Pronostici Basket NBA: le migliori prestazioni giocatori del 17 febbraio con Bucks-76ers

Home » Pronostici Basket NBA: le migliori prestazioni giocatori del 17 febbraio con Bucks-76ers

Partite 17 Febbraio di Basket NBA con 5 sfide in programma. Come ogni giovedì ci occupiamo delle prop bet più interessanti, ovvero delle prestazioni giocatori dei singoli e questa notte c’è anche un atteso big match tra due pretendenti di Eastern Conference, Milwaukee Bucks-Philadelphia 76ers.

Partite 17 Febbraio, le prime partite di Basket NBA sulla costa Est

Charlotte Hornets – Miami Heat 2,45 – 1,50
In 3 partite con gli Hornets Montrezl Harrell ha segnato 16.0 punti con 7.3 rimbalzi di media, un aiuto sotto canestro per Charlotte che qui soffriva ma che nelle ultime 10 partite ha visto anche un Mason Plumlee da 11.8 rimbalzi. Miami è però una delle migliori squadre come efficenza a rimbalzo. Nel precedente del 5 febbraio Plumlee ha comunque portato giù 10 rimbalzi contro Miami che si affidò ai 20 punti e 12 rimbalzi di Bam Adebayo, ma anche ai 27 punti di Jimmy Butler e ai 19 dalla panchina di Tyler Herro che sono in dubbio. Charlotte è 28° come difesa per punti concessi (114.8).

Brooklyn Nets – Washington Wizards 1,55 – 2,30
Le assenze dei Nets stanno facendo emergere il Rookie Cam Thomas che ha segnato 21 punti anche ieri nella vittoria in rimonta a NY, oltre ai 20 punti del nuovo arrivato Seth Curry. Anche i Wizards sono in back to back e ieri hanno perso nell’Indiana nonostante 27 punti di Kentalvius Caldwell-Pope e i 26, con 15 rimbalzi, di Kyle Kuzma che nel precedente del 10 febbraio ha chiuso una tripla doppia da 15+13 e 10 assist contro i Nets a cui non bastarono altri 27 punti di Thomas. KCP e Kuzma dovrebbero essere protagonisti anche oggi con Washington senza Beal e Gafford (Hachimura in dubbio) e che aspetta ancora il debutto di Porzingis arrivano nello scambio con Dinwiddie e Bertans.

Partite 17 Febbraio: le sfide di Western Conference

New Orleans Pelicans – Dallas Mavericks 2,15 – 1,63
Proprio Davis Bertans e Spencer Dinwiddie invece hanno debuttato con Dallas ma il protagonista dei Mavericks rimane Luka Doncic che è stato omaggiato del Western Conference Player of the Week la settimana scorsa grazie a 43.0 punti di media in 3 partite prima dei “soli” 1 contro Miami. Per i Pelicans invece il nuovo arrivato CJ McCollum ha segnato 29.7 punti di media nelle ultime 3. Dallas è però la miglior squadra da Under e quella col pace factor più basso (anche i Pelicans non sono il massimo del ritmo visto che sono 21° in questa statistica). Nei primi 3 scontri stagionali Doncic ha segnato 24,6 punti di media contro New Orleans.

La Clippers – Houston Rockets 1,15 – 4,75
Ieri il nuovo arrivato ai Rockets, Dennis Schroder, è stato il miglior marcatore con 23 punti ma anche 9 assist e 6 rimbalzi. Per i Clippers attenzione a Marcus Morris Sr che arriva da una prova da 23 punti e ha segnato 20+ punti in 5 delle ultime 7 partite. Oggi sfida Houston che ha la peggior difesa della lega per punti concessi (117.7) e percentuale al tiro (48.2%).

Big match: Milwaukee Bucks-Philadelphia 76ers

Matchup. I 76ers arrivano dalla deludente e pesante sconfitta (87-135) contro i rivali di Boston e oggi sono attesi a Milwaukee dove i Bucks hanno un record di 20-10. I padroni di casa dopo 2 sconfitte sono tornati a vincere nel 128-119 sui Pacers e a novembre sono già passati 118-109 nel primo scontro stagionale a Wells Fargo Center.

Linee. Bucks favoriti con -6.5 punti di handicap. Linea O/U a 223,5 punti totali.

Top Players. Joel Embiid a febbraio sta segnando 30.3 punti con 13.0 rimbalzi di media ed è andato in doppia doppia in 6 partite su 7. Giannis Antetokounmpo arriva dal season high da 50 punti e ha portato giù anche 14 rimbalzi. Il greco fu devastante anche nel precedente stagionale con 31 punti+16 rimbalzi contro i Sixers che però in quell’occasione erano senza Embiid, vanificando la grande prova da 31 punti (4/9 da tre) di Tyrese Maxey.

Statistiche. I Bucks sono 2-5 ATS in casa e 3-8 ATS dopo una vittoria. I 76ers sono 5-0 ATS in trasferta da underdogs ma 0-4 ATS negli ultimi viaggi a Milwaukee. I Bucks arrivano da 6 Over consecutivi, i 76ers sono Under 7-0 in trasferta da underdogs e sono Under 4-2 nei precedenti contro Milwaukee.

Seguici ogni giorno su TELEGRAM al canale gratuito di BETTING MANIAC dove quotidianamente diamo analisi, statistiche e la nostra free pick selezionata. Se vuoi tutte le analisi attiva il servizio VIP.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100