Scommesse Conference League: ritorno ottavi di finale, Roma favorita per archiviare la pratica Vitesse

Home » Scommesse Conference League: ritorno ottavi di finale, Roma favorita per archiviare la pratica Vitesse

Conference League 17 Marzo 2022, ritorno degli ottavi di finale. La squadra di Mourinho è favorita all’Olimpico per archiviare la pratica Vitesse già superato all’andata.

Roma favorita anche al ritorno col Vitesse

Roma-Vitesse (and. 1-0). Giovedì alle 21:00 fari puntati sullo stadio Olimpico di Roma per il ritorno tra i giallorossi e gli olandesi del Vitesse. Gli uomini di José Mourinho partono dall’importante vittoria ottenuta in trasferta, seppur con il minimo scarto e soffrendo per larghi tratti (1-0 firmato da Sergio Oliveira).

A parte la gara dell’andata, non ci sono altri precedenti tra le due compagini, ma la Roma è imbattuta in casa contro squadre olandesi da quattro gare. Il Vitesse, dal canto suo, non ha mai vinto in Italia.

I giallorossi arrivano alla sfida dopo il pari maturato in casa dell’Udinese, 5° risultato utile di fila in Serie A (6° posto in classifica con 48 punti), mentre il Vitesse ha pareggiato in casa dell’Heracles (0-0) consolidando il 6° posto in classifica.

Probabili Formazioni. Rispetto alla gara della scorsa settimana, Mourinho dovrà rinunciare al match winner Sergio Oliveira e a Gianluca Mancini, entrambi squalificati. Torna dal 1’ Mkhitartyan dopo aver scontato un turno di squalifica in campionato. Possibile panchina per Zaniolo, mentre Abraham sarà regolarmente in campo come terminale offensivo. Ibanez prenderà il posto di Mancini, mentre Cristante sembra favorito su Veretout.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Mkhitaryan, El Shaarawy; Pellegrini; Felix, Abraham. All. Mourinho

Vitesse (4-4-2): Houwen; Yapi, Doekhi, Rasmussen, Wittek; Dasa, Tronstad, Domgjoni, Bero; Grbic, Openda. All. Letsch

Conference League 17 Marzo: le partite delle ore 18:45

Alkmaar-Bodo/Glimt (and. 1-2). Promette gol e spettacolo la sfida tra AZ Alkmaar-Bodo/Glimt. L’unico precedente tra le due formazioni è la gara d’andata, vinta dai norvegesi, che continuano a stupire in Europa dopo aver battuto la Roma nella fase a gironi con uno storico 6-1. Gli olandesi hanno sicuramente maggior prestigio, ma per il passaggio del turno è 50 e 50, con il gol di vantaggio per i norvegesi che dovrebbe essere compensato dal fattore campo per gli olandesi.

Basilea-Marsiglia (and. 1-2). Il Marsiglia di Sampaoli parte dal minimo vantaggio dell’andata in casa del Basilea: 2-1 in favore dei francesi il match giocato al Velodrome (unico precedente tra le due compagini), che non lascia però propriamente tranquilli i transalpini. Gli svizzeri sono attualmente secondi nel campionato elvetico e non perdono da tre partite (due vittorie e un pareggio).

FC Copenhagen-PSV (and. 4-4). Si è concluso con un pirotecnico 4-4 il match di andata tra Copenaghen-PSV Eindhoven, proprio in casa degli olandesi. I valori sulla carta continuano a pendere dalla parte degli uomini di Roger Schmidt, ma i danesi (se si eccettua una sconfitta ai rigori in Atlantic Cup contro lo Zenit) nei 90 minuti non perdono da 18 gare. Il Copenaghen fin qui, però, non ha mai battuto il PSV in competizioni UEFA: 2 pareggi e una vittoria degli olandesi nel computo totale.

Rennes-Leicester (and. 0-2). Sfida molto interessante quella che si giocherà a Rennes tra i padroni di casa e gli inglesi del Leicester: il match di andata, vinto dai britannici per 2-0, rappresenta l’unico precedente tra le due formazioni. Un risultato difficile da ribaltare per i francesi, che però vengono da un filotto di 4 vittorie in campionato che sono valse il 4° posto ad un solo punto dal 2°.

Conference League 17 Marzo: le partite delle ore 21

Feyenoord-Partizan (and. 5-2). Dovrebbe, invece, essere una mera formalità il match di ritorno tra Feyenoord e Partizan. All’andata, nell’unico precedente tra le due squadre, gli olandese hanno dominato a Belgrado vincendo con un perentorio 5-2. Insomma, ai serbi, che comandano il proprio campionato a +3 sulla seconda, servirebbe una vera e propria impresa.

Gent-PAOK (and. 0-1). Si parte da 1-0 in favore dei greci nella sfida tra Gent e Paok: quello dell’andata è l’unico precedente ufficiale tra le due squadre che si sono incrociate in amichevole due volte tra il 2017 e il 2018 (una vittoria dei belgi per 2-0 e un pari per 1-1).

LASK-Slavia Praga (and. 1-4). Servirà un’impresa, invece, agli austriaci del Lask, che hanno perso il match di andata in casa dello Slavia Praga per 4-1. Le due formazioni arrivano all’impegno dopo un weekend diametralmente opposto: il Lask ha rifilato ben 6 gol allo Swarovski Tirol, mentre i cechi hanno perso per 1-0 in casa dello Slovan Liberec, finendo a -3 dalla vetta.

Tutte le quote sulla Conference League

Az Alkmaar – Bodo Glimt 1,60 4,25 4,75
Basilea – Marsiglia 3,15 3,55 2,10
Fc Copenaghen – Psv Eindhoven 3,30 3,70 2,00
Rennes – Leicester 2,10 3,40 3,25
Feyenoord – Partiz Beog 1,40 4,75 6,75
Gent – Paok 1,67 3,60 5,00
Lask Linz – Slavia Praga 2,45 3,40 2,70
Roma – Vitesse 1,50 4,25 5,75

Passaggio del Turno Ottavi Di Finale Conference League 21/2022
Bodoe/Glimt – Az Alkmaar 1,85 1,85
Leicester City – Stade Rennes 1,15 4,75
Marsiglia – Basilea 1,20 4,00
Paok Thessaloniki – Gent 1,72 2,00
Psv Eindhoven – Fc Copenhagen 1,55 2,30
Slavia Prague – Lask 1,01 11
Vitesse – Roma 8,00 1,05

Europa Conference League 2021 / 2022
Leicester 5,00
Roma 5,00
Marsiglia 6,50
Psv Eindhoven 10
Feyenoord 10
Az Alkmaar 15
Rennes 15
Bodo Glimt 15
Slavia Praga 20
Basilea 25
Copenhagen 25
Paok Salonicco 33
Vitesse 33
Gent 33
Lask Linz 50
Partizan Belgrado 100

Ti piace il calcio? Vuoi vincere con le scommesse? Entra nel canale Telegram de IL PRESIDENTE!

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100