Pronostici Calcio Spareggi Mondiali 2022 con Italia-Macedonia. Portogallo favorito per la qualificazione

Home » Pronostici Calcio Spareggi Mondiali 2022 con Italia-Macedonia. Portogallo favorito per la qualificazione

Spareggi Mondiali 2022, gli azzurri tornano in campo giovedì 24 marzo nella sfida contro la Macedonia del Nord che dovrebbe portare l’Italia a sfidare il Portogallo per andare a Qatar 2022 e in quel caso i bookmakers favoriscono Cristiano Ronaldo e compagni. Insomma, l’arrivo degli attuali campioni d’Europa a Qatar 2022 non è per nulla scontato.

Spareggi Mondiali 2022: Italia-Macedonia del Nord

Le gare si giocheranno tutte in contemporanea alle 20:45 ed è inevitabile che i nostri fari siano puntati innanzitutto su Italia-Macedonia del Nord. La selezione, tra cui figura anche il calciatore del Napoli Elmas, si è già trovata sul cammino dell’Italia in una qualificazione ai Mondiali: è successo prima di Russia 2018, rassegna alla quale poi gli azzurri non hanno partecipato a causa della mancata qualificazione.

Italia e Macedonia del Nord si sono incontrate due volte nel girone eliminatorio, con vittoria della nostra nazionale nel match di andata in trasferta (2-3) e pareggio invece allo stadio Grande Torino (1-1). Non ci sono altri precedenti tra le due nazionali, che vengono da una chiusura dei rispettivi gironi eliminatori con risultati contrastanti: l’Italia è stata fermata sul pari sia dalla Svizzera (1-1) in casa sia dall’Irlanda del Nord in trasferta (0-0), mentre la Macedonia del Nord ha trovato due vittorie contro Armenia (5-0 in trasferta) e Islanda (3-1 in casa), decisive per la qualificazione agli spareggi.

Spareggi Mondiali 2022: Portogallo-Turchia

La vincente, dicevamo, affronterà la selezione che avrà la meglio nella sfida tra Portogallo-Turchia. I lusitani si ritrovano ai playoff dopo aver perso lo scontro decisivo contro la Serbia, che ha rappresentato una vera e propria beffa per Cristiano Ronaldo e soci.

La sconfitta è infatti arrivata dopo un pareggio senza reti con l’Irlanda, ragion per cui il Portogallo ha chiuso al 2° posto il gruppo A. La selezione allenata da Fernando Santos non vince dal 12 ottobre 2021, ovvero dal 5-0 al Lussemburgo.

La Turchia, invece, ha chiuso il suo girone dietro l’Olanda vincendo le ultime 3 gare di fila contro Lettonia, Gibilterra e Montenegro, e scavalcando la Norvegia di Haaland.

Sono 8 i precedenti totali tra Portogallo e Turchia: non ci sono pareggi con il bilancio che vede i lusitani nettamente in vantaggio con 6 successi contro 2. L’ultimo precedente risale al 2012: vittoria in amichevole per la Turchia al Da Luz per 1-3. Prima di quella gara, 5 vittorie consecutive per il Portogallo contro i turchi. Per la nazionale di Kuntz, l’accesso ai Mondiali del Qatar sarebbe un grande traguardo a più di vent’anni dalla partecipazione a Francia ’98.

Italia-Macedonia del Nord, ultime dai campi e probabili formazioni

Donnarumma in porta è una delle poche certezze, mentre già in difesa molto dipenderà dai presunti recuperi di Bonucci e Chiellini, con Mancini e Bastoni in pole per sostituirli eventualmente. Sicuro assente Di Lorenzo, alle prese con una distorsione al ginocchio destro rimediata durante Napoli-Udinese: al suo posto probabilmente giocherà Florenzi, ma Mancini ha convocato anche De Sciglio. Centrocampo di certezze con Barella-Jorginho-Verratti? La scelta ci sembra obbligata. Così come l’attacco, Insigne-Berardi larghi all’unica punta che sarà Ciro Immobile, coi vari Scamacca, Raspadori e Zaccagni pronti a subentrare vista anche l’assenza pesantissima dell’inforunato Federico Chiesa.

