Pronostici Serie A, 25a giornata con Napoli-Inter e Atalanta-Juventus

Home » Pronostici Serie A, 25a giornata con Napoli-Inter e Atalanta-Juventus

Serie A 25a giornata, dal 12 al 14 febbraio 2022 ci attende un turno di campionato davvero mozzafiato con almeno 2 big match delicatissimi in chiave scudetto e nella corsa Champions League. Andiamo a vedere le ultime dai campi con le statistiche e i consigli per le scommesse su tutte le partite di questo turno.

Serie A 25a giornata: Lazio-Bologna, in arrivo un altra X?

Lazio-Bologna. Sarri dovrebbe avere a disposizione Ciro Immobile, uscito malconcio da San Siro. Solo una botta per il capitano della Lazio. In regia Cataldi, Zaccagni titolare. Nel Bologna dubbio Barrow-Orsolini davanti: difficile vengano impiegati entrambi. A meno che Orsolini non si sacrifichi come esterno. Gioca Hickey.

Statistiche. La Lazio ha perso solo una delle ultime 20 gare casalinghe contro il Bologna in Serie A (13V, 6N). Dopo una striscia di quattro successi interni di fila, la Lazio ha vinto solamente una delle ultime cinque partite casalinghe di Serie A (3N, 1P), pareggiando le due più recenti. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime otto partite di campionato (1N, 6P), pareggiando la più recente contro l’Empoli: è dallo scorso maggio che i rossoblù non ottengono due pareggi di fila in Serie A. Un altra X si gioca @4.00 volte la posta.

Big Match: Napoli-Inter, continua il tour de force dei nerazzurri

Napoli-Inter. Spalletti ritrova Koulibaly e lo schiera subito titolare. Lobotka preferito ad Anguissa. Osimhen davanti. Nell’Inter duello tra Dimarco e D’Ambrosio (Favorito) per sostituire Bastoni, infortunato e squalificato. In attacco Lautaro e Dzeko.

Probabili Formazioni.
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lozano, Tuanzebe
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, D’Ambrosio; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi
Squalificati: Bastoni
Indisponibili: Bastoni, Brazao, Caicedo, Correa, Gosens

Statistiche. Il Napoli ha vinto solo una delle ultime nove sfide di Serie A contro l’Inter (3N, 5P). Il Napoli ha vinto le ultime quattro partite di Serie A dopo una serie di nove gare in cui aveva ottenuto solamente due successi (3N, 4P) – inoltre i partenopei hanno mantenuto la porta inviolata in tre di questi quattro successi. L’Inter ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime quattro trasferte di campionato. UNDER 2,5 è comunque l’opzione sfavorita in quota @2.00.

Marcatori. L’Inter è la vittima preferita di Fabián Ruiz con la maglia del Napoli in tutte le competizioni (tre gol). Lautaro Martínez ha segnato quattro gol in Serie A contro il Napoli e ha fatto meglio solamente contro il Cagliari (sei) nella competizione.

Serie A 25a giornata: Torino-Venezia, anche qui vento di pareggio

Torino-Venezia. Juric sceglie Pobega e Ricci per sostituire gli squalificati Lukic e Mandragora. Praet e Brekalo in appoggio a Sanabria. Nel Venezia Okereke e Aramu esterni, Henry punta centrale. Svoboda al posto di Ceccaroni, squalificato.

Statistiche. Sei degli ultimi otto confronti in Serie A tra Torino e Venezia sono terminati in parità, compreso l’1-1 dell’andata. Un altro PAREGGIO è offerto @4.20.

Serie A 25a giornata: Milan-Sampdoria, rossoneri in un grande momento

Milan-Sampdoria. Pioli ritrova Tomori, già subentrato con la Lazio, e lo schiera dal 1′. Calabria a sinistra, Kessié in mediana. Giroud punta. Nella Sampdoria Sensi e Caputo sicuri del posto, mentre come altro trequartista duello tra Sabiri e il neo arrivato Giovinco.

Statistiche. La Sampdoria ha perso 66 partite contro il Milan in Serie A (30V, 31N), solo contro l’Inter (70) conta più sconfitte nel massimo campionato. Il Milan ha ottenuto un solo punto nelle ultime due partite casalinghe di Serie A e non rimane almeno tre gare interne senza successi dallo scorso aprile (2N, 2P). Ci aspettiamo la vittoria del MILAN @1.40 che sta attraversando un ottimo momento, soprattutto contro la Samp che arriva da un 4-0 ma è altalenante, specialmente in trasferta. All’andata 1-0 del Milan a Marassi.

Serie A 25a giornata: Empoli-Cagliari, segnali di ripresa dai sardi

Empoli-Cagliari. Andreazzoli intenzionato a confermato Asllani in regia, con Bajrami e Henderson in appoggio a Pinamonti. Nel Cagliari Pereiro e Joao Pedro in attacco, poi la stessa formazione di Bergamo.

