Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024. Abbiamo analizzato le 7 partite in programma questa notte, con news, statistiche, quote e consigli per le scommesse con le previsioni sulle prop bet (prestazioni giocatori NBA). Da non perdere il big match Denver Nuggets-Boston Celtics.

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024: Big Match Denver Nuggets-Boston Celtics

Entrambi questi top team sono reduci da una sconfitta che ha interrotto una striscia vincente, di 6 partite per i Nuggets e di ben 11 per i Celtics, due squadre che inoltre si sono già affrontate a gennaio, a Boston, con una delle rare sconfitte interne dei Celtics, in un match combattuto e a basso punteggio, chiuso 102-100 in favore di Nikola Jokic (34 punti, 12 rimbalzi e 9 assist in quell’occasione, con 35 punti di Jamal Murray) che superarono i C’s di Derrick White (miglior marcatore con 24 punti), Jayson Tatum (22) e Kristap Porzingis (21).

Non abbiamo grandi segnalazioni da darvi su questo big match in realtà. Evidenziamo però Jamal Murray Under 22.5 Punti @1.78 per un giocatore che oggi ha una stima sotto i 21 punti e che arriva da 2 Over, ma nelle ultime 10 ha segnato comunque solo 20 punti di media. Nelle ultime 20 partite i Nuggets hanno avuto il 3° pace factor più basso della NBA, nelle ultime 5 i Celtics hanno il 2° pace factor più basso. Ritmi del genere non aiutano gli alti punteggi e al netto di tutto la difesa di Boston rimane la 4° migliore in punti subit, 2° in FG% e 2° anche in 3P%.

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024: le altre sfide della notte

Detroit Pistons-Brooklyn Nets

I Nets hanno vinto 3 delle ultime 4 partite e hanno vinto anche le prime 2 sfide stagionali contro Detroit. I Pistons arrivano da 3 sconfitte consecutive e sono 1-9 nelle ultime 10. Coach Monty Williams ha speso belle parole per Simone Fontecchio che ha segnato 22 punti nell’ultima partita, dalla panchina, e in 10 partite con la maglia di Detroit sta tenendo una media di 15.0 punti a sera. Al momento su questa partita non abbiamo consigli da darvi.

Indiana Pacers-Minnesota Timberwolves

Minnesota arriva dalla vittoria su Portland e inizia un road-trip di 6 partite qui nell’Indiana, con i Pacers che a loro volta sono tornati alla vittoria su Dallas, e si è rivisto un positivo Tyrese Haliburton con 19 punti e 11 assist. Il 6 dicembre i Timberwolves hanno vinto 127-109 in casa contro i Pacers con Karl Anthony Towns (che si è infortunato e ne dovrebbe avere per un pò) che ha segnato 40 punti con 12 rimbalzi in quell’occasione, aiutato dai 37 punti di Anthony Edwards. Anche su questa partita non abbiamo segnalazioni da farvi per le prop bet.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Dallas Mavericks-Miami Heat

5 vittorie in 6 partite dal rientro dall’All Star Game per gli Heat, nonostante l’assenza di Tyler Herro che rimane out per un infortunio al piede. Luka Doncic arriva dalla 14° tripla doppia stagionale (39 punti, 11 assist e 10 rimbalzi) ma la difesa rimane un problema per i Mavericks che hanno concesso 137 punti e perso nell’Indiana. All’esatto contrario di Miami, Dallas è 1-5 nelle ultime 6 partite, nonostante Doncic, miglior marcatore NBA, abbia segnato qualcosa come 37 punti a sera in questo arco di tempo.

Qui una segnalazione bella solida invece ce l’abbiamo: Kyrie Irving Over 3.5 Assist @1.63. La quota regala poco, ma la stima vede Irving a 5.1 assist di previsione per questa notte, praticamente quelli che sta servendo come media stagionale. Miami ha una solida difesa, ma è modesta come assist concessi (16° con 26.6 a partita). Nelle ultime 9 partite interne Irving ha tenuto una media di 6.9 assist. Nelle ultime 10 partite Dallas è stata anche la squadra col 3° pace factor più alto, quindi ritmi elevati e possibilità di assistenze ci fanno segnalare Irving.

