Pronostici Volley: quarti di finale Coppa Italia femminile del 4 Febbraio 2015

Francesca Piccinini

Pubblicato il da Stasera alle 20.30 saranno disputate le quattro gare di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia che daranno accesso alla Final Four in programma sabato 28 Febbraio e Domenica 1° Marzo 2015; si qualifica la squadra che vince il maggior numero di set tra andata e ritorno.


L' unico team che a meno di eventi alquanto improbabili è già praticamente certa di essere presente all' atto finale è la Igor Gorgonzola Novara alla quale, dall' alto di una netta superiorità, basterà vincere un set davanti al proprio pubblico dopo la vittoria in trasferta per 3-0 con cui ha risolto la pratica di Montichiari.
 
Decisamente più equilibrate le altre sfide tra cui forse il match più interessante è il derby emiliano Liu Jo Modena - Rebecchi Piacenza con le ospiti che partono con un vantaggio acquisito di 3 set a 1, contro una squadra che però ha già vinto nettamente la doppia sfida di campionato. Il match di andata giocato sabato scorso ha visto le modenesi disputare una partita a corrente alternata con alcuni elementi non all' altezza delle proprie abituali prestazioni, ma immaginando che in questo del match del PalaPanini le ospitanti debbano partire con il pedale dell' accelleratore schiacciato per tentare di recuperare il passivo e vista la facilità con cui ha vinto i precedenti scontri diretti, è opportuno pensare ad una vittoria casalinga.
 
Stessa identica situazione per la Imoco Volley Conegliano, che cerca il recupero da 1-3 contro la Foppapedretti Bergamo contro cui aveva recentemente vinto in campionato. Il buon record delle ragazze di Bertocco al Palaverde di Treviso lascia presagire una maggiore possibilità di vittoria delle venete, anche in considerazione del fatto che le ospiti potrebbero accontentarsi di vincere i due set che le garantirebbero la qualificazione oppure almeno un parziale per poi giocarsi tutto al Golden Set. Unico dubbio la presenza tra le fila di Conegliano della schiacciatrice Nikolova.
 
Grandissima incertezza invece nell' impronosticabile match tra la Pomì Casalmaggiore e la Yamamay Busto Arsizio, che parte dal parziale di 2-3 ottenuto dalle bustocche nella sfida di andata ma con le ospitanti che possono continuare a sperare nella qualificazione facendo leva sullo storico dei match precedenti casalinghi in cui hanno vinto due delle ultime tre sfide. 
 
Non sono purtroppo previste dirette televisive per i match in programma.