Pronostici Serie A 2023-24 37a giornata. Tutte le partite con probabili formazioni, quote, statistiche e consigli per le scommesse sulla Serie A in un click. Si gioca dal 17 al 20 maggio.

Pronostici Serie A 2023-24 37a giornata: anticipo del venerdì

FIORENTINA-NAPOLI

PROBABILI FORMAZIONI
FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Martinez Quarta, Ranieri, Biraghi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Beltran, Kouamé; Belotti. All. Italiano
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Calzona

STATISTICHE
-La Fiorentina ha vinto due delle ultime quattro partite contro il Napoli in Serie A (1N, 1P), tanti successi come nelle precedenti 15 sfide contro la squadra partenopea nella competizione (4N, 9P). In generale, la Viola ha ottenuto 55 vittorie contro il Napoli nel torneo (40N, 52P), solo contro il Bologna (57) la squadra toscana ha ottenuto più successi contro una singola avversaria nella competizione.
-La Fiorentina ha vinto tre delle ultime quattro gare di campionato (1P), tanti successi come nelle precedenti 14 partite di Serie A (5N, 6P).
-Il Napoli non ha vinto nessuna delle ultime cinque partite di Serie A (3N, 2P). Il Napoli subisce gol da 15 incontri di fila in Serie A (ultimo clean sheet nello 0-0 contro la Lazio, il 28 gennaio scorso).

TIPS: GOL SI @1.65

Pronostici Serie A 2023-24 37a giornata: le partite di sabato

LECCE-ATALANTA

PROBABILI FORMAZIONI
LECCE (4-4-2): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Almqvist, Ramadani, Blin, Dorgu; Krstovic, Piccoli. All. Gotti
ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Hien, Djimsiti; Hateboer, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Miranchuk, De Ketelaere; Scamacca. All. Gasperini

STATISTICHE
-Sfida numero 28 in Serie A tra Lecce e Atalanta: sono otto le vittorie dei giallorossi, altrettanti i pareggi e 11 le vittorie dei nerazzurri.
-Il Lecce non è riuscito a segnare in quattro delle ultime sei gare interne di Serie A.
-L’Atalanta ha conquistato 33 dei 48 punti disponibili nel girone di ritorno di questa Serie A (10V, 3N, 3P) realizzando ben 35 reti; in generale, solamente l’Inter ha avuto una media punti (2.59) e una media gol (2.47) migliore della Dea (2.06 punti a partita, 2.19 reti a incontro) nella seconda parte di questo torneo.
-L’Atalanta ha vinto tre delle ultime quattro trasferte di Serie A (1P) incluse le ultime due (vs Monza e Salernitana).
-Da una parte solo Inter (39) e Milan (34) hanno segnato più dell’Atalanta (31) nei primi tempi di questa Serie A; dall’altra parte, nessuna formazione conta meno reti del Lecce nella prima frazione di gioco in questo torneo (10 alla pari dell’Empoli).

TIPS: ATALANTA @1.75

TORINO-MILAN

PROBABILI FORMAZIONI
TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Vojvoda, Lovato, Rodriguez; Bellanova, Tameze, Ilic, Lazaro; Ricci; Zapata, Sanabria. All. Juric
MILAN (4-2-3-1): Sportiello; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Okafor, Leao; Giroud. All. Pioli

STATISTICHE
-Il Milan ha vinto sei delle ultime otto partite di Serie A contro il Torino (1N, 1P).
-Dopo quattro gare consecutive di campionato senza reti all’attivo, il Torino ne ha realizzate due nell’ultimo turno di Serie A, vincendo 2-1 contro l’Hellas Verona.
-Da inizio 2024, il Milan ha segnato almeno tre gol in nove delle 18 gare giocate in Serie A: solamente Manchester City, Liverpool e Arsenal (10) hanno realizzato più volte tre gol in gare distinte rispetto ai rossoneri (nove) in questo parziale nei maggiori cinque campionati europei.
-Nel 2024, Il Torino ha subito solamente due reti nei nove incontri interni giocati in Serie A, meno di qualsiasi altra squadra in casa in questo parziale; dall’altra parte solo l’Inter (24) ha segnato più gol del Milan (20) in trasferta in questo periodo nella competizione.
-Il Milan (34) è la seconda squadra che ha segnato più gol nei primi tempi in questa Serie A dopo l’Inter (39); dall’altra parte, il Torino è una delle due formazioni che ha subito meno reti in questa frazione di gioco nei cinque maggiori campionati europei (sette come l’Inter).