Milevski ci ha abituato a utilizzare il 4-3-3 come modulo di riferimento, ma è probabilmente opterà per una formazione di partenza decisamente più prudente, contro una squadra – quella italiana – tecnicamente superiore e coi favori dei pronostici. In alternativa potrebbe invece proporre il classico 4-3-3. In entrambi i casi va detto che si farà sentire tantissimo l’assenza in mezzo al campo del napoletano Elmas, squalificato.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Mancini, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Insigne, Immobile, Berardi (all. Roberto Mancini)

MACEDONIA del NORD (4-5-1): Dimitrievski; Ristovski, Velkovski, Musliu, Alioski; Churlinov, Spirovski, Bardhi, Ademi, Ethemi; Trajkovski. (ct Milevski)

Spareggi Mondiali 2022: Galles-Austria

Galles-Austria si trovano di fronte dopo che la selezione allenata da Page ha chiuso il suo girone eliminatorio a 15 punti a -5 dal Belgio e a +1 sulla Repubblica Ceca. I britannici vengono da un buon momento di forma, ovvero qualcosa come 7 partite senza sconfitte e nell’ultima uscita ufficiale hanno fermato il Belgio sul punteggio di 1-1.

La nazionale di Foda, invece, ha chiuso al 3° posto il proprio girone con 16 punti e viene comunque da un buon Europeo, dal quale è stata eliminata solo ai supplementari contro l’Italia. L’ultima gara ufficiale ha visto gli austriaci battere per 4-1 la Moldavia.

I precedenti tra Galles e Austria sono in tutto 7 prendendo in considerazione tutte le competizioni: bilancio in perfetta parità con 3 vittorie per parte e un pari.

Spareggi Mondiali 2022: Svezia-Repubblica Ceca

Chiude il programma la sfida della Friends Arena di Solna tra Svezia-Repubblica Ceca: la selezione di Janne Andersson ha perso il primato nel proprio girone nelle ultime due partite, chiudendo così al 2° posto, a -4 dalla Spagna. Decisivo proprio lo scontro diretto contro le Furie Rosse, perso per 1-0. I nordici non hanno avuto grandi soddisfazioni nemmeno in Nations League, in cui sono retrocessi nella Lega B: insomma, strada in salita per Kulusevski e soci, che non potranno contare nemmeno sull’apporto di Ibrahimovic, squalificato.

La Repubblica Ceca, invece, ha chiuso al terzo posto il girone eliminatorio ad un solo punto dal Galles, pur finendo in crescendo con 5 partite senza sconfitte (successo per 2-0 contro l’Estonia nell’ultima gara).

Negli unici tre precedenti, non ci sono vittorie della Repubblica Ceca: si tratta di 3 amichevoli conclusesi 2 volte in parità (1-1 e 3-3) e con una vittoria della Svezia per 2-1. Insomma, entrambe le formazioni sono sempre andate in gol quando si sono affrontate.

Tutte le quote sui mondiali

Apriamo con le quote 1X2 di SNAI per le prossime partite ma anche le quote antepost sulla Qualificata col Portogallo favorito sull’Italia. Per la vittoria del mondiale invece rimane una corsa a tre tra Brasile, Francia ed Inghilterra, con Germania e Spagna pronte ad inserirsi. In seconda fascia abbiamo l’Argentina @12, stessa quota dell’Italia che è davanti anche a Belgio ed Olanda, e anche allo stesso Portogallo, nonostante gli azzurri non siano ancora qualificati, e come abbiamo visto i lusitani siano favoriti.

24-03-2022
Galles – Austria 2,80 3,00 2,75
Italia – Macedonia Nord 1,19 7,00 15
Portogallo – Turchia 1,37 4,75 8,25
Svezia – Repubblica Ceca 2,05 3,25 3,90

Qualificata Percorso C
Portogallo 1,90
Italia 2,25
Turchia 12
Macedonia Nord 30

Vincente Mondiali 2022
Brasile 7,00
Francia 7,50
Inghilterra 8,00
Germania 9,00
Spagna 9,00
Argentina 12
Italia 12
Belgio 15
Olanda 15
Portogallo 25
Danimarca 25
Serbia 50
Croazia 50
Colombia 50
Svizzera 75

Seguici anche su TELEGRAM al canale gratuito del PROFETA dove ogni giorno trovi le sue selezioni e i raddoppi su tutto il calcio, oltre alle multiple del weekend sulla Serie A.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100