Scommesse MotoGP: gara pazza in Austria. Vittoria per Brad Binder con Fabio Quartararo che continua ad allungare in classifica e in quota @1.15 per il titolo iridato

Scommesse MotoGP

Pronostici Motori: analisi, risultati, statistiche e quote antepost aggiornate al 16 agosto 2021 sulla MotoGP, dopo il Gran Premio d'Austria

Stefano Guerri
16/08/2021

Secondo round in Austria, ancora più pazzo del primo con la pioggia a farla da padrone e una vittoria pirotecnica di Binder. Ringrazia Fabio Quartararo che continua a fuggire nella classifica di MotoGP per il titolo iridato che analisti e scommettitori vedono ad un passo per il francese.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Motori. Quest'anno tutte le giocate di Panda su Formula 1, MotoGP e SuperBike le trovi in esclusiva nel canale Telegram VIP di Betting Maniac dove trovi anche le giocate sugli Sport Americani di Guru e Morfeo, il Calcio con Dartagnan e Striker, le variazioni di quota con i report quotidiani della nostra redazione e tutti gli altri sport con le analisi di Insider.

Risultati GP Austria 2021

La MotoGP ha concesso il bis ieri sul circuito di Spielberg con il GP d’Austria, disputatosi a distanza di una settimana dal GP di Stiria. Ad aggiudicarsi la gara sul Red Bull Ring è stato Brad Binder su Red Bull KTM Factory Racing, abile a sfruttare l’intensificarsi della pioggia negli ultimi quattro giri. Mentre i primi 7 della graduatoria rientravano ai box per cambiare la moto, il 26enne sudafricano è rimasto in pista con le gomme slick portando a termine un vero e proprio capolavoro. Alle sue spalle, la Ducati ufficiale di Francesco “Pecco” Bagnaia che, dopo aver condotto praticamente tutta la gara in testa, è rientrato ai box per la pioggia ed è stato costretto ad una rimonta incredibile nel finale. Sul terzo gradino del podio la Ducati del team Pramac con Jorge Martin, che era partito dalla pole position per la seconda volta consecutiva e che venendo dalla vittoria del GP di Stiria era ritenuto uno dei candidati più accreditati alla vittoria.

Buona prova anche di Joan Mir su Suzuki: il campione del mondo in carica ha chiuso davanti ad un ottimo Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, che invece ha tagliato il traguardo, quasi incredulo, all’ottavo posto dopo essere partito dalla 18ª posizione in griglia. Davanti al ‘Dottore’ il leader della classifica mondiale Fabio Quartararo. Solo 15° Marc Marquez, che è caduto dopo aver cambiato la moto e mentre era in lotta con Pecco Bagnaia e altri piloti nelle posizioni che contano. Si tira sostanzialmente fuori dalla lotta al titolo Johann Zarco, ritiratosi dopo una caduta a circa 10 giri dal termine della corsa.

MotoGP GP Austria 2021
1) Brad Binder (KTM)
2) Francesco Bagnaia (Ducati)
3) Jorge Martin (Ducati)
4) Joan Mir (Suzuki)
5) Luca Marini (Ducati)
6) Iker Lecuona (KTM)
7) Fabio Quartararo (Yamaha)
8) Valentino Rossi (Yamaha)
9) Alex Marquez (Honda)
10) Aleix Espargarò (Aprilia)
11) Jack Miller (Ducati)
12) Danilo Petrucci (KTM)
13) Takaaki Nakagami (Honda)
14) Alex Rins (Suzuki)
15) Marc Marquez (Honda)
16) Pol Espargarò (Honda)
17) Cal Crutchlow (Yamaha)
Ritirati:
Miguel Oliveira (KTM)
Johann Zarco (Ducati)
Enea Bastianini (Ducati)

MotoGP 2021: classifica piloti aggiornata
Quartararo 181
Bagnaia 134
Mir 134
Zarco 132
Miller 105
Binder 98
Vinales 95
Oliveira 85
Espargarò 67
Martin 64
Marquez 59
Nakagami 55
Rins 44
Espargaro 41
Marquez 7
Morbidelli 40
Bastianini 31
Petrucci 30
Rossi 28
Marini 27
Lecuona 24
Bradl 11
Pedrosa 6
Savadori 4
Pirro 3
Rabat 1
Gerloff 0

MotoGP 2021: classifica costruttori
Ducati 212
Yamaha 209
KTM 152
Suzuki 138
Honda 104
Aprilia 68
MotoGP 2021: classifica team
Monster Energy Yamaha MotoGP 276
Ducati Lenovo Team 239
Pramac Racing Ducati 200
Red Bull KTM Factory Racing 183
Team Suzuki Ecstar 178
Repsol Honda Team 107
Lucio Cecchinello Racing Honda 96
Aprilia Racing Team Gresini 71
Petronas Yamaha SRT 68
Esponsorama Racing Ducati 58
Tech 3 KTM Factory Team 54

In virtù dell’ordine d’arrivo del GP d’Austria, Quartararo scava un solco nei confronti degli inseguitori salendo a quota 181 e ponendo le basi per blindare il titolo nelle prossime corse. Alle sue spalle, i piloti più vicini sono Bagnaia e Mir, appaiati con 134 punti. Nella classifica costruttori, la Ducati guarda tutti dall’alto con 202 punti, ma solo +3 sulla Yamaha. Più staccata la KTM a quota 152. Nella graduatoria per team, al primo posto c’è la scuderia di Quartararo, la Monster Energy Yamaha MotoGP con 276 punti, seguita dalla Ducati ufficiale con 239 e il team Pramac con 200. Più indietro la Red Bull KTM Factory Racing con 183. In quota antepost su EUROBET non ci sono dubbi, la vittoria finale di Fabio Quartararo crolla @1.15.

QUOTE EUROBET
F.Quartararo @1.15
F.Bagnaia @9.00
J.Mir @9.00
J.Zarco @16.00
J.Miller @51.00
B.Binder @101.00
P.Espargaro @101.00
M.Marquez @101.00
M.Oliveira @101.00
A.Rins @101.00
M.Vinales @101.00

Dopo il GP d’Austria, undicesima prova stagionale, il Motomondiale si dà appuntamento per il weekend del 27-29 agosto per il GP di Gran Bretagna, cui seguirà il GP d’Aragona del 12 settembre e il GP di San Marino sette giorni dopo. Alla fine della stagione mancano in totale 8 gare.

Storie correlate

Scommesse MotoGP: Bagnaia non si sblocca e crolla a Silverstone dove vince Quartararo sempre più vicino al titolo iridato in micro quota @1.05

Scommesse MotoGP: Stiria, vince Martin, Quartararo ringrazia. Cala la quota antepost di El Diablo. Prossima gara ancora in Austria

Scommesse MotoGP: Fabio Quartararo promosso ad Assen. Quota @1.45 per la vittoria finale del francese che stacca Zarco. Ora le vacanze, si torna in pista l'8 agosto

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org