TIPS: PAREGGIO @3.30

betting online
<

Bonus Benvenuto:20.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 20.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 50% fino a €30 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 50% fino ad un massimo di €30, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Pronostici Serie A 2023-24 37a giornata: le partite di domenica

SASSUOLO-CAGLIARI

PROBABILI FORMAZIONI
SASSUOLO (3-5-1-1): Consigli; Erlic, Ferrari, Kumbulla; Toljan, Matheus Henrique, Obiang, Thorstvedt, Doig; Laurienté; Pinamonti. All. Ballardini
CAGLIARI (4-3-2-1): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nandez, Deiola, Sulemana; Luvumbo, Gaetano; Shomurodov. All. Ranieri

STATISTICHE
-Sassuolo e Cagliari hanno pareggiato 10 delle 17 sfide disputate in Serie A (tre vittorie neroverdi e quattro rossoblù completano il bilancio). Il Sassuolo non ha perso nessuno degli otto confronti casalinghi contro il Cagliari in Serie A (2V, 6N).
-Il Cagliari ha perso 12 delle 18 gare esterne in questa Serie A, realizzando solo 12 reti fuori casa (1V, 5N); in trasferta, solo gli avversari di giornata (13) contano più sconfitte dei rossoblù (12 come la Salernitana), mentre nessuna formazione ha realizzato meno reti dei sardi in gare esterne (12, sempre alla pari dei campani) nel torneo in corso.
-Considerando solo le prime frazioni di gioco di questa Serie A, solamente Inter (85), Milan (66), Atalanta e Lazio (entrambe 57) avrebbero conquistato più punti del Sassuolo (50 come il Genoa). Dall’altra parte, il Cagliari (31) sarebbe penultimo in questa speciale classifica, davanti alla sola Salernitana (28).
-Il Sassuolo è la formazione che ha perso più punti da situazioni di vantaggio in questa Serie A (31); dall’altra i rossoblù ne hanno conquistati 17 una volta sotto nel punteggio nella competizione – meno solo di Napoli (20) e Genoa (18) – tuttavia, solo tre di questi sono arrivati in match fuori casa.

TIPS: 1X PRIMO TEMPO @1.30

MONZA-FROSINONE

PROBABILI FORMAZIONI
MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, P. Marì, Kyriakopoulos; Pessina, Bondo; Zerbin, Colpani, Mota; Djuric. All. Palladino
FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Okoli, Monterisi; Zortea, Barrenechea, Brescianini, Valeri; Soulé, Reinier; Cheddira. All. Di Francesco

STATISTICHE
-Il Monza è rimasto imbattuto in cinque delle sei sfide contro il Frosinone tra Serie A, Serie B e Coppa Italia (4V, 1N), vincendo le due più recenti.
-Con la sconfitta nell’ultimo match contro la Fiorentina, il Monza ha registrato sette partite di fila senza alcuna vittoria per la prima volta in Serie A (3N, 4P).
-Il Monza è rimasto imbattuto in otto delle nove partite contro squadre neopromosse in Serie A (5V, 3N), vincendo tutte le ultime quattro.
-Il Frosinone è rimasto imbattuto in sei degli ultimi sette match di campionato (1V, 5N), perdendo tuttavia la gara più recente contro l’Inter. I ciociari hanno anche registrato ben quattro clean sheet nelle ultime sei partite, dopo che nelle prime 30 gare di questo campionato avevano mantenuto solo due volte la porta inviolata.
-Il Frosinone non ha trovato il gol nelle ultime due partite di campionato.
-Da una parte il Frosinone è la squadra che ha realizzato più gol in percentuale su sviluppi di calcio piazzato (44%, 19/43), dall’altra il Monza è una delle tre formazioni che hanno segnato più reti in % su azione (77%, 30/39), al pari di Udinese ed Empoli.

