Pronostici Basket NBA 22-23 novembre 2022, vediamo i big match che ci attendono nei prossimi due giorni, ricordandovi che giovedì notte la NBA è ferma per lasciare come di consueto spazio al Football NFL per il giorno del ringraziamento. Intanto i Celtics scavalcano i Bucks nelle lavagne antepost per la vittoria finale dell’anello.

Pronostici Basket NBA 22-23 novembre 2022: le partite di martedì

Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets

Una nottata da 4 partite aperta da Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets, due squadre create per dominare la Eastern Conference, ma che stanno un pò deludendo. Per I 76ers pesano le assenze importanti di James Harden, Tyrese Maxey e Tobias Harris, e pure la stella Joel Embiid ha dei problemi. In tutto questo attenzione a Ben Simmons che arriva a Brooklyn da grande ex e dopo la sua miglior prova stagionale. Dopo aver iniziato l’anno con 5.2 punti di media nelle prime 9 partite, Simmons ha cambiato passo con 26.0 punti, 8.7 rimbalzi e 5.0 assist nelle ultime 3. I Nets hanno ritrovato Kyrie Irving e arrivano da 2 vittorie.

Memphis Grizzlies-Sacramento Kings

6 vittorie di fila a Sacramento non le vedevano da tempo e al momento i Kings hanno il miglior attacco per punti segnati (121.4) e percentuale al tiro (50.2%). Dall’altra parte i Grizzlies sono privi delle due stelle, Ja Morant e Desmond Bane che avevano combinato per 57 punti nella vittoria 125-110 dei Grizzlies a Sacramento lo scorso 27 ottobre. Le loro assenze si faranno sentire, tanto che i Kings sono leggermente favoriti (-2.0) anche se giocano in trasferta (Memphis ha un record di 6-1 in casa).

Denver Nuggets-Detroit Pistons

I Nuggets hanno giocato le ultime partite senza 3 giocatori chiave, ovviamente Nikola Jokic ma anche Jamal Murray ed Aaron Gordon, ma nel doppio confronto a Dallas sono usciti con un buon 1-1. Anche i Pistons sono senza Cade Cunningham ma si sono fermati anche Isaiah Stewart e Saddiq Bey. Denver è 4-1 in casa, Detroit ha il peggior record della NBA ed è 0-10 in trasferta.

Phoenix Suns-LA Lakers

Attenzione ad Anthony Davis ispirato con 35.0 punti e 17.3 rimbalzi di media nelle ultime 3 partite! Problemi per Russell Westbrook, rimane out LeBron James. AD dovrebbe essere il faro dei gialloviola anche questa notte in queste condizioni. Pure i Suns devono fare a meno di Chris Paul. In 4 partite in assenza di CP3, Cameron Payne ha preso benissimo il suo posto con 20.2 punti e 6.3 assist di media. I Suns sono 8-1 in casa mentre i Lakers non hanno ancora vinto in trasferta (0-5).

Pronostici Basket NBA 22-23 novembre 2022: i match di mercoledì

Cleveland Cavaliers-Portland Trail Blazers

Ricco palinsesto da 12 partite prima della pausa del Thanksgiving di giovedì. Tra le sfide più interessanti vi segnaliamo subito Cleveland Cavaliers-Portland Trail Blazers. I Cavs sono 7-1 in casa e nel 114-102 sugli Hawks il backcourt composto da Donovan Mitchell e Darius Garland ha dominato per 55 punti e 18 assist. Portland è senza Damian Lillard, ma Anfernee Simons continua a giocare benissimo, da 6 partite di fila sopra al ventello (unico Under i 19 punti a Charlotte) e ha una media di 25.1 punti nelle ultime 10.

Boston Celtics-Dallas Mavericks

Quello al TD Garden è il big match di giornata con la sfida tra Jayson Tatum e Luka Doncic, ovvero due dei migliori giocatori, tra i favoriti per l’mvp e migliori marcatori della lega. Doncic ha una media stagionale di 33,5 punti, ma anche Tatum non scherza con 30.2 punti a sera. I Celtics sono 6-1 in casa mentre i Mavs sono 1-4 in trasferta.

Milwaukee Bucks-Chicago Bulls

Dopo 1 sola vittoria in 4 partite i Bucks hanno superato 119-111 i Blazers con 37 punti di uno straripante Giannis Antetokounmpo. Anche i Bulls arrivano da una vittoria, il 121-107 a sorpresa contro i Celtics con 29 punti di DeMar DeRozan e altri 22 di Zach LaVine. Sempre assente Lonzo Ball, ne fa le veci Ayo Dosunmu che però ha una media di 2.0 turnovers nelle ultime 10 partite. I Bucks sono 9-1 in casa a Milwaukee.

