Pronostici Volley A1: le semifinali di Coppa Italia

Pubblicato il da Da oggi pomeriggio, sabato 18 febbraio, scattano a Roma, le final four della Coppa Italia di volley maschile. Le semifinali di oggi sono Macerata - Modena e Trento - Belluno. Ecco l'analisi e i nostri pronostici per le tue scommesse sportive

Macerata - Modena Pallavolo
Il nostro pronostico è Macerata @1.57 su IziPlay (stake 4\10)
Consigliamo risultato esatto 3-2 @4.40 su Bwin (stake 1\10)
Le prime due squadre a scendere in campo per queste final four saranno la Lube Banca Marche Macerata e Casa Modena. Sono ben 9 i precedenti in Coppa Italia tra queste squadre, due in Semifinale (2000/01 e 2002/03) dove la formazione marchigiana è sempre riuscita a strappare il successo agli emiliani andando poi ad alzare il trofeo in entrambe le edizioni. Un duro ostacolo da superare di conseguenza per Casa Modena che non arriva in Finale dall'edizione 1997/98, anno in cui vinse la sua ultima Coppa Italia. Forti dubbi per Casa Modena sulla presenza in panchina di Viktor Yosifov per infortunio. Per la Lube Banca Marche Macerata c'è il dubbio sulla presenza fin dal primo minuto di Dragan Stankovic dopo una botta rimediata dal centrale serbo al primo dito della mano destra nell'ultimo incontro di Serie A1 contro Vibo Valentia. Le quote forse sono troppo sbilanciate verso Macerata. Secondo noi questa sfida finirà al quinto set, ma nel parziale decisivo prendiamo la vittoria dei ragazzi di Alberto Giuliani che a nostro avviso sono superiori ad una discontinua Casa Modena.


Cristian Savani, forte schiacciatore della Lube Banca Macerata


Trentino Volley - Belluno
Il nostro pronostico è vittoria Trento @1.15 su Iziplay
Consigliamo risultato esatto 3-1 @3.20 su Iziplay (stake 1\10)
Alle 18.30 la seconda gara di queste final four di Coppa Italia, vedrà di fronte Itas Diatec Trentino e Sisley Belluno, proprio come nella passata edizione. Sfatato il tabù Sisley a Verona lo scorso anno (nei quattro precedenti disputati, tre sono state le vittorie di Belluno e una di Trento), l'Itas Diatec Trentino cerca la sua terza Finale consecutiva tornando al PalaLottomatica con il ricordo dello Scudetto 2011 alzato al cielo davanti al pubblico romano e con la determinazione di portare nella propria bacheca la seconda Coppa Italia della storia. Attenzione però alla Sisley Belluno di Roberto Piazza, in grande crescita in campionato (quattro vittorie nelle ultime quattro giornate giocate) e capace nei Quarti di Finale di eliminare fuori casa la detentrice del titolo, la Bre Banca Lannutti Cuneo. Secondo noi non ci saranno troppe sorprese in questo match, con la vittoria di Trentino, che difficilmente sbaglia queste sfide da dentro o fuori! Appoggiamo comunque la buona prova di Cuneo, almeno per un set e consigliamo la vittoria in quattro parziali dei ragazzi di Radostin Stoytchev.
 
davewolf85@hotmail.it