Pronostici Serie A 2023-24 28a giornata. Tutte le partite con probabili formazioni, quote, statistiche e consigli per le scommesse sulla Serie A in un click. Si gioca dal 12 al 15 aprile un lungo turno, con big match il derby della Mole.

Pronostici Serie A 2023-24 32a giornata: anticipo del venerdì

LAZIO-SALERNITANA

PROBABILI FORMAZIONI
LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Casale, Patric, Gila; Marusic, Guendouzi, Vecino, Felipe Anderson; Luis Alberto, Kamada; Castellanos. All. Tudor
SALERNITANA (4-4-1-1): Costil; Pierozzi, Pirola, Manolas, Bradaric; Zanoli, Maggiore, Coulibaly, Candreva; Tchaouna; Weissman. All. Colantuono

STATISTICHE
-Lazio e Salernitana non hanno mai pareggiato in Serie A, con cinque vittorie biancocelesti e quattro granata.
-La Lazio ha registrato una vittoria e una sconfitta nelle prime due gare in Serie A con Igor Tudor.
-La Salernitana ha ottenuto solo tre punti in campionato nel 2024 (3N, 10P), nessuna formazione ha fatto peggio nei maggiori cinque tornei europei e relative seconde divisioni nel periodo (tre anche il Lecco in Serie B).
-La Salernitana non è riuscita a segnare in otto trasferte in questo campionato, tra Serie A e Serie B nessuna squadra ha fatto peggio nel 2023/24 (otto anche Cosenza e Monza).
-Con 37 gol dopo 31 gare giocate in una stagione di Serie A, la Lazio non segnava così poco a questo punto di un massimo campionato dal 2009/10 (27 reti).
-Nel girone di ritorno di questo campionato, Lazio (42) e Salernitana (35) sono due delle quattro squadre di Serie A ad aver tentato meno tiri nello specchio – assieme a Monza (41) ed Empoli (40).

TIPS: UNDER 2.5 @2.15

Pronostici Serie A 2023-24 28a giornata: le partite di sabato

LECCE-EMPOLI

PROBABILI FORMAZIONI
LECCE (4-4-2): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Almqvist, Ramadani, Blin, Dorgu; Sansone, Piccoli. All. Gotti
EMPOLI (3-5-2): Caprile; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Zurkowski, Marin, Maleh, Pezzella; Cambiaghi, Niang. All. Nicola

STATISTICHE
-Lecce ed Empoli hanno pareggiato quattro partite in Serie A, inclusa la più recente.
-In tutte le quattro sfide di Serie A tra Lecce ed Empoli in casa dei pugliesi entrambe le squadre sono andate a segno; 12 gol in totale, una media di tre a partita.
-Il Lecce ha segnato solo due gol nelle ultime otto gare disputate in Serie A, restando a secco di reti sei volte in questo parziale e subendo inoltre una media di quasi due gol a partita nel periodo (15 reti incassate in otto incontri). Il Lecce ha mancato l’appuntamento con il gol in tutte le ultime tre partite casalinghe.
-Nel successo dell’ultimo turno contro il Torino (3-2), l’Empoli ha segnato tre gol dopo una serie di quattro gare a secco in Serie A. L’Empoli ha perso senza segnare le ultime due trasferte di fila in Serie A
-Si sfidano due delle tre squadre che hanno segnato di meno in questo campionato (Empoli 25, al pari della Salernitana, un gradino su c’è il Lecce a 26), nonché le due peggiori per reti segnate nella mezzora centrale (31’-60’) di gara (tre reti per i toscani, quattro per i salentini).
-Lecce (secondo, 25 anni e 56 giorni) ed Empoli (quinto, 26 anni e 69 giorni) sono due delle cinque squadre dall’età media più bassa in questo campionato.

