Pronostici NCAAB 2023-24 Week 17. Articolo settimanale che fa il punto della situazione sul college basket, nelle ultime settimane di regular season, in vista della March Madness che scalda i motori.

Pronostici NCAAB 2023-24 Week 17: Power Ranking

1. Purdue Boilermakers (25-3)
Previous ranking: 2
This week: vs. Michigan State (Saturday)
Purdue si riprende la #1 dopole vittorie su Rutgers e Michigan, aiutata anche dal ko di UConn. In queste ultime 2 partite Zach Edey ha messo insieme 60 punti e 22 rimbalzi.

2. Houston Cougars (24-3)
Previous ranking: 3
This week: vs. Cincinnati (Tuesday), at Oklahoma (Saturday)
Sale alla #2 Houston che passa anche a Baylor e nelle ultime 3 partite si messo in evidenza un Emanuel Sharp da 17.6 punti.

3. UConn Huskies (25-3)
Previous ranking: 1
This week: vs. Seton Hall (Sunday)
La sconfitta contro Creighton fa scendere al 3° posto UConn che però si è prontamente rifatta con la vittoria su Villanova con tripla doppia di Tristen Newton (che aveva segnato 27 punti anche contro Creighton).

4. Tennessee Volunteers (21-6)
Previous ranking: 5
This week: vs. Auburn (Wednesday), at Alabama (Saturday)
Tennessee raggiunge la top-4 dopo le ultime 4 vittorie consecutive e uno dei migliori attacchi della nazione. Volvs ottimi anche per gli scommettitori con 5-2 ATS nelle ultime partite, anche se ora arriva un finale di stagione da far tremare i polsi visto che Tennesse è attesa dalle sfide contro: Auburn, in trasferta in Alabama e South Carolina, prima del gran finale contro Kentucky.

5. Arizona Wildcats (21-6)
Previous ranking: 4
This week: at Arizona State (Wednesday), vs. Oregon (Saturday)
Torna a perdere terreno Arizona che arriva dalla clamorosa sconfitta interna contro Washington State, con la peggior prestazione offensiva dell’anno per i Wildcats.

6. Iowa State Cyclones (21-6)
Previous ranking: 6
This week: vs. Oklahoma (Wednesday), at UCF (Saturday)
La sconfitta a Houston, in una partita anche ben giocata dai Cyclones, è stato l’unico ko nelle ultime 6 partite e la difesa rimane una delle più solide della nazione.

7. Marquette Golden Eagles (21-6)
Previous ranking: 7
This week: vs. Providence (Wednesday), at Creighton (Saturday)
Kam Jones arrivas da due prove da 34 punti l’una e per Marquette sono arrivate 2 vittorie a seguito del netto ko subito in Connecticut.

8. North Carolina Tar Heels (21-6)
Previous ranking: 8
This week: NC State (Saturday)
Dopo aver vinto per la prima volta dal 2012 in Virginia, i Tar Heels si sono imposti anche ad inizio settimana contro Miami con un incontenibile RJ Davis da 42 punti!

9. Kansas Jayhawks (21-6)
Previous ranking: 9
This week: vs. BYU (Tuesday), at Baylor (Saturday)
Kansas rimane nei piani bassi della top-10 anche se i Jayhawks arrivano dalla convincente prova offensiva nella vittoria su Texas, con 86 punti segnati, e nonostante l’assenza di Kevin McCullar Jr.

10. Auburn Tigers (21-6)
Previous ranking: 13
This week: at Tennessee (Wednesday), vs. Mississippi State (Saturday)
Coach Bruce Pearl non può contare sul suo miglior giocatore, Jaylin Williams, ma i Tigers risalgono in top-10 e lo stesso Pearl ha fatto un cambio inserendo Chad Baker-Mazara e Chaney Johnson, e partendo con Tre Donaldson dalla panchina. I due lo hanno ricompensato con rispettivamente 25 e 16 punti, ed Auburn è tornata alla vittoria in Georgia segnando 97 punti.

11. Alabama Crimson Tide (19-8)
Previous ranking: 10
This week: at Ole Miss (Wednesday), vs. Tennessee (Saturday)
Alabama gioca un basket veloce, spettacolare ed offensivo, ma con questa difesa pensare di andarsi a prendere il titolo nazionale rimane difficile e la settimana scorsa i Crimson Tide hanno rimarcato questo problema concedendo 117 punti ai Wildcats nella sconfitta in Kentucky.

