Scommesse Volley Nations League: prosegue il percorso positivo dell' Italia femminile nel torneo qualificatorio

I tifosi sventolano il tricolore

Analisi dell' andamento della Volley Nations League dopo la decima giornata di gioco e le future prospettive azzurre nel proseguimento del torneo.

Enrico Capello
12/06/2019

Di ritorno dalla lunga trasferta in estremo oriente della scorsa settimana, la Nazionale Azzurra di pallavolo femminile ritorna in Italia per affrontare il programma del quarto turno del torneo di qualificazione alla Final Six della Volley Nations League 2019. Al PalaBarton di Perugia si disputa infatti il penultimo gruppo di tre partite, prima del turno conclusivo.


La kermesse umbra è iniziata per il nostro gruppo in maniera alquanto positiva, perchè ha permesso al Commissario Tecnico Mazzanti di proporre ampio turnover sfruttando l' avversario non irrestibile incontrato nella serata di martedì 11 Giugno: la Bulgaria, priva delle sue migliori rappresentanti Rabadzhieva e Vasileva, è infatti ultima in classifica e principale candidata alla retrocessione.

La sfida con la Bulgaria

Dando un turno di riposo ad Egonu, Malinov, Danesi e Bosetti è parsa comunque evidente anche la superiorità delle nostre seconde file tra le quali si conferma in ottimo momento di forma Indre Sorokaite che si propone quale buonissima alternativa nel ruolo di opposto; anche le giovani Fahr e Pietrini non fanno rimpiangere le compagne più esperte, fornendo valide alternative alle titolari. Il confronto si conclude con un netto 3-0 e larghi margini di vantaggio in ogni parziale, escluso il secondo set nel quale l' Italia si è rilassata sul 24-19, permettendo alla Bulgaria di rientrare fino al 24-23 prima che le Azzurre riuscissero a chiudere definitivamente il parziale.

Il capitano Chirichella
Il capitano Chirichella

Preview del girone di Perugia

Nell' altra sfida del raggruppamento la Russia ha colto la sua seconda vittoria del torneo per 3-1 contro una Corea del Sud sorprendentemente in difficoltà dopo l' exploit degli ultimi giochi olimpici, la quale rimane al penultimo posto con il pessimo record di 1 vinta, 9 perse: nessuno dei due team riuscirà ad impensierire l' Italia, che con due vittorie nell' incontro con la Corea di mercoledì 12 Giugno e con la Russia il giorno successivo, potrebbe già ottenere con largo anticipo la qualificazione matematica alla fase finale.

L' attuale graduatoria vede al momento, con ancora cinque partite da giocare, la Turchia al comando (9-1) inseguita dall' accoppiata Italia - Cina (8-2), a loro volta tallonate da vicino da Brasile, Stati Uniti e Polonia con una solo vittoria in meno. Al momento il Belgio, nonostante un record positivo di 6 vinte, 4 perse, sarebbe la prima squadre tra le escluse dalla finale di Nanchino.

Ricordiamo ai nostri affezionati lettori che i pronostici dettagliati sono pubblicati in esclusiva per gli iscritti del gruppo Telegram dedicato, al quale si può accedere tramite abbonamento contattando l' indirizzo info@betitaliaweb.it o la chat del sito internet.

Storie correlate

Pronostico CSKA Sofia-Lokomotiv Plovdiv, prima giornata di Parva Liga Bulgaria del 22/07/2018

Pronostico CSKA Sofia - Botev Plovdiv e le altre partite di play off Parva Liga Bulgaria, dal 30 marzo al 2 aprile 2018

Pronostico Beroe - Ludogorets e le altre partite di Parva Liga Bulgaria, 6-7-8 marzo 2018

Recensioni

Media voto 5 su 1 recensione/i

VNL

Scritto da: Adele

Il: 12/06/2019 11:03

Voto:
Secondo me siamo la squadra più forte, abbiamo ottime possibilità di vittoria

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Enrico Capello
enrico24web@gmail.com