Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024. Questa notte la pallacanestro americana ci regala 6 partite che abbiamo analizzato con ultime news, statistiche e le proiezioni sulle prop bet (prestazioni giocatori) più interessanti. Big match tra Bucks e Clippers, ma c’è anche un interessante Lakers-Thunder a Ovest a chiudere la nottata.

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024: Big match Milwaukee Bucks-LA Clippers

I Bucks hanno sciolto le briglie con 5 vittorie consecutive e coach Doc Rivers, dopo un inizio da 3-7, si gode un Giannis Antetokounmpo da 31.4 punti, 11.8 rimbalzi e 5.2 assists di media da dopo l’All-Star Game che sembra essere arrivato nel momento migliore per Milwaukee che ha fatto quadrato e ricaricato le pile, tornando a vincere con costanza. Il greco ha dominato con una prova da 46 punti, 16 rimbalzi e 6 assist anche nell’ultima contro i Bulls, diventando il più vincente di sempre della franchigia dei Bucks (489 vittorie personali, superato Sidney Moncrief).

I Clippers sono in back to back dopo che ieri sono riusciti nell’impresa di sbancare Minnesota, nonostante il season low di punti (88) e percentuali dal campo (37.6%). La squadra di coach Tyronn Lue è guidata da Kawhi Leonard che sta segnando 24.2 punti di media stagionale.

Questa è la prima volta che le due squadre si sfidano in stagione, ma Milwaukee è comunque avanti 7-3 negli ultimi 10 precedenti contro LAC. Oggi la proiezione più interessante è proprio su Kawhi Leonard Under 26,5 Punti @1,83. Parliamo di Under, un pò per il back to back dopo una partita dura contro i Timberwolves, e un pò perché nelle ultime 5 partite vinte l’atteggiamento dei Bucks è cambiato col 6° pace factor più basso della lega. In stagione Kawhi abbiamo detto che segna 24.2 punti, e prima dei 32 di ieri aveva segnato 8 under consecutivi su questa linea. Oggi ha una stima di 23.4 punti, oltre 3 punti sotto la linea richiesta.

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024: le altre sfide della notte

Brooklyn Nets-Memphis Grizzlies

5 sconfitte di fila per i Grizzlies (2-14 nelle ultime 16) che in questo arco di tempo non hanno mai superato i 101 punti segnati, compresi gli 86 nel ko interno contro i Nets che hanno vinto il doppio confronto con gli Hawks e che hanno concesso solo 98.8 punti di media nelle ultime 5. Nell’ultima uscita un grande Mikal Bridges da 38 punti ha guidato Brooklyn. Ad aggravare la situazione di Memphis ci sono le condizioni di Jaren Jackson Jr che ha saltato le ultime 2 partite. Su questa partita non abbiamo segnalazioni particolari da fare al momento.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Minnesota Timberwolves-Portland Trail Blazers

Abbiamo detto della brutta sconfitta interna di ieri dei Timberwolves, la 2° consecutiva in casa per la squadra che ha così perso il primato a Ovest, pur mantenendo un solido 22-8 in casa, e oggi sfida una squadra che all’esatto contrario è penultima in conference ed è 8-22 in trasferta, manco a farlo apposta, Portland. I Trail Blazers arrivano da una doppia vittoria a Memphis, e nella sfida più recente Anfernee Simons ha chiuso con 30 punti, 7 rimbalzi e 7 assist. Minnesota ha vinto le prime 3 sfide dell’anno contro Portland: nel primo scontro doppia doppia da 24 punti + 17 rimbalzi di Rudy Gobert; nel 2° scontro si è messo in mostra Anthony Edwards con 41 punti e infine, nella sfida più recente giocata a Portland, ancora Ant Man con 34 punti, a cancellare i 20 di Jeramy Grant dall’altra parte.

Oggi ci soffermiamo su Anfernee Simons Over 19.5 Punti @1.79, per un giocatore che ha una previsione ben più alta (23.8) e che nelle ultime 5 trasferte ha segnato 26,4 punti di media con la bellezza di 37.6 minuti in campo. Minnesota ha una super difesa, ma è anche in back to back e la linea è aggredibile da Simons che l’ha superata in 7 delle ultime 10 partite, per un giocatore da 22.4 punti a sera in stagione.

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Utah Jazz-Washington Wizards

Due squadre in affanno si sfidano nello Utah, ma i Jazz sono messi meglio, sia come record, che per il fattore campo, che come roster, anche se hanno vinto solo 1 delle ultime 9 partite. Dall’altra parte però i Wizards fanno anche peggio con 14 sconfitte consecutive e contro i Clippers non sono bastati 32 punti di Kyle Kuzma. Per i Jazz invece la nota positiva è la crescita del rookie Keyonte George che sabato si è preso la scena con 31 punti, che però non sono bastati ad evitare la sconfitta contro Miami. A gennaio i Jazz sono passati 123-108 a Washington con 29 punti di Lauri Matkkanen a vanificare i 26 di Kuzma.

