Pronostici FIBA Mondiali Basket 2023 Seconda fase. Il 31 agosto inizia la seconda fase dei mondiali di pallacanestro ma l’Italia sarà in campo dal 1 settembre contro la temibile Serbia, nel girone con anche Portorico. Andiamo a vedere tutto quello che c’è da sapere sul girone degli azzurri, e gli aggiornamenti delle quote antepost dove dominano sempre gli USA per la vittoria finale.

Pronostici FIBA Mondiali Basket 2023 Seconda fase: come arriva l’Italia all’appuntamento

Dopo aver messo a rischio la qualificazione con la sconfitta nel secondo match contro la Repubblica Dominicana di questi Mondiali 2023 di basket in svolgimento in Asia tra Giappone, Indonesia e Filippine, l’Italbasket si risolleva e ottiene contro i padroni di casa delle Filippine la vittoria che serviva per avanzare alla seconda fase dei Mondiali. 90-83 il risultato con un finale sofferto, dopo il massimo vantaggio di +18 per gli Azzurri. Clarkson (23) e Fontecchio (18) top-scorer.

Gli azzurri, a differenza delle prime due partite, hanno bombardato dalla lunga distanza con tante triple e ottime percentuali da oltre l’arco, ma la sensazione è che questi numeri siano insostenibili, e se dovessero venire a calare sarebbe un bel problema per la squadra di Pozzecco che inoltre continua a soffrire di centimetri sotto canestro nel ruolo del centro.

Gli Azzurri passano così il girone A con due vittorie (contro l’Angola al debutto e contro le Filippine martedì) ed un ko contro la Repubblica Dominicana, centrando così il secondo posto dietro ai caraibici che vale il pass per il proseguo del torneo iridato ma anche per il PreOlimpico in vista di Parigi 2024.

Pronostici FIBA Mondiali Basket 2023 Seconda fase: il girone degli azzurri

I ragazzi del CT Gianmarco Pozzecco si ritroveranno di fronte ancora una volta la Serbia – come accaduto ad EuroBasket 2022 e al torneo di qualificazione per i Giochi di Tokyo, vincendo in entrambe le occasioni – e Porto Rico, entrambe affrontate nelle partite amichevoli di preparazione al Mondiale asiatico.

Datome e compagni non potranno più sbagliare se vogliono arrivare ai quarti di finale, dove ci potrebbe essere un incrocio con gli Stati Uniti di Paolo Banchero ed Anthony Edwards. Nicolò Melli garantisce solidità in difesa, mentre sul lato offensivo Stefano Tonut sta mostrando tutto il suo talento. Simone Fontecchio ha ritrovato fluidità in attacco mentre in cabina di regia Marco Spissu ed Alessandro Pajola si sono alternati bene sia offensivamente che difensivamente.

Nonostante le assenze importanti la Serbia di Pesic ha demolito Cina, Porto Rico e Sud Sudan e adesso attende l’Italia. Manca Jokic ma a prendersi la squadra sulle spalle è stato finora Bogdan Bogdanovic, che sta viaggiando a diciotto punti di media a partita. Favorite d’obbligo sono Serbia e Repubblica Domenicana, a punteggio pieno, mentre Italia e Portorico dovranno vincere entrambi i match per sperare di rientrare in gioco. A far tremare i polsi agli azzurri potrebbe essere Nikola Milutinov, giocatore che gli azzurri conoscono benissimo visto che è da molti anni uno dei migliori lunghi dell’Eurolega. In questo momento viaggia in doppia doppia al Mondiale con oltre tredici punti e dieci rimbalzi a match. Con ogni probabilità sarà Nicolò Melli a dover andare in missione contro di lui. In ottima forma anche Nikola Jovic che sta viaggiando ad oltre diciassette punti di media.

Meno pericoloso il Portorico che è anche in fondo alle lavagne per le scommesse antepost, come vedremo tra poco qui sotto nell’articolo.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Gli altri gironi della seconda fase

Si sono qualificati per il girone J la Lituania, il Montenegro, gli USA e Grecia. Lituania e USA arrivano a punteggio pieno, mentre Montenegro e Grecia seguono con 2 vinte e 1 persa. Anche qui i favori dei pronostici appaiono segnati, con gli USA favoriti numeri 1 per un posto ai quarti di finale, mentre la Lituania dovrebbe avere la meglio nella corsa con Montenegro e Grecia.

Nel girone K troviamo la Germania, l’Australia, la Slovenia e la Georgia. Germania e Slovenia hanno dominato i rispettivi gironi e sono a punteggio pieno, mentre Australia e Georgia seguono con due vittorie. Sulla carta la superiorità di Germania e Slovenia è netta, ma attenzione soprattutto all’Australia che ha le potenzialità per provare un colpaccio. I match si giocano sempre venerdì e domenica in uno dei gironi più interessanti ed equilibrati sulla carta.

Infine il Girone L con Canada, Lettonia, Spagna e Brasile. È il girone con la maggior sorpresa dei Mondiali, vista l’eliminazione della Francia da parte della Lettonia e a punteggio pieno troviamo Canada e Spagna. Sulla carta Lettonia e Brasile non dovrebbero avere chance di ribaltare i pronostici, con Canada e Spagna favorite.

Quote Antepost: sempre USA ed Anthony Edwards i favoriti

Ecco tutte le quote proposte da SNAI per le prime sfide della seconda fase, e a seguire le quote antepost per la vittoria finale della competizione e per MVP. Domina sempre il Team USA e Anthony Edwards come indiziato numero uno al titolo di miglior giocatore della competizione. Attenzione però al Canada che ha impressionato nella prima fase e ha visto un importante calo di quota.

Ovviamente senza la Francia, grande delusione di questi mondiali, prende peso anche l’alternativa Serbia che sfiderà l’Italia, anche se l’assenza di Jokic (e altri infortuni subiti durante la prima fase, limitano molto il potenziale dei serbi. Molto bene l’Australia che si conferma una squadra solida e una valida alternativa (inoltre si è già qualificata per le prossime olimpiadi di Parigi 2024). Poco più staccate la Germania e i campioni in carica della Spagna, senza dimenticare la Slovenia, perchè quando puoi contare su Luka Doncic, tutto è possibile. Dopo arriva la Lituania e finalmente gli azzurri che riescono a tenersi alle spalle una nazionale blasonata come quella della Grecia.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.