Volley World League: pronostici partite del 4 Luglio 2014

Aleksandar Atanasijevic, opposto serbo

Pubblicato il 03/07/2014 da Enrico "Ramirez" Capello Nel week end saranno disputate le ultime partite dei gironi eliminatori al termine dei quali potremo conoscere le squadre partecipanti alla Final Six conclusiva. Ad oggi sono già certe di parteciparvi Italia ed Iran, ancora in lotta tutte le altre nazionali.


E' necessario fare chiarezza sui criteri di ammissione alla fase finale, data la formula non proprio intuitiva: nel girone A la classifica vede in vetta appaiate Italia ed Iran a quota 19 punti, seguono Brasile e Polonia a 11; l' Italia è qualificata d' ufficio come paese organizzatore per cui verranno ammesse l' Iran, ormai irraggiungibile dalle inseguitrici piu' la terza classificata. Doppia sfida nel fine settimana Italia - Brasile e Polonia - Iran.
 
Nella pool B a due giornate dal termine la classifica è la seguente: Usa 21, Russia 18, Serbia 17, Bulgaria 4; si qualificheranno le prime due classificate e considerando che il programma prevede due match Serbia - Usa è ovvio che una squadra verrà fuori da questo scontro diretto mentre la Russia sarà padrona del proprio destino dovendo incontrare la Bulgaria.Il sesto team ad avere accesso alla finale sarà la formazione vincente di un torneo round robin che verrà giocato a Sydney tra l' 11 ed il 13 Luglio a cui parteciperanno l' Australia come paese ospitante e le vincitrici dei gruppi C,D ed E.
 
Tra i tre incontri in programma venerdì 4 Luglio troviamo Finlandia - Belgio, match in cui sicuramente gli ospiti possono offrire un maggiore tasso tecnico ma, nonostante una quota favorevole, mi frena il fatto che ai fiamminghi basterà un solo punto nelle due sfide (eventuale match perso al tie-break) per vincere matematicamente il girone E; la miglior scelta è sempre quella di evitare scommesse su partite in cui una delle due squadre potrebbe non avere stimoli a lottare per la vittoria finale. La Serbia ospita gli Stati Uniti che hanno quattro punti di vantaggio per cui avrebbero necessità di due vittorie piene da 3 punti per scavalcarli, con lo squadrone che hanno non è impossibile considerando anche che l' ambiente sarà rovente. Infine è previsto l' incontro Polonia - Iran in cui gli europei sono alla ricerca di punti preziosi aspettando buone notizie dall' Italia, ossia che il Brasile di punti ne faccia complessivamente meno di loro il che relegherebbe i verdeoro ad un inaspettato ultimo posto nel gruppo con conseguente eliminazione; l' Iran potrebbe risulatare ostacolo meno ostico per via del turnover che permetterebbe un turno di riposo a qualche titolare.
 
Il mio consiglio
Serbia - Stati Uniti 1 @ 1,50 Unibet, stake 5u/10
Polonia - Iran 1 @ 1,70 William Hill, stake 5u/10