TIPS: NO BET

TORINO-JUVENTUS

PROBABILI FORMAZIONI
TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Linetty, Ricci, Vojvoda; Vlasic; Sanabria, Zapata. All. Juric
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri

STATISTICHE
-La Juventus è la squadra che ha battuto più volte il Torino in Serie A: 77 successi bianconeri, a fronte di 35 vittorie granata e 45 pareggi.
-La Juventus è rimasta imbattuta nelle ultime 17 partite di Serie A contro il Torino (13V, 4N) e ha vinto le ultime tre.
-La Juventus ha segnato in tutte le ultime 15 trasferte contro il Torino in Serie A e per i bianconeri si tratta della striscia aperta più lunga di gare esterne in gol.
-Il Torino ha perso cinque delle ultime sette partite contro squadre che iniziavano la giornata in Serie A nelle prime tre posizioni (2V).
-Il Torino ha mantenuto 10 volte la porta inviolata in casa in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio nella Serie A 2023/24 (10 anche Inter e Bologna), ma i granata non sono mai arrivati a 11 clean sheet interne in una singola stagione di Serie A.
-La Juventus ha perso tre delle ultime quattro trasferte di Serie A (1N), tante sconfitte quante nelle precedenti 16 (10V, 3N); i bianconeri non arrivano a cinque gare esterne di fila senza successi in un singolo campionato dal periodo tra marzo e maggio 2010

TIPS: JUVENTUS OVER 0.5 GOL

BOLOGNA-MONZA

PROBABILI FORMAZIONI
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Ndoye; Zirkzee. All. Motta
MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Marì, Carboni A.; Gagliardini, Pessina; Colpani, Maldini, Zerbin; Djuric. All. Palladino

STATISTICHE
-Bilancio in equilibrio tra Bologna e Monza in Serie A, con una vittoria per parte e un pareggio in tre confronti, in cui entrambe le squadre hanno realizzato un totale di due reti.
-Il Bologna ha mantenuto 10 volte la porta inviolata in casa in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio nella Serie A 2023/24.
-Il Monza ha perso tre delle ultime cinque gare in Serie A (2V) e ha perso l’ultima trasferta di Serie A, senza segnare.

TIPS: OVER 2.5 @2.05

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Pronostici Serie A 2023-24 28a giornata: le partite di domenica

NAPOLI-FROSINONE

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona
FROSINONE (4-3-3): Turati; Zortea, Romagnoli, Okoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini; Soulé, Cheddira, Reinier. All. Di Francesco

STATISTICHE
-Il Napoli ha vinto ognuna delle cinque sfide contro il Frosinone in Serie A. Il Napoli è una delle quattro squadre contro cui il Frosinone non ha ancora segnato in trasferta in Serie A, con Atalanta, Inter e Parma; i partenopei hanno vinto per 4-0 entrambe le sfide.
-Il Frosinone non ha ancora vinto una trasferta in questo campionato (4N, 11P). Nelle ultime 18 gare in Serie A, il Frosinone ha vinto solo una volta e perso 12 (5N, 12P): in questo periodo (che parte da inizio dicembre), solo il Darmstadt (zero match) ha vinto meno e soltanto la Salernitana (13) ha perso più partite dei ciociari nei maggiori cinque tornei europei.
-Il Napoli ha mantenuto la porta inviolata solo sei volte in questo campionato, nella sua storia in Serie A solo in una stagione ha registrato meno clean sheet dopo 31 gare giocate: quattro nel 1997/98.
-Victor Osimhen ha realizzato una doppietta nella gara di andata contro il Frosinone, che potrebbe diventare la terza squadra, dopo Sassuolo e Spezia, a subire due marcature multiple dall’attaccante del Napoli, la prima a farlo due volte nella stessa stagione.

TIPS: OSHIMEN MARCATORE @1.80

SASSUOLO-MILAN

PROBABILI FORMAZIONI
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Doig; Thorstvedt, Henrique; Defrel, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. All. Ballardini
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Adli, Reijnders; Chukwueze, Loftus Cheek, Leao; Jovic. All. Pioli

