Pronostici NCAAB Sweet 16. Il primo weekend del Torneo NCAAB è andato in archivio con tanti colpi di scena al primo turno mentre al secondo turno hanno letteralmente dominato i favoriti. Ora si entra nel vivo con i match di Sweet 16 prima e di Elite Eight dopo, dal quale scopriremo le protagoniste delle Final Four. Andiamo a fare un bel aggiornamento sulle varie Region e a vedere i prossimi match che ci attendono da giovedì.

Pronostici NCAAB Sweet 16: i risultati dei primi turni

La March Madness, il torneo NCAAB di College Basket, è iniziato col botto e con due turni molto diversi. Al 1° Turno non sono mancate infatti le grandi sorprese, su tutte Kentucky che ha perso uscendo subito per mano di Oakland e di un Jack Gohlke da record con 10 triple a referto. Coach Calipari sul banco degli imputati e grande disappunto anche nostro visto che avevamo i Wildcats tra le selezioni per la vittoria finale! Gli upset sono continuati anche il giorno dopo, e il più clamoroso è stato quello di Yale che in quota @7.50 è andata a vincere eliminando subito Auburn (per alcuni la squadra di coach Bruce Pearl poteva arrivare alle Final Four).

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

Le cose sono cambiate decisamente al 2° Turno, il Round 32, dove hanno vinto 15 favoriti su 16 (record totale di 38-14 per i favoriti finora alla March Madness). In particolare i Favoriti netti, quelli con uno spread in doppia cifra, sono 15-3 ATS finora. Tutti i seed 1 e 2 avanzano in Sweet 16 e noi abbiamo ancora in corsa UConn, Tennessee, North Carolina e Iowa State, più Houston che abbiamo preso vincente della propria Region, ma questo è un altro discorso e ne parliamo dopo.

Pronostici NCAAB Sweet 16: le prossime sfide

Ecco le prossime sfide di Sweet 16 e le prime linee dei bookmakers americani:

#1 UConn (-9.5) vs #5 SDSU
#2 Iowa State (-2) vs #3 Illinois

#1 North Carolina (-4) vs #4 Alabama
#2 Arizona (-7) vs #6 Clemson

#1 Purdue (-4) vs #5 Gonzaga
#2 Tennessee (-2.5) vs #3 Creighton

#1 Houston (-3.5) vs #4 Duke
#2 Marquette (-6.5) vs #11 NC State

Tutti gli approfodniemti con analisi, movimenti di mercato, scommesse, prestazioni giocatori e curiosità, le trovate in esclusiva nel nostro canale TELEGRAM VIP di BETTING MANIAC (link in fondo a questo articolo).

betting online
<

Bonus Benvenuto:20.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 20.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

4.3

Analisi Regional: UConn favorita massima anche qui. Houston ottimo valore in South

MIDWEST REGION

Purdue recita il ruolo della favorita in Midwest Region dopo un buon inizio, e scongiurato un altro upset clamoroso come lo scorso anno. La contender principale è Tennesse, guidata da Dalton Knecht che viaggia con una media di 21.1 punti a sera e si è presentato con 23 punti al primo turno contro St. Peter’s e con altri 18 punti nel successo su Texas.

Gonzaga si è sbarazzata 89-68 di Kansas, approfittando dell’assenza del leader dei Jayhawks, Kevin McCuller Jr, ma ora se la vedranno contro una squadra decisamente più in forma, ovvero Creighton, che grazie al canestro di Baylor Scheierman ha battuto Oregon nel doppio overtime dello scorso turno, un successo faticoso ma contro un avversario, i Ducks, da non sottovalutare.

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

SOUTH REGION

Abbiamo già dato la giocata su Houston vincente della South Region la scorsa settimana, e rimaniamo convinti che una quota @2+ sia di valore per i Cougars, nonostante le fatiche nell’overtime per battere gli Aggies abbiano un pò raffreddato gli animi. Questa rimane comunque una squadra da 32-4 di record stagionale, e parliamo anche dopo dei suoi punti di forza anche per la vittoria finale del titolo nazionale NCAAB. La sfida di Sweet 16 contro Duke potrebbe essere quasi una finale anticipata in South, con i Blue Devils che hanno messo fine al sogno della cenerentola James Madison battuta nettamente 93-55.

