Scommesse Volley: World Cup del 24 novembre

Pubblicato il 23/11/2011 Nella notte tra mercoledì e giovedì si giocano diversi match di volley validi per la World Cup 2011. Si parte alle 3 con la sfida Argentina Cuba. Ecco i pronostici per la giornata e le migliori quote per le vostre scommesse online

Il primo, interessantissimo, match di World Cup di Volley vedrà di fronte due forti nazionali come Argentina e Cuba.  Le quote sono favorevoli per i cubani, che però troppo spesso hanno momenti di blackout durante la partita, soprattuto in fase di ricezione. Inoltre i centrali titolari Camejo e Simon non ci saranno e i sostituti non sono ancora all'altezza. A stake moderato ci piace una puntata sull' Argentina sfavorita a quota @2 su Betclic.

Altro match stupendo da seguire sarà quello tra Russia e Brasile in programma alle ore 7 del mattino.  Le due squadre sono entrambe fortissime, forse le più forti della manifestazione. Noi proviamo a prendere la Russia vincente a @1,85 su GiocoDigitale e BwinMihajlov e Tetiukin sono in grande forma e potrebbero fare la differenza in questa gara.

Nella partita Serbia - Giappone vogliamo provare una sorpresa di giornata, visto che gli europei in queste prime tre gare non ci sono piaciuti. La quota a loro favore è davvero troppo bassa per una squadra apparsa fino a questo momento svogliata e poco concentrata. Se non cambia il trend il Giappone potrebbe fare il colpaccio. Il nostro pronostico a sorpresa è Giappone a @2,95 su Unibet.



Il muro di Tetiukin nella partita contro l'Italia


Nella partita Polonia e Iran non c'è paragone tra le due formazioni. La Polonia dovrebbe vincere agevolmente e non pensiamo lasci un set all'Iran. Prendiamo il 3-0 Polonia a @1,85 su Bwin e GiocoDigitale.

Infine nell' ultima partita proviamo la vittoria degli USA contro l'Egitto. La formazione a stelle e striscie è superiore e dovrebbe vincere 3-0 risparmiando energie per le prossime giornate più difficili. Il nostro pronostico è Usa 3-0 a @1,55 su GiocoDigitale e Bwin



Scritto da Stefano "caska" Rodinò