TIPS: DOPPIA CHANCE 1X @1.60

UDINESE-EMPOLI

PROBABILI FORMAZIONI
UDINESE (3-5-2): Okoye; Perez, Bijol, Kristensen; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Kamara; Pereyra, Lucca. All. Cannavaro
EMPOLI (3-5-2): Caprile; Bereszyński, Ismajli, Luperto; Gyasi, Fazzini, Grassi, Maleh, Pezzella; Cambiaghi, Cerri. All. Nicola

STATISTICHE
-L’Udinese è rimasta imbattuta nelle ultime quattro sfide di Serie A contro l’Empoli (2V, 2N), e non ha subito gol nelle ultime due (0-0 all’andata). Udinese ed Empoli hanno pareggiato l’ultima sfida giocata al Bluenergy Stadium in Serie A (1-1).
-L’Udinese ha vinto l’ultimo match di Serie A senza subire reti (2-0 vs Lecce).
-L’Udinese, è una delle due squadre, con la Salernitana ad aver registrato meno successi in match interni in questa Serie A (uno solo in 18 incontri davanti ai propri tifosi, 3-0 vs Bologna, il 30 dicembre scorso).
-L’Empoli ha perso senza segnare tutte le ultime cinque trasferte di Serie A.
-In questo incontro si sfidano, la squadra che in generale, ha realizzato meno gol sugli sviluppi di palla inattiva (sei, l’Empoli) e quella che in percentuale ne ha segnati di più su azione (77% – 27/35, l’Udinese) nella Serie A in corso.

TIPS: UNDER 2.5 @1.62

INTER-LAZIO

PROBABILI FORMAZIONI
INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi
LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Casale, Gila; Marusic, Kamada, Guendouzi, Marusic; Felipe Anderson, Zaccagni; Immobile. All. Tudor

STATISTICHE
-L’Inter ha vinto le ultime due partite contro la Lazio in campionato e non ottiene più successi di fila contro i biancocelesti in Serie A dal periodo tra il 2008 e il 2010: quattro in quel caso, con José Mourinho alla guida.
-L’Inter ha guadagnato 92 punti in 36 gare di questo campionato; in caso di successo in entrambe le ultime due giornate i nerazzurri salirebbero a quota 98, stabilendo il loro record assoluto di punti in una singola stagione di Serie A (superando appunto i 97 del 2006/07).
-L’Inter ha mantenuto la porta inviolata in 21 match in un singolo campionato per la prima volta nella sua storia in Serie A; i nerazzurri potrebbero anche eguagliare il record assoluto di clean sheet in una stagione nella storia del torneo: 22, stabilito dal Milan nel 1993/94 ed eguagliato dalla Juventus nel 2013/14, 2015/16 e 2017/18.
-L’Inter (101 reti nel 2023/24) ha segnato almeno 100 gol in tutte le ultime cinque stagioni tra tutte le competizioni.
-Dal debutto con i biancocelesti di Igor Tudor (30ª giornata), la Lazio ha guadagnato 16 punti in sette partite di Serie A, record al pari di Inter e Atalanta. In più, solo il Bologna (due) ha subito meno gol dei capitolini (quattro) nel periodo.
-Inter (18) e Lazio (17) sono due delle tre formazioni che hanno colpito più legni in questa stagione di Serie A, davanti a loro troviamo infatti solo la Fiorentina (21).
-Lautaro Martínez ha segnato 24 gol in questo campionato, nel XXI secolo solo due giocatori dell’Inter hanno realizzato almeno 25 reti in una singola stagione di Serie A: Mauro Icardi (29 nel 2017/18) e Zlatan Ibrahimovic (25 nel 2008/09).
-L’Inter è la squadra contro cui Felipe Anderson ha realizzato più gol in carriera in Serie A (sei), inclusa la sua prima doppietta nel torneo, il 21 dicembre 2014 al Meazza; la prossima, inoltre, sarà la sua 250° presenza nella massima serie italiana.

TIPS: NO BET

ROMA-GENOA

PROBABILI FORMAZIONI
ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen, Mancini, Ndicka, Angeliño; Cristante, Paredes, Lo. Pellegrini; Baldanzi, Lukaku, El Shaarawy. All. De Rossi
GENOA (3-5-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Sabelli, Thorsby, Badelj, Frendrup, Martin; Gudmundsson, Retegui. All. Gilardino

