Pronostici Volley maschile: Italia a Teheran per il terzo weekend di World League dal 1 al 3 Luglio 2016

Serbia Volleyball Team

Pubblicato il 29/06/2016 da Enrico "Ramirez" Capello

La Nazionale azzurra guidata dall' allenatore Blengini è già in Iran in attesa del debutto in campo contro l' Argentina in questo fine settimana decisivo per la qualificazione alla fase finale della World League edizione 2016.



Gli impegni agonistici dell' Italia prevedono gli incontri con l' Argentina in data 1° Luglio, con i padroni di casa dell' Iran il pomeriggio successivo ed in conclusione con la Serbia alle ore 15,30 della prossima domenica 3 Luglio.

Ovviamente l' obiettivo è cercare di mantenere se non addirittura di migliorare l' attuale quinto posto, ultimo utile per la qualificazione alle Final Six di Cracovia alle quali l' unica squadra già certa della qualificazione è la Polonia come nazione organizzatrice. La Serbia conduce da imbattuta la classifica dopo i primi due fine settimana, per cui le basterà una sola vittoria per conquistarne matematicamente l' accesso; Brasile e Stati Uniti con 5 vinte, 1 persa, Francia e Italia con record 4-2, sono le altre quattro squadre con le maggiori probabilità di riuscita che dovranno difendersi dall' attacco di Belgio e Russia le quali inseguono ad una vittoria di distacco.

Per il Belgio l' operazione è certamente complicata dovendo affrontare in un impegnativo girone a Nancy Francia, Brasile e Polonia; per la Russia non dovrebbero esserci grossi problemi ad ottenere le prime due vittorie contro Australia e Bulgaria, ancora entrambe ferme a 0 vittorie, ma probabilmente sarà decisiva la sfida di domenica contro gli Stati Uniti che a Dallas potrebbero cercare di fare valere il fattore campo.

La classifica del gruppo 1 dopo le prime sei partite è la seguente: Serbia 6W (18 p.ti), Brasile 5W (15 p.ti), Stati Uniti 5W (14 p.ti), Francia 4W (14 p.ti), Italia 4W (12 p.ti), Belgio 3W (9 p.ti), Russia 3W (9 p.ti), Argentina 2W (6 p.ti), Polonia 2W (6 p.ti), Iran 2W (5 p.ti), Bulgaria 0W (0 P.TI), Australia 0W (0 p.ti).

E' lecito pensare che anche dopo le tre partite del prossimo weekend non ci saranno grossi ribaltamenti per i primi cinque posti a meno che la Russia non riesca a vincere tutte le sue tre partite in trasferta negli Stati Uniti. Viste le quote sul vincitore finale della World League che attualmente solo Bet365 ha pubblicato tra i più importanti concessionari italiani, piuttosto che lo scontato Brasile dato favorito @3.50, piace un prudente investimento sulla Serbia, già seconda classificata nell' edizione 2015 alle spalle della Francia, offerta @7 e che nelle sei partite disputate ha già sconfitto Russia, Polonia e non più di una settimana fa proprio il Brasile per 3-1.

Per pura informazione l' Italia paga attualmente 8 volte la posta investita.

Nella sezione dedicata alla pallavolo internazionale su Betitaliaweb si può trovare l' analisi anche sulla fase finale del World Grand Prix Femminile
.

Il mio consiglio:
Vincente World League 2016 Serbia @ 7,00 Bet365, stake 1u/10