa per la prima delle quattro tappe asiatiche.

Per ulteriori info, aggiornamenti, analisi e pronostici, seguiteci gratuitamente sul nostro canale TELEGRAM (https://t.me/barsportweb - @barsportweb) dove seguiremo questo e tutti i GP della stagione del motomondiale.

Analisi, Dichiarazioni Piloti e Situazione del Motomondiale

Marc Marquez è il principale candidato alla vittoria anche questo fine settimana al Buriram e un successo gli darebbe la possibilità di giocarsi il mondiale già in Giappone, in casa della sua Honda. Ecco le parole del Cabroncito, che nei test invernali qui fece 3°: "Sarà emozionante correre per la prima volta in Tailandia. Abbiamo fatto un buon test a febbraio, ma dovremo ricontrollare ogni dettaglio a partire da venerdì mattina. Alcune parti del circuito sono difficili, ma il layout in generale è bello. Sicuramente l’alta umidità e la temperatura saranno esigenti sul corpo".

Dani Pedrosa fu il più veloce nei test invernali anche se Dani dopo l’annuncio del ritiro sembra aver perso motivazioni e feeling con la moto, anche se il quinto posto ad Aragon non è di certo un risultato da buttare. Dani spera di ritrovare il feeling dei test tailandesi: "Sarà la prima volta che correremo in Buriram, quindi non sappiamo esattamente cosa aspettarci dal week-end. Naturalmente abbiamo i riferimenti del test che abbiamo fatto nel mese di febbraio, che è andato bene, quindi speriamo che il feeling sarà simile. Il caldo sarà forte e sarà messa a dura prova la moto, le gomme e noi stessi".

Attenzione alla velocità delle Ducati col layout del tracciato della Thailandia che potrebbe mettere in risalto i punti forti della GP18. Andrea Dovizioso ha sfiorato il successo ad Aragon. Jorge Lorenzo invece è caduto alla prima curva ad Aragon, accendendo una polemica col suo futuro compagno di box, Marquez. Il maiorchino non è ancora del tutto guarito dal colpo al piede. Nel team satellite Pramac invece Danilo Petrucci non sta attraversando un grande momento, una striscia negativa coincisa con l'ufficialità che il prossimo anno sarà pilota della Desmo ufficiale.

Anche ad Aragon la Yamaha ha dimostrato tante difficoltà. Pista nuova ma Valentino Rossi ha già dichiarato di non amare questo tipo di tracciato e il podio (che manca dal Gran Premio di Germania) sembra un obiettivo difficile: "Buriram non è uno dei miei circuiti preferiti. Come sempre, faremo del nostro meglio per renderlo un buon fine settimana di gara. Il mio obiettivo è tornare al lottare per il podio e ottenere buoni risultati oltreoceano".

Maverick Vinales sembra invece più ottimista per il weekend, anche se è stato disastroso col decimo posto ad Aragon. Durante la tre giorni di test le Yamaha ufficiali non hanno dimostrato un grande passo e sarà difficile vedere una M1 in lotta per la vittoria. Ecco le parole di Maverick: "Il Gran Premio di Aragona è sinceramente un GP da dimenticare. Il circuito Chang è molto impegnativo a causa delle alte temperature. Ma mi rende molto felice guidare lì in quanto sarà la prima volta che si arriva a correre in Buriram. Siamo stati qui durante il test pre-campionato, ma non siamo andati molto veloce, perché stavamo ancora cercando il giusto set-up della moto. Arriveremo con grandi aspettative. Vogliamo migliorare giorno dopo giorno".

Ad Aragon abbiamo rivisto le Suzuki positive con Andrea Iannone capace di finire sul podio davanti al compagno Alex Rins. Chi ha deluso invece è stato Cal Crutchlow che era atteso ad una grande gara anche ad Aragon dove si è ritirato come Alvaro Bautista con la Ducati del team di Angel Nieto.

Chi ha invece grande motivazione è Johann Zarco della Tech 3, che fu la migliore delle Yamaha (anche se non ufficiale) nei test invernali al Buriram, dove chiuse col 2° tempo. Ecco le parole di Johann: "l circuito internazionale di Chang è una gran bella pista che ho potuto vedere già a febbraio. Mi sentivo bene durante l’ultimo test e sono felice di tornare a Buriram". Il francese deve archiviare alcune brutte prestazioni, tra cui l'ultima ad Aragon (14°).

Chiudiamo con l'Aprilia che si presenta in Thai dopo l'ottima prestazione di Aleix Espargaro che ha strappato il 6° posto. Ecco le parole dello spagnolo: "uello di Aragon per noi è stato un risultato fondamentale, arrivato dopo mesi di duro lavoro durante i quali nessuno si è risparmiato. Tra test e allenamenti mi sono impegnato in maniera totale, e i ragazzi di Aprilia hanno continuato incessantemente lo sviluppo della RS-GP. Non dobbiamo farci trarre in inganno, le difficoltà rimangono e il circuito thailandese a inizio anno ci aveva creato qualche grattacapo, ma di sicuro lo affrontiamo con rinnovata motivazione".

