Pronostici Volley: le italiane impegnate nel secondo turno di Champions League

Palleggio ad una mano di Bruninho

Pubblicato il 17/11/2015 da Enrico "Ramirez" Capello

Archiviato il quinto turno di campionato che conferma le tre squadre italiane partecipanti a questa competizione nelle prime tre posizioni di classifica, i nostri top team si apprestano a giocare il secondo turno del girone di regular season della Champions League maschile.




Viaggio in Polonia per la Cucine Lube Civitanova che nella serata di mercoledì 18 Novembre affronterà il Pge Skra Belchatow in un match che non si preannuncia facile: entrambe sono risultate vincitrici all' esordio in Champions League due settimane fa rispettivamente contro Knack Roeselare e Dukla Liberec, ma la squadra marchigiana può vantare l' imbattibilità anche nel campionato tricolore ed un secondo posto in classifica solo a causa dei due punti persi quando si è fatta trascinare al tie-break dall' avversaria di turno. I polacchi invece nel loro roster hanno alcuni giocatori Campioni del Mondo con la propria Nazionale quali Lisinac e Wlazly a cui è stato affiancato il ben conosciuto Facundo Conte; nella difficile Plusliga sono attualmente quarti con un record di 3 vinte, 1 persa.

E' previsto più semplice il compito per la Diatec Trentino, anche essa in trasferta su un campo notoriamente caldo ma di maggiore tradizione cestistica piuttosto che pallavolistica: il Paok Salonicco non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per la squadra del Presidente Mosna, come oltretutto dimostra la netta sconfitta dei greci subita dal Tours VB nella prima giornata.

Il giorno successivo è in programma invece la sfida tra la capolista Dhl Modena ed il Lotos Trefl Gdansk, squadra polacca di seconda fascia che ha perso la sua imbattibilità stagionale sabato scorso subendo un netto 0-3 proprio dal Pge Skra Belchatow. In Champions League le due società sono appaiate in testa alla pool F con 3 punti, per cui una ulteriore vittoria metterebbe chi la ottiene in una posizione di assoluta comodità in ottica passaggio del turno.

Le quote proposte in apertura assolutamente prive di valore non permettono giocate sulle vittorie della Diatec Trentino e della Dhl Modena a meno di non  volersi avventurare in rischiose set betting o scommesse con handicap, mentre più aperta è la situazione per Pge Skra Belchatow - Lube Civitanova per la quale sono giocabili, con il poco materiale a disposizione sui vari siti, le massime a quota 2,10 su Gioco Digitale per la vittoria interna ed a quota 1,70 offerta da Snai per chi volesse giocare sulla vittoria dei marchigiani in trasferta.