Pronostici Volley Coppa Italia femminile: Novara - Bergamo e gli altri quarti di finale del 17 Febbraio 2016

Katarina Barun, ex novarese in forza a Bergamo

Pubblicato il 17/02/2016 da Enrico "Ramirez" Capello

Tutti alle 20.30 di stasera i quattro match che compongono il tabellone di Coppa Italia femminile, ad eliminazione diretta con partita di sola andata in casa della squadra meglio classificata al termine del girone di andata del campionato di serie A.



Le quattro squadre vincitrici saranno ammesse alla Final Four che verrà disputata a Ravenna il 19-20 Marzo prossimi.

Accreditata della testa di serie numero uno, la Imoco Volley Conegliano ospita la Metalleghe Sanitars Montichiari in una sfida che replica un recente scontro in campionato nel quale le pantere sono riuscite a prevalere in trasferta ma solo al quinto set dopo grande lotta. A campo invertito e considerata l' importanza dell' evento, le venete dovrebbero riuscire a replicare la vittoria, ma la quota offerta in merito è assolutamente infondata.

L' eventuale avversaria in semifinale sarà la vincente del derby della via Emilia tra Nordmeccanica Piacenza e Liu Jo Modena, entrambe in ottimo periodo di forma con le piacentine che precedono le rivali in classifica di cinque punti, nonostante Modena abbia vinto i due precedenti scontri diretti di campionato terminati al tie-break a conferma dell' equilibrio che queste due formazioni esprimono.

Nella parte passa del tabellone la Igor Gorgonzola Novara, detentrice della Coppa, ospita al PalaIgor una Foppapedretti Bergamo pimpante che dopo un inizio di stagione al rallentatore ha iniziato a trovare i giusti meccanismi soprattutto tra le giocatrici più esperte quali Leo Lo Bianco, Cardullo e Barun, la quale la scorsa stagione vinceva il trofeo proprio con la divisa della società piemontese rivale questa sera. E' anch' essa reduce da striscia aperta positiva in campionato, ma la storia degli scontri diretti contro Novara la condanna pesantemente; per un match che potrebbe essere equilibrato, la difesa dei books su Novara pare eccessiva. Quote @1,35/3,25.

Più prevedibile sembra l' esito finale dell' ultimo quarto di finale tra la Pomì Casalmaggiore, campionesse tricolori in carica e vincitrici della Supercoppa Italiana ad inizio stagione, che ospitano al PalaRadi di Cremona la Savino del Bene Scandicci.

Per quanto riguarda l' aspetto del betting tutte le ospitanti mi sembrano giustamente favorite, Conegliano e Casalmaggiore in maniera più netta, mentre Novara e Piacenza sicuramente con margine più sottile, ma le quote offerte in nessun caso appaiono interessanti. Per i più bravi possono essere utili le scommesse sugli handicap nelle quali per Novara - Bergamo con 1,5 set a sfavore delle prime si possono trovare massime @1,66/2,15, mentre con lo stesso handicap in Piacenza - Modena si può trovare una ottima quota @2,06 su Unibet per le padrone di casa ed @1,90 su Betflag per chi pensa invece che le ospiti possano conquistare almeno due set.

Il mio consiglio:
Piacenza - Modena 1H -1,5 set @ 2,06 Unibet, stake 3u/10