Mondiali Volley femminile 2014: Italia quarta, campionesse le ragazze del team USA

Italia chiude quarta

Pubblicato il 13/10/2014 Termina al quarto posto l'avventura delle azzurre. La squadra di Bonitta, dopo la sconfitta in semifinale contro la Cina, perde anche la finalina contro il Brasile. Il mondiale è vinto invece dagli USA, che battono in finale le cinesi.

E' il bello dello sport, ti regala sempre mille sorprese. A vincere il mondiale infatti sono gli Stati Uniti, battute per 3-0 dalle nostre azzurre nella fase a girone. Le ragazze di Karch Kiraly sconfiggono in finale la Cina per 3-1 e conquistano per la prima volta il titolo di campionesse del mondo. L'Italia esce invece in lacrime da questo mondiale, ma con la testa ben alta e la standing ovation degli oltre mille tifosi che hanno riempito il Forum. Le azzurre terminano al quarto posto il mondiale perdendo, dopo la semifinale con la Cina, anche la finale di consolazione contro il Brasile. Il parziale finale 3-2 (15 – 25; 13 – 25; 25 - 22 ; 25 – 22; 7 – 15) per le sudamericane.

bonittaSconfitte sul campo ma vittoriose fuori. L'Italia del Volley non deve infatti rimpiangere nulla, anzi. Queste ragazze nelle ultime settimane hanno riacceso la passione degli italiani per questo sport e questa nazionale. Hanno giocato un volley che forse nessuno si sarebbe sognato di vedere. Sotto i colpi delle nostre giocatrici si sono arrese squadre come gli USA (campioni in carica) e la Russia (campioni nel 2006 e 2010).

BONITTA - Al termine della finale terzo e quarto posto il coach dell'Italia ha ringraziato le sue ragazze e tutto il pubblico del forum: "Alle ragazze ho detto grazie, perché anche stasera hanno dato tutto. Rimontare due set non era facile, però ce l'abbiamo messa tutta. Nel tie-break la stanchezza per il tentativo di rimonta si è sentita. Il finale non è stato quello sperato, ma sono convinto che la nostra vittoria ce l'avessimo già in tasca. I tifosi sono stati molto vicini alla squadra, è stato davvero un bel segnale. Sono anche contento che, nonostante diverse giovani in campo contro il Brasile, non abbiamo per nulla sfigurato contro le campionesse olimpiche. Infine, posso solo che essere contento di questo mondiale, è stata un'ottima cavalcata e stare in sella è stato molto bello". Il futuro è roseo più che mai.

Seguiteci anche sul per approfondimenti, consigli e quote, ma anche su FACEBOOK per i vostri commenti, tutti i nostri pronostici, le discussioni e anche consigli per il live betting, sempre in contatto con i nostri tipsters.