Pronostici Sport Americani: analisi e scommesse sulle partite di NBA, NHL ed MLB del 22 aprile 2019

Analisi e pronostici Sport USA

Scommesse Sport Americani: quote, statistiche, studi e free pick su Basket NBA, Hockey NHL e Baseball MLB del 22/04/2019

Stefano Guerri
22/04/2019

Edizione speciale per il lunedì di pasquetta dove continuano i Playoffs di Basket NBA e anche la postseason di Hockey NHL, senza dimenticare la stagione regolare di Baseball Americano MLB.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Sport USA sul lunedì di pasquetta.

Baseball MLB

Sono dieci le partite in programma per il lunedì. Al via alcune serie interessanti come NY Mets-Philadelphia Phillies, St.Louis Cardinals-Milwaukee Brewers e LA Angels-NY Yankees. Secondo le statistiche abbiamo una nuova squadra al comando nei rendimenti nelle scommesse in moneyline, i Texas Rangers (12-8, +€986) che staccano i Seattle Mariners (16-9, +947) e i Pittsburgh Pirates (12-7, +404). I Tampa Bay Raus (14-8, +374) scendono fino al 5° posto, scavalcati anche dai Minnesota Twins (12-7, +565).

Le squadre peggiori su cui puntare sono sempre Boston Red Sox (9-13, -1199) e NY Yankees (11-10, -859). La rotazione di Pittsburgh è la migliore della major con 2.54 ERA, anche qui superati i Rays a 2.85 ERA mentre i Giants a 3.22 ERA completano il podio assieme ai Reds. La peggior rotazione è quella di Baltimore (6.21 ERA), seguita da quella dei Mets (5.66 ERA). San Francisco spicca anche nei rilievi, col miglior bullpen della major (2.23 ERA) mentre il peggiore rimane nettamente quello di Washington (7.41 ERA).

Tra i pitcher continua la perfetta stagione di Matt Shoemaker con Toronto. Shoemaker ha portato i Blue Jays a 5 vittorie su 5 per una resa di +€673, davanti ad Andrew Cashner degli Orioles (4-1, +648) e a Marco Gonzales di Seattle (5-1, +537). Il peggior pitcher su cui scommettere rimane Chris Sale dei Red Sox (0-4, -726) seguito da un altro big, Max Scherzer stella dei Nationals (1-4, -601).

Basket NBA

Nel weekend sono arrivati i primi verdetti dei primi turni. Questo lunedì si giocano solo 2 partite, ma in entrambi i casi gli ospiti possono chiudere i conti delle serie. Parliamo di Detroit Pistons-Milwaukee Bucks e di Utah Jazz-Houston Rockets. I Rockets hanno vinto le prime 3 sfide della serie, coprendo sempre l'handicap (3-0 ATS), compreso il 104-101 da sfavoriti in gara 3 nello Utah, la prima sfida giocata qui alla Vivint Smart Home Arena. Anche i Bucks non hanno avuto problemi nelle prime 3 sfide contro Detroit (3-0 ATS, con margine medio +24.0 punti) e per i Pistons non è bastato nemmeno il ritorno di Blake Griffin.

Hockey NHL

Anche i Playoffs NHL hanno in programma solo due partite per questo monday night che inizierà con Carolina Hurricanes-Washington Capitals. Padroni di casa sotto 2-3 nella serie, e con le spalle al muro dopo il pesante 0-6 subito in gara 5 a Washington, anche se in casa in questa serie gli Hurricanes hanno sempre battuto i Capitals che qui hanno segnato 1 solo gol in 2 prestazioni. Oshie rimane out per Washington mentre per Carolina è sempre in dubbio Svechnikov (oltre a Ferland e Martinook). L'altra sfida a Ovest è Dallas Stars-Nashville Predators. Gli Stars di uno straordinario Ben Bishop tra i pali hanno vinto le ultime 2 partite, compreso il determinante 5-3 a Nashville, e oggi possono chiudere i conti in casa contro i Predators che prima dell'inizio dei Playoffs erano favoriti in questo accoppiamento