STATISTICHE
-Il Sassuolo ha segnato 30 gol contro il Milan in Serie A, solo contro il Genoa (34) ha fatto meglio nel massimo campionato; tuttavia, 16 reti sono arrivate nei primi sette incroci, mentre ha realizzato 14 gol nei successivi 14.
-Dopo aver vinto le prime tre sfide casalinghe di Serie A contro il Milan tra il 2014 e il 2016, il Sassuolo ha ottenuto un solo punto nelle successive sette partite al MAPEI Stadium.
-Il Sassuolo è riuscito a evitare la sconfitta in tre delle ultime quattro partite di Serie A (1V, 2N), tante volte quante nelle precedenti 14 (1V, 2N, 11P).
-Il Sassuolo è andato a segno in tutte le ultime 10 partite casalinghe di Serie A.
-Il Milan ha vinto le ultime tre trasferte di Serie A e in campionato non fa meglio dal periodo tra il settembre e l’ottobre 2021 (quattro in quel caso) – in particolare i rossoneri hanno ottenuto sei successi esterni nel 2024, meno solo del Bayer Leverkusen (sette) nei maggiori cinque campionati europei.
-Il Milan è la squadra che ha effettuato più tiri nello specchio nel 2024 in Serie A: 80, esattamente 35 in più del Sassuolo (45), che nel periodo ha fatto meglio solo di Lazio (44), Monza (43), Empoli (42) e Salernitana (38).
-Milan (nove) e Sassuolo (otto) sono le due squadre che hanno subito più reti da fuori area in questa Serie A; nei cinque grandi campionati europei in corso hanno incassato più gol dalla distanza solo Burnley (13), Sheffield United (11) e Darmstadt (10), mentre anche il Borussia Mönchengladbach è a quota nove.

TIPS: OVER 2.5 @1.65

UDINESE-ROMA

PROBABILI FORMAZIONI
UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Bijol, Perez; Ehizibue, Samardzic, Walace, Payero, Kamara; Pereyra; Lucca. All. Cioffi
ROMA (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Angelino; Bove, Paredes, Cristante; Baldanzi, Lukaku, Aouar. All. De Rossi

STATISTICHE
-Dalla stagione 2013/14 l’Udinese ha perso 17 delle 21 sfide di Serie A contro la Roma (3V, 1N), nel periodo nessuna squadra ha perso più partite nel massimo campionato contro una singola avversaria.
-L’Udinese ha segnato quattro gol nell’ultima partita casalinga contro la Roma in Serie A (vittoria per 4-0 il 4 settembre 2022), tante reti quante nelle precedenti 10 gare in Friuli contro i giallorossi (1V, 2N, 7P).
-Solo la Salernitana (otto) ha ottenuti meno punti dell’Udinese in partite casalinghe in questo campionato (12); infatti, i friulani hanno ottenuto appena un successo in gare interne nel torneo in corso (9N, 6P), record negativo di vittorie per loro dopo 16 gare interne in una stagione di Serie A.
-La Roma è rimasta imbattuta nelle ultime sette partite di campionato (5V, 2N), senza subire gol nelle tre più recenti.
-La Roma è rimasta imbattuta nelle cinque trasferte con Daniele De Rossi in campionato (3V, 2N). Da quando Daniele De Rossi siede sulla panchina della Roma (dalla 21ª giornata), solo l’Inter (26) ha segnato più gol dei giallorossi (24) in Serie A, mentre solo Inter (cinque) e Bologna (sette) hanno subito meno reti dei capitolini (11).
-Con la sconfitta subita in rimonta contro l’Inter, salgono a 22 i punti persi da situazione di vantaggio per l’Udinese in questa Serie A, solo il Sassuolo ha fatto peggio (26); più nello specifico, infatti, i friulani hanno ottenuto appena quattro successi nei 13 incontri nel torneo in corso in cui hanno segnato il primo gol del match (8N, 1P).

TIPS: ROMA -0.25 (AH) @1.90

INTER-CAGLIARI

PROBABILI FORMAZIONI
INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Sanchez, Thuram. All. Inzaghi
CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Sulemana, Makoumbou, Jankto; Gaetano; Luvumbo, Oristanio. All. Ranieri

STATISTICHE
-L’Inter ha perso solo una delle ultime 12 partite contro il Cagliari in Serie A (10V, 1N). L’Inter ha vinto tutte le ultime cinque gare di Serie A contro il Cagliari, con un punteggio aggregato di 13-2.
-Il Cagliari è rimasto imbattuto in sei delle ultime sette gare di campionato (3V, 3N), dopo che aveva registrato quattro sconfitte consecutive.
-L’Inter ha ottenuto 82 punti in questo campionato (26V, 4N, 1P): con un successo contro il Cagliari, diventerebbe la prima squadra capace di toccare la quota degli 85 punti dopo 32 gare giocate in una stagione di Serie A, considerando tre punti a vittoria da sempre.
-Solo il Frosinone (quattro) ha ottenuto meno punti del Cagliari in trasferta (sette) in questa Serie A (1V, 4N, 10P).
-In caso di gol contro il Cagliari, l’Inter stabilirà il suo nuovo record di partite di fila a segno in Serie A (40).

