Scommesse MotoGP: Marquez vince in Giappone e si laurea campione del mondo. Ancora cassa per noi col Cabroncito

Analisi e pronostici MotoGP

Quote e Scommesse Motociclismo: i numeri da record di Marc Marquez che vince il Gran Premio del Giappone e il titolo irridato della Moto GP 2018

Stefano Guerri
22/10/2018

La stagione di motociclismo non è ancora andata in archivio ma abbiamo già il campione del mondo, Marc Marquez che ha trionfato nel Giappone della sua Honda per il settimo titolo di irridato, il 5° in MotoGP.


Level up per Marc Marquez che vince il GP del Giappone 2018 e si laurea campione del mondo per la 7° volta, la 5° in MotoGP. Intanto noi siamo andati ancora in cassa col Cabroncito, e con i Pronostici Vincenti Motori che si confermano in positivo anche in questa stagione. Ecco il rendimento degli ultimi 3 anni di pick sui motori col tipster Panda:

2018:
Formula 1: 34-51 (+1.98 unità)
MotoGP: 17-23 (+37.15 unità)
Superbike: 7-24 (-13.66 unità)
-----------------------------------
2017:
Formula 1: -17,38 unità
MotoGP: -7.70 unità
Superbike: +30,84 unità
-----------------------------------
2016:
Formula 1: +80.78 unità
MotoGP: +27.39 unità
Superbike: +20.50 unità

I numeri da record di Marc Marquez

Mai nessuno a 25 anni ed 8 mesi aveva vinto 7 titolo mondiali. Sono i numeri da record di Marc Marquez che è destinato ad infrangere altri primati e probabilmente anche a superare Valentino Rossi. 7 i titoli mondiali assoluti portati a casa da quando ha debuttato 11 anni fa nel motomondiale: 2010 in 125, 2012 in Moto2, 2013-2014-2016-2017-2018 in MotoGP.

5 i titoli portati a casa nella classe regina dove corre dal 2013. Davanti a lui ci sono Valentino Rossi (a quota 7 titoli vinti nel 2001-2002-2003-2004-2005-2008-2009) e Giacomo Agostini (8 mondiali vinti nella top class fra il 1966 e il 1975).

83,3%, la percentuale di titoli vinti in MotoGP. Nelle prime sei annate in MotoGP una simile percentuale ce l’aveva avuta solo Valentino Rossi capace di vincere 5 titoli consecutivi (2001-2005).

78 le pole position collezionate dal 2010 ad oggi, 50 in classe regina, 8 solo nella stagione 2017. Al secondo posto di questa classifica c'è Jorge Lorenzo a quota 69, mentre Valentino Rossi è fermo a 65.

40,9% la percentuale di vittorie in MotoGP, 43 successi in 105 GP corsi. 72,3% la percentuale di podi in MotoGP, 76 in 105 gare disputate. Questo il bilancio nelle 29 gare in cui non è salito sul podio: 12 ritiri, 1 bandiera nera, 1 GP cancellato (Silverstone 2018), 7 quarti posti, 2 quinti posti, 1 sesto posto, 5 piazzamenti fuori dalla top ten.

20 anni e 62 giorni. E' il pilota più giovane ad aver mai fatto segnare una pole position nella classe regina (Austin 2013) e nella stessa gara anche il più giovane a vincere il GP. 26 le vittorie ottenute prime di diventare maggiorenne. Nessuno come lui. Il più giovane pilota a vincere 5 Gran Premi consecutivi (Mugello, Silverstone, Assen, Barcellona, Sachsenring 2010, classe 125). Unico rookie ad aver vinto 4 GP di fila alla prima annata in MotoGP (Germania-USA-Indianapolis-Repubblica Ceca nel 2013) e 16 i podi conquistati da esordiente nella top class, un primato che nessuno ha ancora avvicinato (9 pole position da esordiente nella top class, anche qui da record).

20 anni e 266 giorni, diventa il più giovane pilota a vincere il titolo nella classe regina, all’esordio assoluto nella categoria. 10 le vittorie di fila ottenute nelle prime 10 gare del mondiale MotoGP 2014. Nessuno era riuscito a realizzare un simile filotto a 21 anni e 174 giorni.

21 anni e 237 giorni, è il più giovane pilota a vincere due campionati back to back in MotoGP (2013 e 2014). 22 anni e 253 giorni, il più giovane pilota nella storia del motociclismo mondiale ad arrivare a quota 50 vittorie nel motomondiale. Unico pilota ad aver vinto per 9 anni consecutivi il GP di Germania sul tracciato del Sachsenring partendo sempre dalla pole position. Unico pilota nella storia a vincere cinque gare sui tracciati di Misano ed Indianapolis.

Scopri i nostri servizi Pro su Telegram

Vuoi ancora di più? Segui i nostri tipsters anche su Telegram con i nostri servizi Pro. Ci sono i canali completamente free come Bar Sport Web, Pick4bet ed MLB con Betitaliaweb. Ci sono inoltre i servizi in abbonamento di Darius (Tennis e Calcio), di Striker151 (raddoppi quotidiani calcio internazionale), di RAMIREZ (Basket italiano ed europeo, Ruby, Volley e Tennis tutti nello stesso canale) e dei nostri specialisti sugli sport americani (Guru, BookNukemSquad, UnderDogKing) con i servizi pro di NFL e soprattutto di Basket NBA e College Basket dove trovate ogni giorno analisi, betting trends, pick pre game, sessioni live betting, consigli, coperture, giocate statistiche e prestazioni dei giocatori. CLICCA QUI per tutte le informazioni sui nostri servizi TELEGRAM o contattaci alla mail: info@betitaliaweb.it.




Storie correlate

Scommesse MotoGP: le quote sulla stagione 2019. Marquez ancora favorito a 1.65, Dovi insegue a 5. Quota a 10 per Vale

Scommesse MotoGP: Marquez batte Dovizioso all'ultima curva e ci manda in cassa in Thailandia

Gran Premio di Aragon 2018: 14° appuntamento del motomondiale dal Motorland. I pronostici MotoGP del 23/09/2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org