Golden State Warriors-LA Clippers

Squadre agli opposti con LAC che ha la 2° miglior difesa con 105.8 punti concessi (1° per percentuale al tiro col 44.3%) ma è 30° in attacco (106.1). I Warriors al contrario sono 28° in difesa ma hanno uno dei migliori attacchi con Stephen Curry e Klay Thompson che hanno combinato per 74 punti e 17 triple realizzate nella vittoria a Houston, prima che riposassero nel back to back perso a New Orleans. Golden State pessima in trasferta (1-9) ma ottima in casa (7-1), davvero una squadra dai due volti in queste statistiche homer/away. I Clippers nonostante l’assenza di Paul George hanno battuto anche i Jazz, 3° vittoria di fila con 27 punti di Reggie Jackson e un Kawhi Leonard da 8 punti in 23 minuti, visibilmente ancora molto lontano dal 100%.

Quote antepost aggiornate sul Basket NBA 2022-23, Celtics favoriti

Come ogni martedì facciamo anche l’aggiornamento delle quote antepost e va subito segnalata una nuova favorita per la conquista dell’anello 2022-23, i Boston Celtics che sembrano aver superato il caso Udoka benissimo, e che scavalcano in quota i Milwaukee Bucks. Sale un pò anche la quota dei campioni in carica, i Golden State Warriors in difficoltà, ma che rimangono la terza forza della lega secondo gli analisti, la prima a Ovest visto che Phoenix Suns e LA Clippers rimangono indietro.

Non cambiano i due favoriti per l’mvp, Luka Doncic e Giannis Antetokounmpo che rimangono appaiati @3.50 di quota ciascuno, ma Jayson Tatum è sempre più vicino (scende da 5 a @4 in una settimana). Stabili @10 Stephen Curry e @12 Joel Embiid, sale da 10 a @15 Ja Morant.

 

Benedict Mathurin in corsa anche per il sesto uomo

L’infortunio ha un pò tolto i riflettori da Paolo Banchero accendendoli su Benedict Mathurin che abbiamo consigliato proprio assieme a Banchero come Rookie of the Year quando si prendeva @13 di quota. La settimana scorsa stava ancora @7.50, ora si gioca appena @4.50.

Il giovane dei Pacers però potrebbe essere speso anche come miglior 6° Uomo visto che per il ROY c’è Banchero a dominare e che il canadese parte dalla panchina e sta tenendo grandi numeri. In questo caso la quota è ancora ottima @10 per MATHURIN MIGLIOR SESTO UOMO che aggiungiamo alle nostre selezioni stagionali, anche se questa in lavagna rimane al comando Russell Westbrook che da quando parte dalla panchina con i Lakers ha migliorato di molto il proprio rendimento. Seguono Jordan Poole (che avevamo già consigliato nel pre-stagione @5, ora sta @3.50) e Christian Wood, con Mathurin solo al 4° posto.

Most Improved Player, domina SGA. Attenzione a Chauncey Billups per il coach dell’anno

Senza storia il Most Improved Player, il giocatore più migliorato dove domina Shai Gilgeous-Alexander che vede la propria quota crollare ulteriormente da 2.75 a @1.65 nell’ultima settimana, staccando nettamente Tyrese Haliburton @10 che però sta guadagnando terreno anche qui. Numeri alla mano quella dei Pacers è al momento la miglior point-guard della lega.

Per il Coach of the Year abbiamo un idea che ha ancora una quota molto interessante, CHAUNCEY BILLUPS @8.00 che sta facendo un ottimo lavoro a Portland, con una squadra che ha giocatori di talento (Simons, Nurkic…) e anche la stella (Lillard), tutti gli ingredienti giusti per fare una bella annata e fargli meritare il titolo di miglior allenatore della regular season. Al momento c’è Will Hardy che sta sorprendendo nello Utah, ma i Jazz realisticamente sono attesi ad un calo dopo una partenza pazzesca e sopra le attese.

Segui il nuovo canale BETTING MANIAC su Telegram. Accedi da QUI al canale gratuito e se ti piace il nostro lavoro, e vuoi ricevere tutti i contenuti quotidiani di 7 tipster su tutti gli sport, entra nel VIP con le nostre promozioni speciali. Entri gratis, o con meno di un caffè al giorno! Inizia a vincere con noi ed approcciati alle scommesse in modo più professionale.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100