12. Creighton Bluejays (20-8)
Previous ranking: 15
This week: vs. Seton Hall (Wednesday), vs. Marquette (Saturday)
Settimana da due volti questa per Creighton che ha vinto contro UConn ma ha perso a St. John’s. Continua la crescita di Steven Ashworth che ha segnato 15.6 punti con 5.3 assist di media nelle ultime 10 partite (dopo 8.2 punti nelle prime 17 prestazioni stagionali). Anche lui però ha tradito le attese contro i Johnnies. I Bluejays nelle ultime partite hanno perso anche molta della propria efficenza difensiva, ma ovviamente la vittoria contro i campioni in carica, e #1 del ranking (Uconn) vale comunque 3 posizioni up.

13. Duke Blue Devils (21-6)
Previous ranking: 12
This week: vs. Louisville (Wednesday), vs. Virginia (Saturday)
La settimana scorsa Duke non ha solo perso la partita con Wake Forest, ma rischia di perdere per infortunio anche Kyle Filipowski, e che infortunio assurdo! Il big man dei Blue Devils è stato travolto dall’invasione di campo dei tifosi di Wake Forest, inaccettabile!

14. Kentucky Wildcats (19-8)
Previous ranking: —
This week: at Mississippi State (Tuesday), vs. Arkansas (Saturday)
Rientra in top-15 Kentucky dopo la bella prova nella vittoria già discussa contro Alabama. I Wildcats avevano già impressionato con la vittoria su Auburn. Kentucky quest’anno è programma difficile, capace di grandi prove come di brutti ko, ma potrà essere una mina vagante per tanti col proprio attacco.

15. Illinois Fighting Illini (20-7)
Previous ranking: 14
This week: vs. Minnesota (Wednesday), at Wisconsin (Saturday)
Illinois arriva dal 95-85 su Iowa (carrer high da 30 punti di Coleman Hawkins), ma prima era arrivata una brutta sconfitta a Penn State, con gli Illini avanti di 12 che si sono fatti rimontare, perdendo nonostante 35 punti di Terrence Shannon Jr.

Betting Trends e squadre fuori ranking

In questo approccio finale alla regular season, in vista della March Madness e del grande ballo, si fa un gran parlare della bolla, ovvero delle squadre impegnate a rientrare nel torneo NCAAB, e tra le formazioni più discusse ci sono i Providence Friars che hanno una quota intorno @1.80 negli States per fare il torneo, e molti ranking (come ESPN e Kenpom) sono positivi, mettendoli tra la #43 e la #45 a ragione visto che hanno già battuto altre formazioni direttamente impegnate in questa bolla come: Villanova, Seton Hall, St. John’s e Cincinnati. Providence è anche 34° nella nazione come efficenza offensiva. Una squadra del genere è facile che farà la March Madness.

Dalla Big East ci sono anche i Seton Hall Pirates impegnati in questa corsa, e anche loro hanno diverse chance, e alcune vittorie importanti in stagione (UConn and Marquette), per 5 vittorie contro squadre del Quaderante 1 e un record di 10-5 nella competitiva conference in cui militano.

Impegnati in questa corsa ci sono anche i Indiana State Sycamores che hanno un record di 24-5 (primi in Missouri Valley Conference con 14-3) e sono dati alla #32 di Net ranking. Parliamo della scuola di un certo Larry Bird, che visto anche il finale agevole di schedule, ha tutte le carte in regola per tornare al grande ballo.

Tra le squadre positive segnaliamo i South Florida Bulls che dopo 11 stagioni perdenti consecutive, hanno la possibilità di tornare alla March Madness, e se al timone c’è Amir Abdur-Rahi (che ha portato Kennesaw al suo primo storico torneo NCAA) tutto è possibile per una sciatta che si presenta con 13 vittorie di fila (e un impressionante 15-5 ATS nelle scommesse sulle ultime 20 partite).

Anche i St. Mary’s Gaels sono da citare, forti di 15 vittorie consecutive (9-3 ATS nelle ultime 12). Nelle partite di conference (WCC) i Gaels hanno tenuto un margine medio di vittoria di ben +21.4 punti! Sabato è atteso il finale di stagione interno contro i rivali di Gonzaga, e sappiamo che quest’anno gli Zags sono scesi molto.

Tra le squadre negative segnaliamo i BYU Cougars che avevano aperto l’anno con un record di 12-1, ma sono 5-5 nelle ultime 10 partite (1-5 ATS nelle ultime 6).

Sui Baylor Bears sospendiamo il giudizio. Prima di lunedì Baylor aveva perso 3 delle ultime 5 partite, ma poi si è ripresa andando a vincere a TCU, contro una squadra in forma come i Frogs, che hanno anche un ottimo attacco a cui Baylor ha concesso solo 54 punti.