Andiamo proprio con Kyle Kuzma Over 23.5 Punti @1.86. Ha una stima al limite (24.0 punti), ma abbiamo detto dei problemi dei Jazz e del fatto che abbia già superato questa linea nel precedente contro Utah. Inoltre i Jazz sono la squadra che concede più punti agli avversari quando gioca in casa e sono anche la squadra che concede più punti alle PF avversarie (27.1) e più triple ai giocatori in questo ruolo. Kuzma ha tirato col 52.6% dal campo nelle ultime 5 partite ed è O/U 4-2 nelle ultime 6.

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Sacramento Kings-Chicago Bulls

Entrambe le squadre hanno bisogno di dare una sterzata alla stagione, visto che sono impegnate nella corsa playoffs delle rispettive conference, che li vede in posizioni simili. Sono messi meglio i Kings (6° in Western Conference) che però hanno rallentato con 5-6 nelle ultime 11, mentre a Est i Bulls sono 9°, e hanno perso 4 delle ultime 6, oltre ad aver perso anche il precedente interno del mese scorso contro i Kings, con Sacramento guidata dai 41 punti di De’Aaron Fox (che ha saltato le ultime 2 partite ed è in dubbio anche questa notte) e dalla solita tripla doppia di Domantas Sabonis (13 punti, 14 rimbalzi, 10 assists) nel 123-115 finale. Dall’altra parte 26 punti di Coby White e 24 a testa di DeMar DeRozan e Nikola Vucevic.

Ultimamente lo abbiamo segnalato e cavalcato spesso, facciamolo anche oggi: DeMar DeRozan Over 22.5 Punti @1.76. Ha una stima di 23.4 che non è altissima rispetto alla linea, ma ha già superato i 22.5 nel precedente contro Sacramento e prima dei 15 punti contro Milwaukee aveva segnato 3 Over di fila, rimamendo in ogni modo O/U 8-2 nelle ultime 10 prestazioni. DeRozan ha tirato col 40.8% da tre nelle ultime 10 partite, e in stagione è uno dei giocatori più utilizzati di tutta la lega. I Kings sono 29° come triple concesse quest’anno alle SF avversarie (6.1) e questo potrebbe fare la differenza per DeMar. Inoltre la difesa di Sacramento è modesta in generale: 22° come punti concessi, 23° in FG% e 30° in 3P%. Entrambe le squadre hanno anche pace factor accettabili per vedere un punteggio abbastanza alto (linea O/U a 227.5 punti totali) in cui DeRozan potrà fare la sua parte a livello offensivo.

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 4 marzo 2024

LA Lakers-Oklahoma City Thunder

Si chiude col botto ad LA dove arriva la nuova capolista di Western Conference, OKC. I Thunder sono 7-1 nelle ultime 8 partite, e sono in back to back dopo che ieri sono passati 118-110 anche a Phoenix, mettendo subito una pezza allo scivolone perdente della partita prima a San Antonio. Il nome per OKC è sempre quello di Shai Gilgeous-Alexander che anche ieri ha segnato 35 punti con 9 assist e 8 rimbalzi, aiutato dai 22 punti di Jalen Williams e dai 14+9 rimbalzi di Chet Holmgren.

I Lakers sabato hanno buttato al vento un vantaggio di 11 punti e la possibilità di superare i campioni in carica di Denver, rovinando la festa dei 40.000 punti in carriera di LeBron James. In questa stagione i Lakers sono 0-5 contro Denver e Minnesota, due dei principali top-team a Ovest, non una bella statistica, ma sono però avanti 2-1 contro OKC. I gialloviola hanno infatti perso il primo scontro dell’anno con i Thunder, ma si sono rifatti nei due successivi, compreso il più recente di gennaio con 27 punti e 15 rimbalzi di Anthony Davis.

Occhio proprio ad Anthony Davis Over 13.5 Rimbalzi @1.94. La linea è altissima, ma OKC è in back to back e ieri ha concesso qualcosa come 31 rimbalzi a Nurkic!!! In casa AD sta giocando 35.7 minuti di media e i Lakers hanno tenuto il 2° pace factor più alto della NBA nelle ultime 25 partite. Ritmi alti vogliono dire più tiri, e più possibilità di rimbalzo per Davis che ha già superato questa linea in stagione contro OKC e l’ha superata anche in 5 delle ultime 8 prestazioni. AD ha una media di 9.3 rimbalzi difensivi quest’anno, ma potrà farsi valere anche in attacco visto che i Thunder sono la squadra che concede più rimbalzi offensivi agli avversari (30°) e tra quelle che ne prende meno in attacco (29°).

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.