Pronostici Volley: SuperLega Italiana maschile e Champions League femminile

Una curiosa espressione di Noemi Signorile

Pubblicato il 24/11/2015 da Enrico "Ramirez" Capello

In programma un turno infrasettimanale per il massimo campionato italiano e per la terza giornata di regular season della Champions League femminile che si svilupperanno nelle tre giornate che vanno da oggi martedì 24 fino a giovedì 26 Novembre.




In Superlega si inaugura il settimo turno con l' anticipo televisivo Sir Safety Conad Perugia - Gi Group Monza, che potrebbe permettere agli umbri di ricucire almeno momentaneamente ed in maniera comunque solo parziale il gap che la separa dalle prime squadre in classifica. E' necessaria una vittoria da tre punti nell' anticipo televisivo di Rai Sport contro la sqaudra brianzola che però è reduce da due belle vittorie consecutive.

Il programma proseguirà mercoledì e giovedì con sfide dall' esito abbastanza scontato che non dovrebbero permettere grossi cambiamenti alla classifica visti gli impegni casalinghi della Dhl Modena e della Calzedonia Verona rispettivamente contro la Lpr Piacenza che condivide tristemente la penultima posizione con la Tonazzo Padova. Questi match sono ingiocabili, viste le quote che per l' esito finale oscillano attorno all' 1,10, così come addirittura la proposta per la vittoria della capolista Cucina Lube Civitanova impegnata in trasferta contro la Revivre Milano.

Match leggermente più insidioso quello tra Exprivia Molfetta e Diatec Trentino e del tutto equilibrato quello che mette di fronte Cmc Romagna Ravenna - Ninfa Latina, utile per la conquista delle posizioni più basse che permettono la qualificazione al tabellone di Coppa Italia.

Teams femminili impegnati nella terza giornata di Champions League, per la quale stasera dalle ore 18 la Igor Gorgonzola Novara scenderà in campo in Polonia sul parquet dell' Atom Trefl Sopot con la necessità di rimettersi subito in carreggiata dopo le due sconfitte subite in campionato da Casalmaggiore e Montichiari, mettendo da parte i malumori ed i dissidi che pare abbiano al momento minato la serenità dello spogliatoio. La sfida odierna assume grossa importanza classifica alla mano perchè le due squadre sono appaiate in seconda posizione a 3 punti ed un record di 1 vinta, entrambe con Lubiana,ed 1 persa, subita dal VakifBank Istanbul che presumibilmente chiuderà il primo ciclo di tre partite con 9 punti in dote.

Una presunta lite tra l' allenatore Pedullà e la palleggiatrice titolare Signorile sta facendo lievitare la quota della vittoria esterna delle piemontesi rispetto all' apertura, ma io credo nella professionalità dei protagonisti ed una superiorità della squadra piemontese abbastanza evidente nei confronti di una squadra che non presenta in roster grandi giocatrici internazionali. La quota attualmente si è assestata attorno a 1,60 e può essere interessante, mentre chi trova queste quote troppo basse può a mio parere azzardare la scommessa con 1,5 set di handicap proposta sui palinesti .it da Betflag ed Unibet che offrono una massima di 2,20 per una vittoria esterna che preveda la cessione di un set al massimo alle avversarie.

Nei giorni successivi potremo seguire anche gli impegni della Pomì Casalmaggiore e della Nordmeccanica Piacenza in questa manifestazione.