Pronostici Volley femminile 2016-17: in serie A tutti alla caccia del titolo della Imoco Volley Conegliano

Le campionesse in carica di Conegliano

Pubblicato il 30/08/2016 da Enrico "Ramirez" Capello

Nel prossimo mese di Ottobre oltre alla Superlega maschile prenderà il via anche il massimo campionato di pallavolo femminile, ritornato alla formula con regular season a dodici squadre con successivi playoff scudetto per le prime otto classificate e due retrocessioni.



I playoff post season saranno strutturati in quarti di finale e semifinali che verranno giocate al meglio delle tre partite, mentre per la finale scudetto sarà necessario vincere tre incontri per aggiudicarsi il titolo di Campione d' Italia dell' edizione 2016/2017; le ultime due squadre classificate retrocederanno nella categoria inferiore per la stagione successiva.

Sono numerosi i cambiamenti rispetto all' annata sportiva precedente nella quale l' Imoco Volley Conegliano si è aggiudicata il primo scudetto tricolore della propria giovane storia: confermata la presenza del Club Italia, Modena e Piacenza hanno optato per la fusione mantenedo il titolo sportivo della seconda che dà diritto alla disputa della Champions League, mentre Modena ha ceduto il proprio alla Sudtirol Neruda Bolzano che rimane in serie A1 nonostante la retrocessione subita nello scorso campionato. Considerate la rinuncia alla promozione di Forlì ed il ritiro di Vicenza dal volley professionistico, viene ripescata nella massima serie anche la formazione de Il Bisonte Firenze.

Il roster delle campionesse in carica è stato modificato in maniera importante, visto l' addio delle giocatrici americane che probabilmente sono riuscite a monetizzare l' importante stagione giocata ottenendo ingaggi da società con budget superiori a quelli delle migliori società italiane, ma inserisce giocatrici azzurre quali Danesi e Malinov in procinto di fare il definitivo salto di qualità; per i bookmaker rimane la favorita al titolo a quota attuale di 2,75.

La Pomì Casalmaggiore ripresenta al via un roster decisamente competitivo, cercando di ripetere le ultime trionfali stagioni che l' hanno portata al titolo tricolore nella stagione 2014/15 ed al trionfo in Champions League in quella appena conclusa. Vista l' impossibilità di difendere il titolo continentale, l' obiettivo principale ritorna ad essere quello nazionale.

Interessante il mercato della Savino Del Bene Scandicci che porta in Toscana giocatrici di grande valore ed esperienza quali Arrighetti, Meijners, Aurea Cruz ed Adenizia proponendosi come una possibile sorpresa (@6 su Eurobet),  come quello della Igor Gorgonzola Novara (@7) che a Barun e Chirichella affianca il trio olandese Dijkema, Plak e Pietersen viste in grande spolvero nella recente competizione olimpica, oltre alla rediviva Piccinini.

Per le altre società iscritte l' obiettivo massimo potrà essere la qualificazione ai playoff oppure, nel caso delle ripescate, della neopromossa Saugella Team Monza e del Club Italia la conquista della salvezza. Su Bet Italia Web seguiremo con costanza il Campionato di serie A del volley femminile, pubblicando i nostri articoli di analisi e pronostici nella sezione dedicata a questa competizione.