TIPS: PARZIALE/FINALE 1/1 @1.62

Pronostici Serie A 2023-24 32a giornata

Pronostici Serie A 2023-24 32a giornata

Pronostici Serie A 2023-24 28a giornata: doppio posticipo del lunedì

FIORENTINA-GENOA

PROBABILI FORMAZIONI
FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora, Bonaventura; Nico Gonzalez, Barak, Ikonè; Belotti. All. Italiano
GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Haps; Gudmundsson, Retegui. All. Gilardino

STATISTICHE
-La Fiorentina ha perso solo uno degli ultimi 12 match di Serie A contro il Genoa (4V, 7N), vincendo le 3 più recenti.
-Il Genoa è la squadra che la Fiorentina ha affrontato più volte in casa nell’era dei tre punti a vittoria senza mai perdere in Serie A: in 16 precedenti al Franchi nel periodo nove successi per la Viola e sette pareggi.
-Nessuna sfida ha visto più pareggi nelle ultime 10 stagioni di Serie A rispetto a quella tra Fiorentina e Genoa: sono 10 le gare senza vincitori tra le due formazioni nel periodo (alla pari degli incontri tra Atalanta e Juventus e quelli tra Sassuolo e Udinese), a fronte di cinque successi viola e due rossoblù.
-La Fiorentina ha vinto solo due delle 12 gare in Serie A nell’anno solare 2024 (4N, 6P), solo Frosinone (una) e Salernitana (zero) hanno fatto peggio.
-Dopo aver iniziato questo campionato con sei successi nelle prime nove gare casalinghe (1N, 2P), la Fiorentina ha vinto solo due delle successive sei partite interne in Serie A (2N, 2P); in particolare, la media punti in incontri al Franchi della Viola nella Serie A in corso è passata dai 2.1 del girone d’andata a 1.3 del girone di ritorno.
-Il Genoa è rimasto imbattuto in sette delle ultime otto trasferte di Serie A (3V, 4N), vincendo inoltre la più recente, 2-1 contro l’Hellas Verona.

TIPS: PAREGGIO @3.50

ATALANTA-VERONA

PROBABILI FORMAZIONI
ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Holm, Pasalic, Ederson, Ruggeri; Lookman, Koopmeiners; De Ketelaere. All. Gasperini
VERONA (4-3-2-1): Montipò; Tchatchoua, Coppola/Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Dani Silva, Suslov; Folorunsho, Noslin; Bonazzoli. All. Baroni

STATISTICHE
-L’Atalanta ha vinto otto degli ultimi 11 match di Serie A contro l’Hellas Verona (1N, 2P).
-L’Hellas Verona ha ottenuto solo sette dei suoi 27 punti in classifica contro squadre attualmente nella metà alta della classifica, nella Serie A in corso hanno fatto peggio solo Salernitana (sei) e Frosinone (sei).
-L’Atalanta ha vinto solo una delle ultime sei gare di campionato (2N, 3P), dopo che aveva iniziato il girone di ritorno di questa Serie A con cinque successi consecutivi.
-Dopo una serie di quattro ko esterni consecutivi, l’Hellas Verona è rimasto imbattuto in tre delle ultime quattro trasferte di campionato (1V, 2N); tuttavia, in generale solo Sassuolo e Frosinone (entrambi 11) hanno perso più partite fuori casa rispetto ai gialloblù nel torneo in corso (10).
-L’Atalanta ha vinto sette delle ultime otto partite casalinghe in campionato, segnando 2.8 gol in media a incontro.

TIPS: ATALANTA @1.40

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: fino a €300 Effettua il tuo primo deposito di almeno 5 € utilizzando il codice promozionale W300. Piazza una o più scommesse multiple con almeno tre selezioni. Riceverai un Cashback settimanale fino a 50 € fino a 300 euro oppure effettua un primo deposito di almeno 10 € utilizzando il codice promozionale SPORT2024. Ricevi subito un Bonus pari al 50% del tuo deposito, che potrai utilizzare per qualsiasi scommessa Live sul tuo sport preferito.

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.