Pronostici NBA 1 gennaio 2024. Il grande Basket NBA non si ferma mai e dopo il periodo natalizio si continua anche col primo dell’anno, e primo report con analisi, quote e consigli per le scommesse sulle 8 partite in programma questo lunedì, con un occhio di riguardo al big match LA Clipper-Miami Heat.

Pronostici NBA 1 gennaio 2024: Big match LA Clippers-Miami Heat

Il big match del primo dell’anno di gioca ad LA, anche se l’assenza di Jimmy Butler da una parte, e probabilmente di Kawhi Leonard dall’altra, toglie molto potenziale a questa sfida che rimane comunque interessante.

I Clippers si presentano dopo 2 vittorie consecutive, coach Tyronn Lue non ha sciolto i dubbi sulla presenza di Kawhi, ma ci saranno comunque James Harden e Paul George. In particolare il Barba ha migliorato molto nelle ultime uscite, arrivando ad una media stagionale di 17.7 punti e 7.9 assist, numeri che però salgono molto quando Leonard non gioca (20.5 punti e 9.0 assist in 4 partite senza Kawhi in campo al suo fianco).

Dall’altra parte gli Heat sono senza Butler, ma hanno ritrovato Bam Adebayo e Tyler Herro, senza dimenticare la crescita del rookie Jaime Jaquez Jr che sta facendo felice coach Erik Spoelstra, anche se Miami dopo 4 vittorie si è fermata sabato nello Utah. Tornando al prodotto di UCLA, prima dei 9 punti contro i Jazz, aveva superato la linea punti richiesta oggi (16.5) in 7 partite su 9. Valutate un altro Over punti di Jaquez Jr in assenza di Butler, con Herro che sarà il sorvegliato speciale dalla difesa di LAC che in area inoltre potrà tenere a bada anche Bam.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

4.3

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Pronostici NBA 1 gennaio 2024: le altre partite del lunedì

Ny Knicks-Minnesota Timberwolves

I Timberwolves sono 7-2 nelle ultime 9 partite, i Knicks arrivano da 3 sconfitte e tiene banco la trade che porta a NY OG Anunoby, Precious Achiuwa e Malachi Flynn per RJ Barrett ed Immanuel Quickley diretti in Canada. Nel primo scontro di novembre i Timberwolves vinsero 117-100 sui Knicks con 23 punti di Anthony Edwards, scatenato nelle ultime uscite (28.5 punti di media nelle ultime 9).

Toronto Raptors-Cleveland Cavaliers

Abbiamo già parlato della trade che ha coinvolto anche i Raptors che inoltre arrivano a questo appuntamento con tanti dubbi anche dal campo, dopo 1 sola vittoria nelle ultime 6 e dopo aver perso anche a Detroit, permettendo ai Pistons di interrompere la lunga striscia perdente. I Cavaliers hanno ritrovato Donovan Mitchell con 36 punti e 9 assist, supportato da un ottimo Jarrett Allen, ma tutto questo non è bastato ad evitare la sconfitta contro i Bucks. Cleveland ha vinto 105-102 in casa il primo scontro di novembre contro i Raptors.

Houston Rockets-Detroit Pistons

Momento di calo dei Rockets che sono solo 2-6 nelle ultime 8, e hanno perso anche il loro proverbiale rendimento interno con 3 sconfitte di fila in casa alla Toyota Arena. L’incubo dei Pistons è finalmente finito dopo 28 sconfitte consecutive, come detto grazie alla vittoria sui Raptors, con altri 30 punti di Cade Cunningham che ci ha mandato in cassa, come Jalen Duren con i suoi 18 punti e 17 rimbalzi.

Milwaukee Bucks-Indiana Pacers

4° scontro stagionale tra queste due squadre, con Indiana che ha vinto le prime 2 ma ha perso il match più recente per 126-140 a Milwaukee. I Pacers, dopo un periodo difficile a seguito delle finali di NBA Cup, si sono ripresi con 3 vittorie consecutive, e un Tyrese Haliburton da record nelle ultime 2 (24,6 punti e 12,8 assist di media stagionale), aiutato da Myles Turner che contribuisce con 17.7 punti, 7.5 rimbalzi e anche 2.2 stoppate di media (oggi valutate Over 1.5 blocks del lungo dei Pacers). Dall’altra parte ovviamente c’è Giannis Antetokounmpo che sta segnando 30.9 punti con 11.1 rimbalzi e 1.3 palle rubate di media, mentre qui se parliamo di stoppate c’è il 2° migliore della NBA, Brook Lopez, con 3 a partita. Si sfidano anche due dei migliori attacchi per punti segnati (126.6 e 125) e per rating offensivo quindi è atteso un punteggio totale molto alto anche se la linea O/U è davvero da record con un clamoroso 260.0 punti che ricorda gli All Star Game più che una sfida di regular season, tra avversarie dirette a Est.

Denver Nuggets-Charlotte Hornets

I campioni in carica dopo 6 vittorie hanno perso male contro OKC, in casa dove rimangono comunque con un ottimo record di 13-2, mentre in trasferta gli Hornets hanno un pessimo 3-12. Charlotte è reduce da 10 sconfitte consecutive e probabilmente questa notte arriverà l’11° ko di fila, contro un avversario che hanno già affrontato il 23 dicembre, in casa, e contro cui hanno perso 95-102. In quella partita Nikola Jokic sfiorò un ennesima tripla doppia con 18 punti, 10 rimbalzi e 9 assist alla guida dei Nuggets, ma ormai questi incredibili numeri non fanno quasi più notizia per il serbo.

Phoenix Suns-Portland Trail Blazers

I Suns arrivano da 3 vittorie di fila, ed è arrivato anche il primo successo con in campo i big three di Phoenix: Kevin Durant, Bradley Beal e Devin Booker. Segnali di ripresa anche dai Trail Blazers che arrivano dal season high del proprio attacco che ha segnato 134 punti contro San Antonio, con 27 punti a testa di Jerami Grant e Malcolm Brogdon, e nonostante la nuova assenza di Anfernee Simons (che era rientrato solo il 6 dicembre), oltre a Shaedon Sharpe e Deandre Ayton. Insomma, la situazione in infermeria per Portland rimane complicata e oggi i Suns sono nettamente favoriti a -11.5 punti di handicap. Phoenix ha vinto 120-107 il primo scontro di novembre in casa contro i Blazers, ma il 19 dicembre deluse perdendo 104-109 a Portland.

Utah Jazz-Dallas Mavericks

Il 6 dicembre i Jazz persero con l’umiliante risultato di 97-147 a Dallas, ma oggi le cose potrebbero cambiare, non solo perchè si gioca nello Utah, ma perché la squadra di coach Will Hardy è in ripresa con 7 vittorie nelle ultime 10, compreso il 117-109 sugli Heat, e grazie ai rientri dei due giocatori più importanti, Lauri Markkanen e Jordan Clarkson. Per i Mavericks nel precedente di novembre ovviamente la differenza la fece il solito Luka Doncic con una tripla doppia da 40 punti, 11 assist e 10 rimbalzi. Lo sloveno è stato protagonista anche nel recente 132-122 dei suoi sul campo dei Warriors, con 39 punti, 10 assist e 8 rimbalzi, in una partita giocata senza Seth Curry e Kyrie Irving che rimangono in forse anche per oggi (come lo stesso Doncic).

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.

Bonus Benvenuto: fino a €260 + 30 free spin Apri un conto Bwin e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse fino a 260 euro + 30 free spin su Book of Kings.