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Phoenix Suns-Toronto Raptors

I Suns arrivano da un importante (per il morale) vittoria in rimonta sui Nuggets, con 35 punti di Kevin Durant e altri 12 rimbalzi di Jusuf Nurkic, dopo i 31 da record contro OKC, il tutto senza Devin Booker. Problemi anche per i Raptors che dopo Scottie Barnes hanno perso anche Jacob Poeltl, e pure Agbaji è in forse. A fine novembre i Raptors persero 105-112 in casa contro i Suns, nonostante 23 punti di Barnes (30 di KD per i Suns).

Anche qui vi segnaliamo una quota bassina, ma su una linea alla portata per Immanuel Quickley Over 2.5 Triple @1.64. L’ex Knicks è O/U 6-1 nelle ultime 7 partite e nelle ultime 5 è stato molto utilizzato con 35.6 minuti di media in campo. Nelle ultime 10 partite Quickley ha viaggiato con una media di 3.2 triple realizzate (+0.7 rispetto alla media stagionale) e 3.2 triple a referto è anche la stima di oggi contro la difesa dei Suns che è la 21° che concede più triple agli avversari ed è 13° in 3P%. Nelle ultime 5 partite Toronto ha avuto uno dei pace factor più alti della lega, così come ce l’ha avuto Phoenix nelle ultime 5 partite in casa. Ritmi elevati aiutano a vedere più possibilità offensive e di tiro.

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Golden State Warriors-Chicago Bulls

Entrambe le squadre sono in back to back e con umori positivi: i Bulls hanno vinto la 2° di fila passando nello Utah con 29 punti (e 7 assist come da noi consigliato) di DeMar DeRozan, mentre ieri i Warriors, dopo essere stati umiliati 88-140 a Boston, ieri hanno umiliato i Bucks superati 125-90 in casa con 29 punti di Stephen Curry che contribuì con 27 punti a combinarne per 81 assieme a Klay Thompson (30) e Jonathan Kuminga (24) nel 140-131 del 12 gennaio a Chicago, dove per i Bulls non bastarono i 39 punti del solito DeRozan.

In questa partita, a differenza delle altre, le segnalazioni sarebbero molte, e tutte Over punti, come Draymond Green (Over 6.5 con stima a 8.5), Alex Caruso (Over 8.5 su stima a 10.0), Ayo Dosunmu (Over 13.5 su stima 15.5) ed Andrew Wiggins (Over 9.5 su stima 11.7), ma noi vi segnaliamo la linea maggiormente “sbagliata” in proporzione, come facciamo sempre in questi casi, e non è sui punti, ma Draymond Green Over 4.5 Assist @1.74 per un giocatore che oggi ha una stima di 6 e che abbiamo proposto anche ieri nel nostro canale TELEGRAM VIP, quando ha chiuso con 6 assist, 6° Over nelle ultime 9 partite. Green ha una media di 5.84 assist a sera in stagione. La difesa di Chicago è 22° come assist concessi (27.8) e nel precedente di gennaio Green non c’era, ma i Bulls concessero la bellezza di 39 assist di squadra ai Warriors.

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Sacramento Kings-San Antonio Spurs

I Kings sono in back to back dopo l’importante vittoria di ieri, 130-120 sul campo dei Lakers, con un incontenibile De’Aaron Fox da 44 punti e la solita tripla doppia mostruosa di Domantas Sabonis (16 punti, 20 rimbalzi e 12 assist). Gli Spurs, dopo 2 vittorie, si sono tornati a fermare a Houston, nonostante un altra prova da 10 punti, 11 rimbalzi e 7 stoppate (esattamente il doppio della linea proposta a 3.5 e su cui avevamo consigliato Over)di Viktor Wembanyama. Sacramento ha vinto le prime 2 sfide stagionali contro San Antonio (2-0 ATS e doppio Over).

Qui andiamo con Jeremy Sochan Under 22.5 Punti+Rimbalzi @1.86 per un giocatore che ha una media stagionale di 17.5 P+R e che per oggi ha una stima di 18.7, quindi molto più bassa rispetto alla linea richiesta. Nelle ultime 20 partite i Kings sono tra le squadre che hanno mandato meno in lunetta le PF avversarie. Il rendimento in trasferta del francese è molto più basso rispetto a quello interno in questa stagione sotto vari aspetti statistici offensivi, ad iniziare banalmente dai canestri realizzati e dall’utilizzo in termini di minutaggio e azioni che lo vedono protagonista. I Kings sono la squadra che concede meno rimbalzi offensivi agli avversari, e sono discreti anche nei rimbalzi difensivi (15°).

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Pronostici Basket NBA 7 marzo 2024

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.