STATISTICHE
-La Roma è rimasta imbattuta in 16 delle ultime 17 partite contro il Genoa in Serie A (12V, 4N), perdendo tuttavia la sfida più recente (1-4 lo scorso 28 settembre).
-La Roma è rimasta imbattuta in 36 delle ultime 37 sfide casalinghe contro il Genoa in Serie A (30V, 6N): l’unico successo del Grifone nel periodo risale al 17 gennaio 1990 (1-0 con gol di Carlos Aguilera allo stadio Flaminio e con Franco Scoglio allenatore).
-La Roma non ha vinto alcuna delle ultime cinque partite tra tutte le competizioni (3N, 2P).
-Il Genoa è rimasto imbattuto in sette delle ultime otto partite di campionato (3V, 4N).
-Con il successo in rimonta contro il Sassuolo nel match più recente, il Genoa ha guadagnato ben 18 punti da situazione di svantaggio, solo il Napoli (20) ha fatto meglio in questo campionato.
-Albert Gudmundsson ha segnato otto reti fuori casa in questo campionato. Lorenzo Pellegrini ha segnato otto reti in questo campionato, solo nel 2021/22 (nove) ha realizzato più gol in una singola stagione di Serie A. In aggiunta, nel 2024 solo Teun Koopmeiners (11) ha preso parte a più gol del capitano giallorosso (nove: sei reti e tre assist) tra i centrocampisti in Serie A – la prossima, inoltre, sarà la sua 250ª presenza nella massima serie.

TIPS: GUDMUNDSSON / PELLEGRINI MARCATORI

Pronostici Serie A 2023-24 37a giornata: posticipo del lunedì

SALERNITANA-VERONA

PROBABILI FORMAZIONI
SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pierozzi, Fazio, Pirola; Zanoli, Coulibaly, Basic, Sambia; Tchaouna, Vignato; Ikwuemesi. All. Colantuono
VERONA (4-2-3-1): Montipò; Centonze, D. Coppola, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Noslin, Folorunsho, Lazovic; Bonazzoli. All. Baroni

STATISTICHE
-La Salernitana è rimasta imbattuta in quattro delle cinque sfide contro l’Hellas Verona in Serie A (3V, 1N).
-L’ultima vittoria della Salernitana in campionato risale proprio alla sfida d’andata contro l’Hellas Verona il 30 dicembre 2023 (1-0 con gol di Loum Tchaouna); nel 2024, infatti, i campani sono l’unica formazione a non aver ancora ottenuto alcun successo in Serie A: quattro punti in 18 gare, almeno nove in meno di qualsiasi altra.
-Dopo aver vinto la prima trasferta di questo campionato (1-0 contro l’Empoli il 19 agosto), l’Hellas Verona ha ottenuto un solo successo nelle successive 17 partite fuori casa in Serie A (5N, 11P).
-Considerando il girone di ritorno della Serie A 2023/24, l’Hellas Verona ha guadagnato 20 punti in 17 gare (1.2 punti di media) e occuperebbe il 13° posto in classifica, mentre aveva chiuso il girone d’andata con 14 punti in 19 match (0.7 punti di media) e al terzultimo posto in classifica.
-La Salernitana è la squadra che ha subito più gol in questo campionato (76).

TIPS: NO BET

BOLOGNA-JUVENTUS

PROBABILI FORMAZIONI
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Ndoye, El Azzouzi, Saelemaekers; Odgaard. All. Motta
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Rabiot, Iling-Junior; Vlahovic, Chiesa. All. Allegri

STATISTICHE
-La Juventus è rimasta imbattuta in 41 delle ultime 42 sfide contro il Bologna in Serie A (29V, 12N), l’ultima vittoria dei rossoblù contro i bianconeri nel massimo campionato risale al 26 febbraio 2011, grazie alla doppietta di Marco Di Vaio. L’ultimo successo del Bologna al Dall’Ara contro la Juventus in Serie A risale al 29 novembre 1998, con Carlo Mazzone allenatore (3-0, reti di Paramatti, Signori e Fontolan), da allora sei pareggi e 14 vittorie bianconere in casa dei felsinei.
-Il Bologna giocherà la Champions League per la prima volta nella sua storia; considerando anche la Coppa dei Campioni i rossoblù disputeranno il torneo solo per seconda volta, dopo il 1964/65.
-La Juventus ha registrato cinque pareggi di fila in campionato (non succedeva dal 2009).
-Il Bologna è la squadra che ha segnato più gol nei minuti di recupero finali (sette) di questo campionato, la Juventus è quarta in questa graduatoria con cinque – tra loro troviamo Atalanta e Roma (entrambe sei).

TIPS: GOL DOPO IL MINUTO 70:59 @1.83

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:20.000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 20.000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: Fino a 150€ Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €150 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 50% fino a €30 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 50% fino ad un massimo di €30, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: 50% fino a 25€

Apri un conto Vincitu e riceverai il 50% fino a 25€, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).