E’ però Marquette, almeno stando alle quote, la prima contender per Houston. I Golden Eagles hanno superato 81-77 Colorado con un Tyler Kolek straordinario, che ha dimostrato di aver recuperato al 100% dall’infortunio, e c’è anche Kam Jones da tenere in considerazione. Lo scontro con NC State vede ovviamente avanti Marquette, ma attenzione ai Wolfpack che ormai segnaliamo da tempo come grande sorpresa, e che continuano ad andare avanti, passo dopo passo, upset dopo upset. Dopo aver vinto il torneo di conference ACC contro UNC, si sono presentati con un bel successo (80-67 contro Texas Tech) anche al grande ballo, e hanno continuato superando Oakland che aveva messo a segno l’upset più inatteso il turno precedente battendo Kentucky.

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

WEST REGION

Arizona rimane la favorita, grazie ad un ottima difesa e al talento (ed esperienza) di Caleb Love (e non solo), proprio l’ex North Carolina che potrebbe ritrovarsi i Tar Heels in finale di West Region, e noi ovviamente facciamo il tifo per UNC che è anche una delle nostre selezioni antepost per la vittoria finale. Tornando ai Wildcats, finora hanno avuto un percorso semplice col 85-65 su Long Beach State e il 78-68 su Dayton.

Il prossimo turno vedrà Arizona contro Clemson che proverà a rovinargli i piani come ha fatto prima con New Mexico, poi con Baylor. Nella prima parte di stagione PJ Hall e compagni erano una squadra che ci intrigava molto, li avevamo anche segnalati in un articolo settimanali dandogli “la copertina”, poi sono andati a calare, deludendoci in più occasioni, e li abbiamo mollati, In questo momento però i Tigers sembrano tornati competitivi e, oltre al già citato Hall, hanno diversi giocatori di esperienza e qualità per provare a mettere in difficoltà i Wildcats. Dall’altra parte Alabama ha dominato contro Charleston 109-96, ma poi ha segnato solo 72 punti contro Grand Canyon, e non dimentichiamo che i Crimson Tide sono praticamente solo attacco e la difesa rimane un problema. Quando non girano al meglio offensivamente è difficile per loro adattare ritmi e difesa e spuntarla.

Noi rimaniamo infatti convinti di UNC che può contare su un trio di stelle come RJ Davis, Armando Bacot ed Harrison Ingram che hanno fatto la differenza anche contro Michigan State, segnando rispettivamente 20, 18 e 17 punti, ed eliminando il programma di Tom Izzo.

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

EAST REGION

Sulla carta non c’è storia in East Region, con UConn che ha la quota nettamente più bassa tra tutte le favorite, addirittura sotto @1.50. Il prossimo turno di Sweet 16 gli Huskies lo giocheranno con San Diego State, del nostro amato Jadeon Ledee che ci ha mandato in cassa prima con i punti (32) contro UAB, e poi con i rimbalzi (9, con altri 26 punti) anche contro Yale, ma nel confronto con UConn ora le cose potrebbero cambiare anche per lui, come per tutti gli Aztecs che però sono sempre da prendere con le pinze (ricordate lo scorso anno?).

Noi rimaniamo fiduciosi con Iowa State visto che abbiamo parlato tanto di quanto sia importante l’aspetto difensivo al torneo NCAAB, e in pochi possono vantare l’efficenza difensiva dei Cyclones (forse solo Houston che però hanno battuto nel finale di Big 12) che infatti anche lo scorso turno hanno lasciato Washington State a soli 56 punti, con i Cougars costretti a tirare col 21% da tre, e con 12 turnover forzati dai Cyclones. Il prossimo scontro con Illinois è un bel test, ma Iowa State potrà fermare Shannon Jr che ha guidato gli Illini con 26 punti contro Morehead e altri 30 contro Duquesne, due sfide comunque abbastanza alla portata per il programma di Illinois.

