Pronostici Antepost US Open 2022, inizia l’ultimo Grand Slam della stagione di Tennis. Vediamo la preview completa dello US Open con tante statistiche, le quote aggiornate, i favoriti, gli outsider, le possibili sorprese e i giocatori da evitare, oltre ad una FREE PICK antepost su Naomi Osaka.

Pronostici Antepost US Open 2022: favoriti al torneo maschile

Senza Djokovic i bookmakers puntano su un altra vittoria di Daniil Medvedev che è il campione in carica qui in America e sarà carico visto che il suo passaporto russo non gli ha permesso di giocare Wimbledon. Il numero 1 al mondo su questa superficie ha una percentuale di vittorie impressionante (74%) e ha raggiunto le finali in 3 degli ultimi 6 eventi giocati, compreso l’evento più recente a cui ha preso parte, a Cincinnati dove ha perso in finale contro Stefanos Tsitsipas. Di queste 3 finali disputate Medvedev ha vinto solo il Los Cabos Open.

Il principale rivale sarà Rafael Nadal che però è alle prese con problemi fisici che avevamo già notato ai quarti di finale contro Taylor Fritz. Il maiorchino è quindi un bel punto interrogativo, come lo è il giovane connazionale Carlos Alcaraz che ha vinto 3 degli ultimi 4 eventi giocati, e questa è la superficie in cui da il suo meglio. A 19 anni è già tra i favoriti per vincere il suo primo Grand Slam, anche se il suo miglior risultato ad un major è il quarto di finale al French Open.

US Open Maschile: possibili sorprese

Tra le possibili sorprese mettiamo Nick Kyrgios che ha perso in 4 set in finale a Wimbledon contro Djokovic alla sua prima finale di uno slam. L’australiano a inizio agosto ha vinto il Citi Open. Tra gli outsider segnaliamo anche il nostro Jannik Sinner che in estate ha vinto in Croazia salendo al numero 13 del ranking mondiale. L’altoatesino ha un 71% di vittorie su questa superficie e in stagione lo abbiamo visto già bene a Wimbledon dove si è arreso a Djokovic ai quarti di finale. L’unico dubbio arriva dal record che Sinner ha tenuto quest’anno contro giocatori in top-10 del ranking: 3 vittorie, 7 sconfitte.

Preferiamo comunque Sinner a Matteo Berrettini che invece potrebbe uscire prima del previsto in questo torneo dove non lo vediamo benissimo. Il suo talento è indubbio per un giocatore che vanta già 7 titoli in carriera, ma questa non è la sua superficie migliore e di recente lo ha dimostrato anche in Canada e a Cincinnati, nei due tornei di preparazione allo US Open dove non ha brillato per niente.

US Open Maschile: le quote alte

Cam Norrie sta vivendo un 2022 d’oro che infatti lo ha fatto decollare fino alla top-10 del ranking mondiale (ad inizio del 2021 era solo 74°), il primo tra i tennisti inglesi. Nel 2022 è arrivata anche la sua miglior prestazione ad uno slam, la semifinale a Wimbledon. Prima aveva perso la finale di Los Cabos contro Medvedev e di recente si è dimostrato competitivo anche a Cincinnati dove ha perso in semifinale contro il futuro campione del torneo, Chric.

Annata fantastica anche per Casper Ruud che nel 2022 ha messo in mostra il proprio talento vincendo 3 tornei (tutti su terra rossa dove da il meglio di se). Questa non è la sua superficie preferita, ma in carriera ha vinto a San Diego su cemento lo scorso anno.

Pronostici Antepost US Open 2022: le favorite al torneo femminile

Come ormai ci capita da settimane, la favorita ad inizio torneo nel tennis femminile è Iga Swiatek, ma noi siamo negativi rispetto alla polacca in questo US Open anche se questo sarà l’ultimo slam a stelle e striscie di Serena Williams su cui sono puntati tutti i riflettori. Serena ha vinto 6 volte lo US Open, ma l’ultimo successo è ormai del 2014 (da allora due finali perse nel 2018 e 2019). In questa stagione ha giocato poco, con un record complessivo di 1-3 (1-2 su cemento nel 2022).

Tornando alla polacca favorita, ad inizio stagione Iga Swiatek era titolare di una striscia vincente impressionante di 37 match, ma dai 32° di Wimbledon il suo rendimento è molto calato (record personale di 4-4). La numero 1 al mondo vanta 3 tornei vinti su cemento (Doha, Indian Wells, Miami) dove ha un record di 30-5, anche se Flushing fa eccezione visto che in 3 precedenti non ha mai superato il 3° turno allo US Open.

La sua avversaria principale è Simona Halep che preferiamo nella sua rinascita. La rumena sta giocando bene e ha una percentuale impressionante del 82% su cemento. Ad inizio estate ha vinto il WTA 1000 della Rogers Cup a Toronto anche se di recente si è ritirata a Cincinnati. Il suo miglior risultato allo US Open è la semifinale del 2015. La Halep va a caccia del 3° Grand Slam in carriera ma anche lei non ci convince del tutto.

In questo quadro segnaliamo quindi Naomi Osaka che ha vinto 2 volte lo slam americano e ha un record di 12-6 in questa stagione. Ha perso 3 delle ultime 4 partite su cemento ma mantiene grandi statistiche a servizio e sugli ace. Per valore la quota di Osaka (con nuovo coach, suo padre) è da provare.

FREE PICK US OPEN FEMMINILE: NAOMI OSAKA VINCE (ANTEPOST) @17.00

US Open Femmnile: possibili sorprese

Emma Raducanu nel 2021 ha fatto la storia dello US Open come prima vincitrice a partire dalle qualificazioni. Non era mai successo ma non crediamo che Raducanu farà bene anche nel 2022 dove è stata molto limitata da tanti infortuni ma anche da tanti cambi allenatori. Su cemento ha un record negativo di 6-8.

Un 2022 che ha lanciato anche Beatriz Haddad Maia, finalista alla Rogers Cup canadese e vincente in 3 degli ultimi 5 eventi giocatori. La brasiliana è sempre stata eliminata alle qualificazioni dello US Open, tranne nel 2017 quando però si arrese subito al primo turno.

US Open Femminile: le quote alte

Daria Kasatkina da dopo Wimbledon ha tenuto un record di 7-2 e ha vinto a San Jose. La russa ha 3 titoli su cemento a sua nome e qui allo US Open ha un 4° turno del 2017 come miglior piazzamento (8-7 in carriera allo US Open).

Quota in tripla cifra per Marie Bouzkova che sul cemento da il suo meglio. Da dopo Wimbledon ha tenuto un record personale di 10-2, confermandosi in grande forma, con ottime statistiche a servizio. Nel 2022 ha vinto a Praga e ha raggiunto la finale del Guadalajara Open. Bouzkova si era qualificata anche a Toronto ma si è ritirata per infortunio al 2° turno. Probabilmente non vincerà, ma nel tabellone femminile potrebbe essere una mina vagante per tante.

Tutte le quote sullo US Open di Tennis

Ti piacciono le scommesse sul Calcio e Tennis? Entra nel canale Telegram gratuito del PRESIDENTE per le migliori bombe e le quote più alte di valore.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100