Scommesse Superbike: il Round I ci regala il vero anti Rea. La quota iridata di Bautista scende da 5 a 1.85

Analisi e pronostici SBK

Pronostici SBK: risultati Round I Superbike, GP Australia 2019 da Philip Island e quote antepost aggiornate sul campionato piloti

Mattia Pagani
25/02/2019

Dopo i test a Phillip Island in molti si interrogavano se il nuovo arrivato in SBK, dalla Moto GP, ovvero Alvaro Bautista, potesse essere l'anti Rea, e così sembra con una doppietta dello spagnolo che ci manda in cassa e che vede tagliata la propria quota antepost da @5 a @1.85 alla pari di Jonathan Rea.


Non poteva iniziare meglio la nuova stagione di Pronostici Vincenti Motori, con il primo round della Superbike da Philip Island per il Gran Premio d'Australia 2019 che è stato vinto da Alvaro Bautista che ha dominato le qualifiche, gara 1 (su cui avevamo puntato la sua vittoria @3 di quota), la nuova gara Sprint e anche Gara 2, un dominio assoluto per lo spagnolo e per la Ducati apparsa superiore a Kawasaki e Yamaha.

2019:
Formula 1: 0-0
MotoGP: 0-0
Superbike: 1-0 (+6.00 unità)
-----------------------------------
2018:
Formula 1: 35-54 (-0.19 unità)
MotoGP: 17-23 (+37.15 unità)
Superbike: 7-24 (-13.66 unità)
-----------------------------------
2017:
Formula 1: -17,38 unità
MotoGP: -7.70 unità
Superbike: +30,84 unità
-----------------------------------
2016:
Formula 1: +80.78 unità
MotoGP: +27.39 unità
Superbike: +20.50 unità

Bautista è l'anti Rea. Lo spagnolo si gioca alla pari col campione in carica

Uno dei tagli di quota antepost per il titolo iridato più importanti di sempre visto che dopo una sola gara la quota di Alvaro Bautista è passata da @5 a @1.85, la stessa di Jonathan Rea che sembra aver trovato il suo vero avversario, anche perché la sua Ducati Panigale sembra superiore alle altre moto.

Più staccato Leon Haslam @10, un altro pilota che potrebbe rappresentare un problema per Rea. Haslam è il nuovo compagno di Rea in Kawasaki e ha dimostrato di non essere un pilota che cede facilmente il passo al primo pilota. Ancora più staccati i due della Yamaha Pata ufficiale, Alex Lowes e Michael Van Der Mark entrambi @20 e avanti all'altra Yamaha di Marco Melandri @25 che si è messo bene in mostra su un tracciato che ama. In grave ritardo invece la Ducati di Chaz Davies @25. Bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno per la BMW? Tom Sykes @50 ha fatto una buona gara 1 ma è calato alla domenica.

Noi vi diamo appuntamento al prossimo GP di Superbike, e speriamo anche alla prossima cassa. Intanto vi ricordiamo che stiamo seguendo anche gli avvicinamenti agli inizi di stagioni di Formula 1 e MotoGP, con le ultime news, e gli aggiornamenti delle quote antepost.

Storie correlate

Scommesse Formula 1: i test di Barcellona promuovono la Ferrari. Vettel si avvicina ad Hamilton nelle quote antepost

Pronostici Superbike: analisi e scommesse su Buriram, Gran Premio della Thailandia 2018

Pronostici MotoGP: a Dovizioso serve un miracolo per strappare il titolo a Marquez. Le scommesse sul GP della Comunità Valenciana

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate