Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata. Tutte le partite con probabili formazioni, quote, statistiche e consigli per le scommesse sulla Serie A in un click. Si gioca dal 3 al 6 maggio.

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata: anticipo del venerdì

TORINO-BOLOGNA

PROBABILI FORMAZIONI
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Lovato, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Ricci; Zapata. All. Juric
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Fabbian, Saelemaekers; Zirkzee. All. Motta

STATISTICHE
-Il Bologna ha vinto 45 delle 131 sfide in Serie A contro il Torino (40N, 46P), solo contro la Roma (53) e la Lazio (48) i rossoblù hanno ottenuto più successi contro una singola avversaria nel torneo.
-Il Torino è rimasto imbattuto in sette delle ultime otto partite casalinghe contro il Bologna in Serie A (6V, 1N), l’unico successo dei rossoblù fuori casa contro i granata nel periodo risale al 16 marzo 2019 (3-2).
-Nel mese di aprile 2024 solo la Salernitana (uno) ha ottenuto meno punti del Torino in Serie A (due in quattro match); in più, i granata sono la formazione che ha segnato meno gol nel periodo (solo due reti). Il Torino non ha trovato la via del gol nelle ultime tre gare di Serie A, in questo campionato.
-Nel girone di ritorno di questo campionato, solo l’Inter (41) ha guadagnato più punti del Bologna: 31 in 15 match, al pari del Milan. Nel periodo, solo l’Inter (nove) ha subito meno reti di Bologna (11) e Torino (13) in Serie A.
-Il Torino è la squadra che ha registrato il maggior numero di clean sheet in partite casalinghe in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei: 12 in 17 gare – subito dietro troviamo il Bologna con 11, al pari dell’Inter. Più nel dettaglio, i granata non hanno subito gol in sette delle ultime otto partite all’Olimpico Grande Torino in Serie A.

TIPS: UNDER 2.5 @1.50

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata: le partite di sabato

MONZA-LAZIO

PROBABILI FORMAZIONI
MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, D’Ambrosio, Pablo Marì, Kyriakopoulos; Akpa-Akpro, Bondo; Colpani, Pessina, Zerbin; Djuric. All. Palladino
LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Casale; Marusic, Kamada, Guendouzi, Zaccagni; Felipe Anderson, Luis Alberto; Castellanos. All. Tudor

STATISTICHE
-Dopo aver perso entrambe le prime due sfide contro la Lazio in Serie A senza segnare, il Monza ha pareggiato 1-1 nella gara d’andata di questo campionato contro i biancocelesti.
-Con il pareggio nell’ultimo match contro il Lecce, il Monza ha registrato una striscia di cinque partite di fila senza vittoria in Serie A per la prima volta con Raffaele Palladino allenatore (2N, 3P).
-A partire dal primo match senza Maurizio Sarri (16 marzo scorso), la Lazio è la squadra che ha guadagnato il maggior numero di punti in Serie A: 15 in sei match (5V, 1P), uno in più dell’Inter (14). La Lazio non ha subito gol nelle ultime due partite di campionato.
-Igor Tudor potrebbe diventare il primo allenatore nella storia della Lazio a vincere cinque delle sue prime sei gare alla guida dei biancocelesti in Serie A.

TIPS: LAZIO @1.80

SASSUOLO-INTER

PROBABILI FORMAZIONI
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca, Matheus Henrique; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. All. Ballardini
INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi

STATISTICHE
-Il Sassuolo ha vinto nove delle 21 sfide contro l’Inter in Serie A (2N, 10P), contro nessuna squadra i neroverdi hanno ottenuto più successi nel massimo campionato (nove anche contro l’Hellas Verona). L’unica sconfitta dell’Inter in questo campionato è arrivata proprio contro il Sassuolo (1-2 lo scorso 27 settembre).
-Il Sassuolo ha vinto solo uno degli ultimi 15 match di Serie A (4N, 10P), nell’unica gara nel periodo in cui ha mantenuto la porta inviolata: 1-0 contro il Frosinone lo scorso 9 marzo.
-L’Inter è la squadra che ha mantenuto più volte la porta inviolata (20) in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei.
-L’Inter ha segnato 13 rigori in questo campionato, nelle ultime 20 stagioni di Serie A (dal 2004/05) solo due squadre hanno realizzato più gol dal dischetto in un singolo campionato: il Milan 15 nel 2020/21 e la Lazio 15 nel 2019/20.

TIPS: RIGORE SI

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata: le partite di domenica

CAGLIARI-LECCE

PROBABILI FORMAZIONI
CAGLIARI (3-4-2-1): Scuffet; Hatzidiakos, Mina, Dossena; Nandez, Prati, Makoumbou, Augello; Luvumbo, Gaetano; Shomurodov. All. Ranieri
LECCE (4-4-2): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Almqvist, Rafia, Blin, Dorgu; Piccoli, Krstovic. All. Gotti

STATISTICHE
-Il Cagliari è rimasto imbattuto in sette delle ultimo otto sfide contro il Lecce in Serie A (3V, 4N), pareggiando però le tre più recente.
-Tra le squadre impegnate nella lotta salvezza in Serie A (tra il 13 e il 19° posto attualmente in classifica – esclusa infatti la Salernitana, già retrocessa), il Cagliari è la formazione che nelle ultime 10 partite ha guadagnato più punti: 14 (3V, 5N, 2P), subito dietro troviamo il Lecce con 12 (3V, 3N, 4P, al pari dell’Hellas Verona).
-Dall’arrivo di Luca Gotti il Lecce ha guadagnato 11 punti in sei match di campionato (3V, 2N, 1P), tanti quanti ne avevano raccolti i salentini nelle precedenti 16 gare di Serie A (11 punti: 2V, 5N, 9P). Il Lecce ha vinto due delle ultime tre trasferte di campionato (1P), tra cui l’ultima contro il Sassuolo.
-Cagliari (17) e Lecce (15) sono due delle quattro squadre ad aver guadagnato più punti con gol segnati negli ultimi 30 minuti di gioco in questa stagione di Serie A. Lecce (39%, 12 su 31) e Cagliari (36%, 13 su 36) sono le due formazioni che hanno realizzato in percentuale più gol nell’ultimo quarto d’ora di gioco nella Serie A 2023/24.

TIPS: 2°TEMPO CON PIU GOL @2.10

EMPOLI-FROSINONE

PROBABILI FORMAZIONI
EMPOLI (3-5-2): Caprile; Bereszyński, Luperto, Pezzella; Gyasi, Żurkowski, Grassi, Maleh, Cacace; Cambiaghi, Niang. All. Nicola
FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Okoli, Romagnoli; Zortea, Mazzitelli, Barrenechea, Valeri; Soulé, Brescianini; Cheddira. All. Di Francesco

STATISTICHE
-L’Empoli ha vinto solo una delle cinque sfide contro il Frosinone in Serie A, subendo ben tre sconfitte (1N), tra cui quella della gara di andata (1-2, 6 novembre 2023); nel complesso, i ciociari hanno realizzato una media esatta di due gol a partita in questi incroci.
-Il Frosinone – reduce da cinque risultati utili di fila (1V, 4N) – potrebbe stabilire la sua più lunga serie di imbattibilità in Serie A, non essendo mai arrivato a sei gare consecutive senza sconfitta.
-Il Frosinone è l’unica squadra di questo campionato ancora a caccia del successo esterno (6N, 11P).
-L’Empoli ha vinto le ultime due gare casalinghe in Serie A (vs Torino e Napoli), ottenendo le stesse vittorie interne raccolte nelle precedenti 15 partite al Castellani di questo campionato (4N, 9P).

TIPS: PAREGGIO @3.30

VERONA-FIORENTINA

PROBABILI FORMAZIONI
VERONA (4-3-2-1): Montipò; Tchatchoua, Coppola, Magnani, Vinagre; Folorunsho, Duda, Serdar; Suslov, Lazovic; Noslin. All. Baroni
FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Quarta, Ranieri, Parisi; Arthur, Duncan; Ikonè Beltran, Sottil; Belotti. All. Italiano

STATISTICHE
-L’Hellas Verona ha vinto 14 delle 65 sfide contro la Fiorentina in Serie A (20N, 31P), solo contro il Cagliari (15) i veneti hanno ottenuto più successi nel torneo. La Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime otto partite contro l’Hellas Verona in Serie A (4V, 4N), vincendo tutte le tre più recenti senza subire gol.
-La Fiorentina ha vinto sette delle ultime nove trasferte contro l’Hellas Verona in Serie A (1N, 1P).
-Dopo il successo per 1-0 contro l’Udinese nell’ultimo match al Bentegodi, l’Hellas Verona potrebbe vincere due partite casalinghe di fila per la prima volta in questo campionato.
-Da una parte la Fiorentina (20) è la squadra che ha colpito più legni in questo campionato – meno solo del Liverpool (24) nei Big-5 tornei europei 2023/24, dall’altra nessuna ne conta meno dell’Hellas Verona nella Serie A in corso (sei, al pari del Torino).

TIPS: DOPPIA CHANCE X2 @1.35

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata

MILAN-GENOA

PROBABILI FORMAZIONI
MILAN (4-2-3-1): Sportiello; Florenzi, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Adli, Reijnders; Chukwueze, Pulisic, Leao; Giroud. All. Pioli
GENOA (3-5-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Sabelli, Thorsby, Badelj, Frendrup, Martin; Gudmundsson, Retegui. All. Gilardino

STATISTICHE
-Il Milan ha vinto tutte le ultime quattro sfide contro il Genoa in Serie A, con il Genoa che non ha trovato la rete nelle ultime tre.
-Considerando tutte le competizioni, il Milan non ha vinto alcuna delle ultime cinque partite (2N, 3P) e nella gestione Stefano Pioli solo una volta ha registrato una serie più lunga senza successi: sette gare ufficiali tra gennaio e febbraio 2023 (2N, 5P). Il Milan ha perso le ultime due gare casalinghe in tutte le competizioni (vs Roma e Inter) e non arriva a tre sconfitte di fila in casa tra campionato e coppe dal periodo tra febbraio e marzo 2014 (vs Atletico Madrid, Juventus e Parma), sotto la guida di Clarence Seedorf.
-Il Genoa ha vinto nell’ultimo turno di Serie A (3-0 vs Cagliari) e in questo campionato solo una volta ha ottenuto due successi di fila.
-Il Genoa ha perso solo una delle ultime nove trasferte in Serie A (3V, 5N), anche se l’unica sconfitta esterna in questo parziale è arrivata proprio a San Siro, contro l’Inter (1-2, 4 marzo 2024).
-Da un lato il Genoa è la squadra che ha segnato meno gol con cross (solo tre), dall’altro il Milan quella che ha subito meno reti da queste situazioni di gioco (due) in questa Serie A.

TIPS: MILAN @1.40

ROMA-JUVENTUS

PROBABILI FORMAZIONI
ROMA (4-3-2-1): Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Angelino; Bove, Cristante, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Abraham. All. De Rossi
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri

STATISTICHE
-La Juventus ha vinto quattro delle ultime sei sfide contro la Roma in Serie A (1N, 1P), mantenendo la porta inviolata nella metà delle sfide di questo parziale, inclusa la gara di andata (1-0).
-La Roma non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato nelle ultime otte gare in Serie A (4V, 3N, 1P), dopo aver vinto cinque delle prime sei partite in campionato sotto la guida di Daniele De Rossi (1P).
-La Juventus è reduce da tre pareggi consecutivi in Serie A (vs Torino, Cagliari e Milan) ed è dal periodo tra febbraio e marzo 2012 che non chiude in parità quattro partite consecutive in campionato, sotto la guida di Antonio Conte.
-Considerando solo le sfide tra le prime cinque squadre attualmente in classifica, la Roma è l’unica di queste a non aver raccolto nemmeno un punto, con sette sconfitte in altrettante partite del genere finora affrontate in questo campionato.
-La Juventus ha guadagnato 1.27 punti di media nel girone di ritorno di questo campionato (19 punti in 15 gare), solo nel 2009/10 (1.16) i bianconeri hanno raccolto meno punti in media in un singolo girone di ritorno in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.
-La Roma è la squadra che ha segnato più gol negli ultimi 15 minuti in questo campionato (20, incluso uno nell’ultima giornata, decisivo per il 2-2 finale vs Napoli), mentre la Juventus ha realizzato 12 reti in questo frangente di gara, almeno tre in più rispetto a quelli messi a segno dai bianconeri negli altri cinque quarti d’ora di gioco.
-Paulo Dybala – sette stagioni alla Juventus dal 2015 al 2022, con 293 presenze e 115 gol in tutte le competizioni – è l’unico giocatore della Serie A che nelle ultime due stagioni ha realizzato almeno 25 gol e fornito almeno 15 assist, per un totale di 40 partecipazioni attive in appena 50 presenze in campionato nel periodo.
-Dusan Vlahovic e Paulo Dybala sono i due giocatori della Serie A che da inizio 2024 hanno preso parte attiva a più gol: 12 per entrambi, di cui nove reti e tre assist per l’argentino e 10 gol e due passaggi vincenti per il serbo.
-L’Olimpico di Roma è lo stadio in cui Arkadiusz Milik ha realizzato più gol in trasferta in tutte le competizioni, da quando milita nei maggiori cinque campionati europei: quattro ret

TIPS: 2°TEMPO CON PIU GOL @2.10

Pronostici Serie A 2023-24 35a giornata: posticipo del lunedì

SALERNITANA-ATALANTA

PROBABILI FORMAZIONI
SALERNITANA (4-2-3-1): Costil; Pasalidis, Fazio, Pirola, Bradaric; Coulibaly, Legowski, Basic; Candreva, Tchaouna; Ikwuemesi. All. Colantuono
ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Scalvini, Hien, Kolasinac; Hateboer, Ederson, Pasalic, Bakker; Miranchuk, El Bilal Tourè, Lookman. All. Gasperini

STATISTICHE
-La Salernitana ha perso tre delle sette sfide contro l’Atalanta in Serie A (1V, 3N).
-Le sette sfide tra Salernitana e Atalanta in Serie A hanno visto un totale di 19 gol.
-La Salernitana (già retrocessa matematicamente in Serie B dopo il ko nell’ultimo turno) è l’unica squadra che non ha vinto alcuna partita nei maggiori cinque campionati europei da inizio 2024.
-Dall’inizio del 2023, l’Atalanta ha sfidato cinque volte una squadra che iniziava la giornata in zona retrocessione in Serie A, vincendo ciascuna partita con un punteggio aggregato di 14-3. L’Atalanta ha vinto l’ultima trasferta in Serie A (2-1 vs Monza).
-L’Atalanta ha segnato 10 gol da fuori area finora, incluso uno nell’ultima giornata contro l’Empoli, e nei maggiori cinque tornei europei solo Paris Saint-Germain (14), Manchester City (13) e Liverpool (11) ne contano di più in questa stagione.

TIPS: ATALANTA OVER 1.5 GOL @1.36

UDINESE-NAPOLI

PROBABILI FORMAZIONI
UDINESE (3-5-2): Okoye; Ferreira, Bijol, Kristensen; Ebosele, Samardzic, Walace, Zarraga, Kamara; Pereyra, Lucca. All. Cannavaro
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona

STATISTICHE
-L’Udinese ha raccolto solo due punti nelle ultime 15 sfide contro il Napoli in Serie A (2N, 13P), subendo in questo parziale una media di 2.7 gol a partita; l’ultimo successo contro i partenopei in campionato risale al 3 aprile 2016. Il Napoli ha vinto cinque delle ultime sette trasferte contro l’Udinese in Serie A, subendo solo quattro gol nel periodo; due pareggi completano questo parziale.
-L’Udinese ha conquistato due punti nelle ultime sei gare disputate in Serie A (2N, 4P).
-Il Napoli ha conquistato 50 punti finora, esattamente gli stessi con cui ha chiuso il girone di andata nello scorso campionato (50 dopo 19 gare giocate); in particolare, i partenopei hanno vinto solo una delle ultime sette gare in Serie A (4N, 2P).
-Il Napoli ha vinto solo quattro delle otto sfide affrontate in questo campionato contro squadre che iniziavano la giornata in zona retrocessione (2N, 2P).
-Nelle gare casalinghe, solo la già retrocessa Salernitana (otto punti in casa) ha un rendimento peggiore dell’Udinese (12 punti) in questo campionato; i friulani hanno, infatti, vinto solo una delle 17 gare al Bluenergy Stadium in questa Serie A (9N, 7P).
-Si affrontano due delle tre squadre che hanno maggiore difficoltà a sbloccare le partite in questo campionato: l’Udinese ha segnato due gol nei primi 15 minuti di gioco (al pari del Cagliari), il Napoli soltanto uno.

TIPS: NESSUN GOL PRIMA DEL MINUTO 28:00 @1.83

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: fino a €300 Effettua il tuo primo deposito di almeno 5 € utilizzando il codice promozionale W300. Piazza una o più scommesse multiple con almeno tre selezioni. Riceverai un Cashback settimanale fino a 50 € fino a 300 euro oppure effettua un primo deposito di almeno 10 € utilizzando il codice promozionale SPORT2024. Ricevi subito un Bonus pari al 50% del tuo deposito, che potrai utilizzare per qualsiasi scommessa Live sul tuo sport preferito.

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.