Pronostici 22 Aprile 2019

PRONOSTICI MLB

New York Mets-Philadelphia Phillies: OVER 8.5 @1.90
New York Mets-Philadelphia Phillies: PHILLIES @2.00
Ieri i Phillies hanno perso la 3° partita su 4 in Colorado, ma anche i Mets arrivano da un weekend negativo con la doppia sconfitta contro St.Louis con 16 runs concesse. La rotazione dei Mets è una delle peggiori della major con 5.64 ERA, e Steven Matz (1-1, 4.96) arriva da una prova catastrofica, proprio contro Philadelphia in cui è stato imbarazzante con 8 runs (6 ER) concessi nel primo inning chiuso 10-0 dai Phillies (14-3 il risultato finale). Matz è 0-3, 5.96 ERA in carriera contro i Phillies che invece schiereranno Jake Arrieta (3-1, 2.25 ERA) che invece ha iniziato bene la stagione, per questo consiglio comunque anche la vittoria di Philadelphia per uscire da un momento negativo. Arrieta ha vinto le ultime 2 uscite, tra cui la prestazione da 2 runs in 8 IP contro NYM su cui si porta 3-3, 2.33 ERA in carriera, con numeri fantastici contro Amed Rosario (0/10) e Keon Broxton (0/9). Il vincitore del National League Cy Young Award 2015 ha lanciato sempre per almeno 7 inning in 3 start e potrebbe ritardare l'ingresso del bullpen dei Phillies che però con 4.07 ERA (13°) rimane nettamente superiore a quello dei Mets (5.59 ERA, 27°).

PRONOSTICI NBA

Utah Jazz-Houston Rockets: ROCKETS @1.71 (stake 1) Guru
Come detto per gara 3, confermo la mia idea di possibile sweep di Houston su Utah e per rimanere coerente prendo i Rockets anche oggi, anche se rispetto a gara 3 non li prendo da sfavoriti. Houston ha vinto le prime 3 sfide anche se rispetto al 122-90 di gara 1, in gara 3 lo scarto si è limato (104-101). In questa serie i Rockets rimangono comunque ad un margine medio di +18.8 punti che fa ben capire la loro superiorità fino a questo momento rispetto a Utah. In gara 3 i Jazz hanno fatto anche un buon lavoro nel limitare James Harden con 3/20 al tiro, ma il Barba ha comunque chiuso con 22 punti visto che è andato con regolarità in lunetta. Per i Jazz non è bastata l'indecente percentuale al tiro a cui hanno costretto il Barba, come non sono bastati 34 punti della propria stella, Donovan Mitchell, non proprio indizi rasserenanti per i Jazz che sono alle spalle al muro e che faticheranno a prolungare questa serie in cui non stanno avendo nemmeno l'aiuto di Joe Ingles dalla lunga distanza (4/17). I Rockets sono 8-1 ATS nelle uscite dopo aver segnato 100+ punti la partita precedente e 7-1 ATS dopo aver coperto l'handicap, oltre al 5-0 ATS negli ultimi Conference Quarterfinals games, statistica in cui i Jazz al contrario sono 0-5 ATS. Houston è 6-1 ATS negli ultimi viaggi nello Utah.

PRONOSTICI NHL

Carolina Hurricanes-Washington Capitals: CAPITALS @2.05 (stake 1)
In un primo round di sorprese, voglio credere che i campioni in carica passino l'ostacolo Hurricanes, magari evitando una dispendiosa e pericolosa gara 7, chiudendo i conti alla PNC Arena dove hanno perso le prime 2 gare della serie, ma al rientro a Washington abbiamo visto un 6-0 dominante per Braden Holtby e compagni. Holtby arriva da uno shutout dove ha respinto tutte e 30 i tiri subiti, per un.923 SV, 2.40 GAA in questa serie, molto meglio rispetto a Petr Mrazek (.890 SV, 2.81 GAA) che ha subito 6 gol in soli 28 tiri in gara 5 (.786 SV). Oshie rimane out per Washington, ma anche Carolina ha in dubbio Svechnikov e Ferland.

Dallas Stars-Nashville Predators: STARS @1.76 (stake 1)
I Predators potrebbero essere i terzi vincitori divisionali eliminati al primo turno dopo Tampa Bay e Calgary. L'occasione per gli Stars è troppo ghiotta. Ben Bishop sta giocando in modo eccezionale (.935 SV, 2.18 GAA) mentre per Nashville in gara 4 il backup Saros era già stato chiamato in causa per sostituire Pekka Rinne, ma non si è rivelato un grande cambio. Rinne anche quest'anno si è letteralmente sgonfiato in post-season (.904 SV, 3.07 GAA in questi Playoffs). Jamie Benn, Tyler Seguin ed Alexander Radulov hanno l'esperienza e la qualità per far prevalere Dallas e la linea sta mettendo sotto quella di Nashville con Filip Forsberg, Ryan Johansen e Viktor Arvidsson che hanno combinato per soli 2 gol e 2 assist.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org