Prop bet: le stelle del college basket

Zack Edey, Purdue center: media stagionale di 23.7 punti e 11.8 rimbalzi. In doppia doppia in 11 delle ultime 12 partite.

Hunter Dickinson, Kansas center: media stagionale di 18.3 punti e 10.9 rimbalzi. Ha segnato 20+ punti in ognuna delle ultime 2 partite.

R.J. Davis, North Carolina guard: media stagionale di 21.7 punti. Ha segnato 20+ punti in 4 delle ultime 6 partite, inclusi i 42 di lunedì notte.

Armando Bacot, North Carolina center: media stagionale di 14.1 punti e 10.5 rimbalzi. In doppia doppia in 6 delle ultime 7 prestazioni.

Kyle Filipowski, Duke center: media stagionale di 16.9 punti e 8.2 rimbalzi. In doppia cifra di punti in 4 delle ultime 5 prestazioni.

Dalton Knecht, Tennessee guard: media stagionale di 20.1 punti. Ha segnato 20+ punti in 4 delle ultime 6 partite.

Antonio Reeves, Kentucky guard: media stagionale di 19.9 punti e 4.2 rimbalzi. Ha segnato 22+ punti in 3 partite consecutive.

Terrence Shannon Jr., Illinois guard: media stagionale di 21.6 punti e 4.3 rimbalzi. Ha segnato 27+ punti in 4 delle ultime 5 prestazioni.

Mark Sears, Alabama guard: media stagionale di 20.4 punti e 4.3 rimbalzi. Ha segnato 20+ punti in 9 delle ultime 10 partite.

Pronostici NCAAB 2023-24 Week 17: Big match settimanali

MARTEDI
Villanova-Georgetown
Syracuse-Virginia Tech
Clemson-Pittsburgh
Houston-Cincinnati
Mississippi State-Kentucky
Louisiana State-Georgia
Dayton-Davidson
Indiana-Wisconsin
Kansas-Brigham Young
Notre Dame-Wake Forest
Florida State-NC State
Texas Tech-Texas
Arkansas-Vanderbilt
Iowa-Penn State
Fresno-Utah State
San Diego State-San Jose State

MERCOLEDI
Florida-Missouri
Maryland-Northwestern
Duke-Louisville
Xavier-DePaul
Marquette-Providence
Tennessee-Auburn
Colorado-California
Oklahoma State-Central Florida
Iowa State-Oklahoma
Texas A&M-South Carolina
Butler-St.John’s
Illinois-Minnesota
Boston College-Virginia
Creighton-Seton Hall
Mississippi-Alabama
Arizona State-Arizona
Oregon-Oregon State

GIOVEDI
Ohio State-Nebraska
Utah-Stanford
Rutgers-Michigan
Washington-Ucla
Washington State-Southern California
San Francisco-Gonzaga
Pepperdine-Saint Mary’s

VENERDI
Loyola Chicago-Dayton
Nevada-Fresno State
Utah State-Air Force

SABATO
Florida Atlantic-Tulane
Providence-Villanova
South Carolina-Florida
Baylor-Kansas
Wisonsin-Illinois
Kentucky-Arkansas
Texas-Oklahoma State
Arizona-Oregon
Creighton-Marquette
Auburn-Mississippi State
North Carolina-NC State
Central Florida-Iowa State
Duke-Virginia
Cincinnati-Kansas State
Washington State-Ucla
Notre Dame-Clemson
Alabama-Tennessee
Purdue-Michigan State
Oklahoma-Houston
Brigham Young-Texas Christian
Saint Mary’s-Gonzaga

DOMENICA
UConn-Seton Hall
Maryland-Indiana
Ohio State-Michigan
Memphis-Uab
Nebraska-Rutgers
Colorado-Stanford

LUNEDI
NC State-Duke
Baylor-Texas

Quote Antepost: Connecticut rimane al comando

Se UConn è scesa nei power ranking di tutto il mondo, nelle quote antepost per la vittoria finale del titolo nazionale NCAAB, gli Huskies resistono al comando per quello che sarebbe un successo in back to back. La prima avversaria è sempre Purdue, ma anche qui Houston è molto vicina. Perde terreno invece Arizona che sale ampiamente in doppia cifra di quota, raggiunta anche qui da Tennessee.

Pronostici NCAAB 2023-24 Week 17

Pronostici NCAAB 2023-24 Week 17

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:20.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 20.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Per i nuovi clienti fino a 2.024 € di BONUS


Il bonus benvenuto di Goldbet offre Fino a 24€ in Bonus Sport e Virtual + Fino a 1.000€ di Bonus Scommesse.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.