Italiani Tour de France 2024. Il grande giro francese, la più importante, ricca e storica corsa a tappe di ciclismo, è ormai alle porte. Saranno 8 gli azzurri impegnati al Tour, cosa aspettarsi da loro? Che quote hanno gli italiani per le varie maglie?

Italiani Tour de France 2024: solo 8 azzurri al via

Le squadre non hanno puntato tanto sugli italiani e saranno solo 8 gli azzurri in questo Tour de France 2024 al via tra pochi giorni, comunque uno in più rispetto ai 7 che presero parte alla corsa per la Maglia Gialla lo scorso anno.

Per l’edizione 2024 manca solo la Bora Hansgrohe di Primoz Roglic e avremo la startlist definitiva del Tour de France 2024. Nella Bora ci sarà sicuramente l’ex Campione italiano a cronometro Matteo Sobrero, a costituire così una pattuglia di 8 italiani alla prossima Grande Boucle che partirà proprio dall’Italia, con la frazione Firenze-Rimini.

Italiani Tour de France 2024: i protagonisti azzurri

MICHELE GAZZOLI

Con i suoi 25 anni e 118 giorni Michele Gazzoli sarà il più giovane della truppa azzurra. Rientrato la scorsa stagione dopo un anno di squalifica per doping, il suo recupero è stato totale con il classe ’99 che ha scalato le gerarchie nell’Astana Qazaqstan. Il team kazako proverà a far classifica generale con Lutsenko, ma l’obiettivo principale è quello del record di vittorie con Mark Cavendish.

DAVIDE BALLERINI

L’Astana Qazaqstan lo ha ingaggiato per un unico motivo, dare manforte a Cavendish. Al Tour di tre anni fa, quello col poker di vittorie di Cannonball, Davide Ballerini era il penultimo uomo del britannico. Poi c’era Morkov ultimo uomo. Per tentare il record, infatti, l’Astana ha strappato alla Soudal sia Ballerini che Morkov.

QUOTE CLASSIFICA A PUNTI @601.00

LUCA MOZZATO

L’anno scorso Luca Mozzato collezionò tre top 10 e altre due top 15 nel suo primo Tour, compreso il 4° posto di Bordeaux. Sembrava difficile una sua presenza in questo Tour, considerando gli ultimi risultati che non lo hanno visto sempre brillare. Anzi, il corridore dell’Arkéa B/B Hotels non ha concluso le ultime tre gare che ha disputato, ma il team francese ha voluto premiare la sua ottima prima parte di stagione: vittoria alla Bredene Classic, 10° alla Brugge-De Panne, 15° alla Gand, 2° al Giro delle Fiandre alle spalle di van der Poel e ancora 7° alla Tro-Bro Léon, 6° al Circuit de Wallonie e 5° alla Veenendaal-Veenendaal.

QUOTE CLASSIFICA A PUNTI @401.00

MATTEO SOBRERO

Nel corso della stagione è stato uno degli uomini di fiducia di Primoz Roglic, accompagnandolo alla Parigi-Nizza, al Giro dei Paesi Baschi e al Giro del Delfinato. Ora Matteo Sobrero proverà a fare la differenza in questo Tour; il cronoman azzurro potrà avere anche qualche occasione personale. Ci potrebbe provare, per esempio, nella crono di Gevrey-Chambertin.

GIULIO CICCONE

Solito dilemma: Ciccone farà classifica o si occuperà delle tappe? Con l’infortunio di Geoghegan Hart e con Skjelmose Jensen dirottato alla Vuelta, Giulio Ciccone diventa anche l’unico arruolabile per una classifica per la Lidl Trek. L’anno scorso, l’abruzzese conquistò di gran carriera la classifica scalatori e apre da favorito in quota (insieme al solito Pogacar) per difendere la maglia anche in questa edizione. Non sarebbe male un tentativo di bis, aggiungendoci, magari, anche una vittoria di tappa che ha un altra quota bassa. Proibitivo pensare invece alla vittoria della Maglia Gialla in quota @501 volte la posta!

QUOTA MAGLIA GIALLA @501.00
QUOTA VINCE ALMENO UNA TAPPA @1.80
QUOTE CLASSIFICA SCALATORI @5.00
QUOTE CLASSIFICA A PUNTI @751.00

GIANNI MOSCON

Nuovo tentativo di rinascita per Gianni Moscon, finito quest’anno alla Soudal. L’obiettivo principale per l’azzurro, ovviamente, sarà quello di guidare Remco Evenepoel. Magari non nelle grandi salite, ma nei tratti molto tecnici; Moscon resta uno degli elementi più abili in questo terreno. Poi, nel corso del Tour, si studieranno anche delle tappe dove l’ex Sky possa provare ad attaccare in solitaria.

ALBERTO BETTIOL

È il vero leader della pattuglia azzurra. Non a caso sarà il capitano dell’Italia alle Olimpiadi e ha appena conquistato il titolo di Campione nazionale italiano. È stato anche l’italiano più vicino a vincere una tappa al Tour in questi anni, ma il toscano fu beffato da Matthews nella tappa di Mende. Alberto Bettiol ci riproverà quest’anno, anche per interrompere una striscia di 85 tappe consecutive senza vittorie azzurre al Tour (un record negativo per noi). Oltre alla velleità di vincere almeno una frazione, Bettiol farà anche un po’ di rodaggio per arrivare al top della condizione alle Olimpiadi di Parigi.

QUOTE CLASSIFICA A PUNTI @301.00

DAVIDE FORMOLO

Davide Formolo a 31 anni e 247 giorni è l’italiano più “vecchio” al Tour. Dopo l’addio alla UAE Emirates di Pogacar, Formolo è ripartito dalla Movistar. A parte il 6° posto nella generale dell’AlUla Tour, il veronese non ha grandi velleità di classifica. Dovrebbe provare a guidare Enric Mas, ma siamo sicuri che Formolo andrà anche tanto all’attacco. È andato alla Movistar anche per avere più libertà e chissà che non voglia ritirarsi uno spazio per cercare vittorie (almeno una tappa si gioca comunque in quota alta @6) e, perché no, provare a conquistare la maglia a pois ma la quota per miglior scalatore è enorme @121 volte la posta.

QUOTA MAGLIA GIALLA @1501.00
QUOTA VINCE ALMENO UNA TAPPA @6.00
QUOTE CLASSIFICA SCALATORI @121.00

Le nostre scommesse sul Tour de France, ogni giorno su sito e Telegram

Col nostro Profeta abbiamo già iniziato a vedere quote ed anteprime di questo Tour de France che seguiremo anche giorno per giorno con le audio analisi incentrate sulle scommesse sul ciclismo, e nei prossimi giorni uscirà un articolo speciale in cui Profeta ci darà tanti consigli per le scommesse antepost sulle varie maglie.

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Per i nuovi clienti fino a 1500 € di Bonus


Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% fino a 500€ + se ti registrerai tramite SPID, un Bonus senza deposito di 1.000€ in Play Bonus Slot.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.