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

Quote Antepost: UConn per il bis, Donovan Clingan per MVP

Nel College Basket nessuno si ripete dal 2007, ma secondo le quote antepost per il titolo NCAAB questo potrebbe essere l’anno buono con gli UConn Huskies. I campioni in carica hanno vinto lo scorso anno e si stanno confermando nonostante non ci siano più Adama Sanogo e Jordan Hawkins, ma con Dan Hurley, il freshmen Donovan Clingan, Alex Karaban ed Andre Jackson Jr hanno chiuso la stagione con un record di 31-3 (17-0 in casa) e hanno vinto di 16 contro Marquette nella finale del torneo di Big East Conference. In questa stagione UConn ha un differenziale medio impressionante di +17.0 punti.

I primi avversari sono gli Houston Cougars che, con coach Kelvin Sampson, hanno la miglior difesa della nazione e l’attacco è guidato da L.J. Cryer (15.6 punti di media). Dopo 11 vittorie consecutive i Cougars hanno perso il Big 12 title game contro Iowa State segnando solo 41 punti (per tornare al discorso della difesa dei Cyclones che facevamo prima), ma poi hanno iniziato il grande ballo demolendo 86-46 Longwood anche se al Round 32 se la sono vista brutta contro Texas A&M che ha rimontato nel finale con un parziale di 17-5, forzando l’overtime poi vinto da Houston.

Al 3° posto i Purdue Boilermakers che non hanno fatto la figura dello scorso anno, quando uscirono clamorosamente al primo turno contro Farleigh Dickinson. Zach Edey viaggia a 24.3 punti e 11.8 rimbalzi di media e i Boilmakers in stagione hanno battuto 7 programmi in top-25 del ranking. Dopo il facile 78-50 al primo contro Grambling State, Purdue ha dominato 106-67 contro Utah State, con 23 punti e 14 rimbalzi di Edey, che è stato anche risparmiato nel minutaggio o avrebbe potuto chiudere una doppia doppia perfino da 30+20 con quel passo.

QUOTE ANTEPOST E RANKING
(@3.15) UConn #1
(@6) Houston #1
(@7.50) Purdue #1
(@9.50) Arizona #2
(@11) North Carolina #1
(@15) Tennessee #2
(@15) Marquette #2
(@21) Iowa State #2
(@26) Creighton #3
(@26) Illinois #3
(@26) Duke #4
(@26) Gonzaga #5
(@41) Alabama #4
(@81) San Diego State #5
(@101) Clemson #6
(@101) NC State #11

La forza di UConn spinge Donovan Clingan a superare anche Zach Edey per il titolo di MVP, con l’altro Huskies, Tristan Newton (15.2 punti, 7.0 rimbalzi e 6.0 assist di media), Jamal Shead e Dalton Knecht in seconda fascia, ma sono da citare anche LJ Cryer, Caleb Love, Cam Spencer ed RJ Davis tra i papabili.

iù staccato Tyler Kolek che però se gioca come l’ultima partita e i Golden Eagles vanno avanti, ha tutte le carte in regola per sperare, ma proprio contro Marquette lo stesso Clingan nel finale del torneo di conference ha giocato la sua miglior prestazione dell’anno (22 punti + 16 rimbalzi). Insomma, gli Huskies sono messi bene per piazzare un altro MVP dopo Adama Sanogo lo scorso anno.

ULTIMI MVP NCAAB
2023 Adama Sanogo UConn
2022 Ochai Agbaji Kansas
2021 Jared Butler Baylor
2020 No tournament NA
2019 Kyle Guy Virginia
2018 Donte DiVincenzo Villanova
2017 Joel Berry North Carolina
2016 Ryan Arcidiacono Villanova
2015 Tyus Jones Duke
2014 Shabazz Napier UConn
2013 Luke Hancock Louisville
2012 Anthony Davis Kentucky
2011 Kemba Walker UConn
2010 Kyle Singler Duke
2009 Wayne Ellington North Carolina
2008 Mario Chalmers Kansas
2007 Corey Brewer Florida
2006 Joakim Noah Florida
2005 Sean May North Carolina
2004 Emeka Okafor UConn

Pronostici NCAAB Sweet 16

Pronostici NCAAB Sweet 16

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:20.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 20.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Per i nuovi clienti fino a 2.024 € di BONUS


Il bonus benvenuto di Goldbet offre Fino a 24€ in Bonus Sport e Virtual + Fino a 1.000€ di Bonus Scommesse.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.