Programma Tv e Condizioni Meteo GP Thailandia 2018

Tutte le sessioni saranno in diretta sul canale Sky Sport MotoGP, TV8 trasmetterà in differita le qualifiche del sabato a partire dalle 14.00. Le condizioni meteo qui sono molto particolari, come in Malesia dove molto rapidamente si possono alternare temporali a schiarite, anche se al momento per il fine settimana del Gp della Thailandia al momento non è segnalata pioggia.

Venerdì 5 ottobre
FP1 Moto3 4.00-4.40
FP1 MotoGP 4.55-5.40
FP1 Moto2 5.55-6.40
FP2 Moto3 8.10-8.50
FP2 MotoGP 9.05-9.50
FP2 Moto2 10.05-10.50

Sabato 6 ottobre
FP3 Moto3 4.00-4.40
FP3 MotoGP 4.55-5.40
FP3 Moto2 5.55-6.40
Qualifiche Moto3 7.35-8.15
FP4 MotoGP 8.30-9.00
Q1 MotoGP 9.10-9.25
Q2 MotoGP 9.35-9.50
Qualifiche Moto2 10.05-10.50

Domenica 7 ottobre
Warm Up Moto3 3.40-4.00
Warm Up Moto2 4.10-4.30
Warm Up MotoGP 4.40-5.00
Gara Moto3 6.00 (Differita TV8 ore 11:00)
Gara Moto2 7.20 (Differita TV8 ore 12:30)
Gara MotoGP 9.00 (Differita TV8 ore 14:00)

Il Tracciato del Buriram

Su questo tracciato i team della MotoGP hanno già svolto una tre giorni di test durante la pausa invernale, ma le cose da quel momento sono cambiate. Il tracciato, progettato dall’architetto Hermann Tilke e aperto nel 2014, misura 4554 m e conta 12 curve (5 a sinistra e 7 a destra). Il layout riprende molto quello del circuito di Spielberg con due lunghi rettilinei ‘uniti’ da una curva stretta e una seconda parte del tracciato più tortuosa. Non abbiamo quindi numeri del passato su cui basarci e il giro più veloce rimane il 1:29.781 dei test invernali di Pedrosa.

Quote GP Thailandia 2018

Tutte le quote che presentiamo sono di Snai, il bookmaker che consigliamo per le scommesse sui Motori grazie al Bonus Casko (50% di rimborso fino a €30 se il tuo pilota vincente arriva secondo). Inoltre ti aspetta un Bonus Benvenuto di €555 + €10 in regalo esclusivo per gli utenti BetItaliaWeb. Contattaci per non perdere questa grande promozione.

QUOTE QUALIFICA
Marquez @2.25
Dovizioso @3.50
Lorenzo @4
Crutchlow @15
Pedrosa @15
Vinales @15
Iannone @20
Rossi @20
Petrucci @33
Zarco @33
Rins @50
Miller @50

QUOTE GARA
Marquez @2.25
Dovizioso @2.75
Lorenzo @5.50
Rossi @15
Pedrosa @15
Vinales @20
Crutchlow @20
Iannone @25
Rins @25
Petrucci @33
Miller @50
Zarco @50

Pronostici MotoGP Thailandia 2018

Sul giro secco delle qualifiche di sabato mi affido alla potenza della Ducati e gioco Dovizioso Pole @3.50. Purtroppo, esclusi i test, non abbiamo altri dati su cui basarci per il Buriram, ma la velocità della Desmo la conosciamo già.

Sempre al sabato mi gioco Iannone Vincente Gruppo Qualifica @2.50. La Suzuki arriva da un bel GP e anche qui potrebbe fare bene. The Maniac sembra rinvigorito e sul giro secco lo vedo davanti alle Yamaha in affanno di Rossi e Zarco, ma anche davanti alla Ducati Pramac di Miller.

Per domenica prendo Marquez Vincente Gara @2.25, giocando su Snai così da avere il mezzo rimborso in caso di secondo posto del Cabroncito che nei test qui andò forte, e che ha dichiarato di apprezzare molto il layout di questo tracciato. Nel motomondiale Marquez è il più abile nell'adattarsi a circuiti nuovi, non ha bisogno a tutti i costi di vincere, ma come detto anche in passato Marc è anche un cannibale che punta sempre al successo in ogni GP.

PICK GP THAILANDIA 2018
Qualifica Pole: DOVIZIOSO @3.50 Snai (stake 2)
Gruppo Qualifica 1: IANNONE @2.50 Snai (stake 2)
Vincente Gara: MARQUEZ @2.25 Snai (stake 4)
In Aggiornamento...

Storie correlate

Apri un conto su Betfair! Per te €10 gratis più altri €100!

Scommesse MotoGP: Marquez batte Dovizioso all'ultima curva e ci manda in cassa in Thailandia

Scommesse Superbike: in Thailandia Jonathan Rea si riprende la testa del mondiale SBK

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate