Pronostici Volley Champions League: 14-15-16 gennaio 2014

Coppa CEV di Volley

Pubblicato il da Si gioca il turno di andata del play off a 12 squadre per quanto riguarda la Champions League sia di volley maschile che di quella femminile. Attenzione focalizzata sugli impegni delle squadre italiane. Ecco i nostri pronostici per le tue scommesse

Noliko Maaseik - Diatec Trentino (14/1 ore 20.30)
pronostici, Volley, 22 dicembre 2013, Busto Arsizio, Modena. Trasferta in Belgio per la squadra del presidente Mosna contro il Noliko, qualificatosi alla seconda fase nonostante un ruolino di marcia non irrestibile con tre vittorie e tre sconfitte solo grazie al miglior quoziente set rispetto all' Olympiakos Pireo. La squadra trentina è tecnicamente superiore agli avversari e dovrebbe poter chiudere la pratica qualificazione già in trasferta, preparata con la massima attenzione dal tecnico Serniotti. Formazione al completo con il rientro dello schiacciatore Ferreira tenuto a riposo precauzionale nell'ultimo turno di campionato; assenza pesante invece per i padroni di casa i quali non potranno contare sulla prestazione in banda del talentuoso Maan,infortunato.

Imoco Conegliano - Omichka Omsk (15/1 ore 20.30)
Sarà un impegno decisamente complicato per le atlete venete poichè la squadra siberiana è stata costruita per arrivare in fondo alle competizioni europee e nazionali; al forte organico di atlete russe è stata integrata la cubana Carrillo De La Paz per completare un roster di grande qualità. Tuttavia la doppia sconfitta nel girone di regular season contro il Rabita Baku ha dimostrato che le russe non sono imbattibili e un tentativo sulle "pantere" da sfavorite a buona quota credo vada fatto. A Conegliano sarà sempre assente la Calloni ma Kauffeldt ha già ampiamente dimostrato di coprire il ruolo con almeno la stessa efficienza, rientra inoltre dalla trasferta con la nazionale per le qualificazioni mondiali il martello bulgaro Nikolova.

Volero Zurigo - Rebecchi Piacenza (16/1 ore 20)
Come nel caso di Trento nel torneo maschile anche la Rebecchi Piacenza è decisamente piu' forte delle avversarie e per evitare inutili rischi sarebbe opportuno riuscire a chiudere la pratica qualificazione in questo impegno away ampiamente alla portata delle ragazze allenate da Giovanni Caprara. Zurigo è una bella squadra al vertice del proprio campionato nazionale ma di seconda fascia in campo europeo, non deve trarre in inganno la roboante vittoria sul campo della Dinamo Kazan perchè avvenuta a giochi totalmente fatti con tutte le migliori giocatrici della squadra russa tenute a riposo in tribuna. Se Piacenza giocherà secondo i suoi standard la vittoria non sarà in discussione.

Lube Macerata - Copra Piacenza (16/1 ore 20.30)
Derby tra top teams italiani che ha causato non poche polemiche al momento dello sfortunato sorteggio di questo accoppiamento. Recentemente incontratesi in campionato in un'avvincente sfida che ha visto prevalere gli emiliani ai vantaggi del tie-break dopo che Macerata aveva recuperato due set di svantaggio, si sfidano nuovamente due volte nel giro di pochi giorni in un sanguinoso scontro diretto nel quale dovrebbe ripristinata la gerarchia che attualmente vede i marchigiani superiori agli avversari ed a mio parere miglior squadra italiana.

Il mio consiglio:
Imoco Conegliano-Omichka Omsk 1 @ 2,45 Mybet, stake 3u/10

Noliko Maaseik-Itas Trentino 2
Volero Zurigo-Rebecchi Piacenza 2
Lube Macerata-Copra Piacenza 1
@ 1,92 Eurobet, stake 5u/10