Statistiche. Empoli e Cagliari non hanno mai pareggiato in casa dei toscani in Serie A, con sei vittorie interne e un successo esterno. Se pensate che questo trend si interromperà, la X si gioca @3.80

Serie A 25a giornata: Genoa-Salernitana, sfida della disperazione

Genoa-Salernitana. Blessin, per questo fondamentale scontrro salvezza, ritrova Criscito e Cambiaso. Dovrebbe giocare titolari entrambi. Destro davanti, Amiri favorito sulla trequarti. Nella Salernitana Verdi e Ribery in appoggio a Djuric. L’ex Radovanovic in mezzo.

Statistiche. Genoa (65) e Salernitana (66) sono le due squadre di questa Serie A che hanno effettuato meno tiri nello specchio della porta finora; queste sono inoltre le due formazioni con le più basse percentuali realizzative del torneo in corso: 8.7% per i rossoblù e 7.4% per i granata. Alexander Blessin è il primo allenatore nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A a pareggiare 0-0 le sue prime due partite in assoluto nella competizione. Il Genoa non segna da quattro partite di Serie A e potrebbe arrivare a cinque di fila senza trovare il gol nella competizione in una singola stagione per la prima volta dal 1993.

Serie A 25a giornata: Verona-Udinese da Under?

Verona-Udinese. Tudor rischia di dover rinunciare ancora a Caprari, fermato da un problema alla caviglia. Ilic con Barak in appoggio a Simeone. Nell’Udinese conferma per Marí dietro, Molina e Udogie esterni, Success in vantaggio su Deulofeu per affiancare Beto.

Statistiche. L’Udinese ha perso soltanto una delle ultime 10 sfide di Serie A contro il Verona, tenendo la porta inviolata in sette di queste. L’Udinese non subisce gol da due partite di Serie A ma non ha segnato alcun gol nelle ultime due trasferte di campionato. Potrebbe uscirne una partita da UNDER 2,5 @1.90 dopo l’1-1 dell’andata.

Sassuolo-Roma, i giallorossi provano a ripartire

Sassuolo-Roma. L’assenza per squalifica di Scamacca e Raspadori, porta Dionisi a schierare Defrel titolare. Traoré avanzato. Nella Roma Ibanez ko: ne avrá per oltre un mese. Gioca Kumbulla. In attacco Afena-Gyan con Abraham.

Statistiche. Il Sassuolo ha vinto soltanto il 6% (1/17) delle sfide di Serie A contro la Roma; tra le squadre affrontate almeno tre volte nella competizione, quella giallorossa è l’avversaria contro cui i neroverdi registrano la peggiore percentuale di vittorie. La Roma ha vinto 2-1 la partita d’andata.

Atalanta-Juventus, match delicato per la corsa scudetto

Atalanta-Juventus. Nell’Atalanta Demiral al centro della difesa, con Toloi e Djmsiti ai lati, Palomino invece ko per un guaio muscolare. Malinovskyi e Pasalic appoggiano Muriel. Nella Juventus Locatelli play, con Zakaria e McKennie mezz’ali. Dybala nel tridente con Vlahovic e Morata.

Probabili Formazioni.
ATALANTA (3-4-2-1): Rossi; Toloi, Demiral, Djmsiti; Zappacosta, Freuler, de Roon, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Muriel. All. Gasperini
Squalificati: Musso
Indisponibili: Ilicic, Miranchuk, Pezzella, Zapata, Palomino
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, De Sciglio; Zakaria, Locatelli, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bernardeschi, Chiellini, Chiesa, De Winter

Statistiche. L’Atalanta ha vinto le ultime due sfide di Serie A contro la Juventus, già striscia record per i bergamaschi contro i bianconeri nella competizione; la Dea non ha subito gol in queste due sfide e potrebbe registrare una striscia più lunga di clean sheet contro i piemontesi nella competizione per la prima volta dal 1989 (quattro in quel caso).

Marcatori. Dusan Vlahovic e Denis Zakaria hanno segnato entrambi nel match di esordio con la Juventus in campionato; nell’era dei tre punti a vittoria, soltanto un giocatore bianconero ha trovato la rete nelle sue prime due partite di Serie A: Carlos Tevez, nell’agosto 2013.

Il posticipo del lunedì: Spezia-Fiorentina

Spezia-Fiorentina. Motta punta su Manaj come prima punta, con Verde e Gyasi esterni. Kovalenko non recupera. Nella Fiorentina Cabral preferito a Piatek, utilizzato in Coppa. Igor in vantaggio su Quarta, Nico Gonzalez ok.

Statistiche. La Fiorentina è imbattuta contro lo Spezia in Serie A, grazie a un pareggio seguito da due successi per 3-0. Fiorentina che ha tenuto la porta inviolata nelle ultime due sfide di Serie A contro lo Spezia. La Fiorentina è la squadra che ha subito finora meno tiri (222) nel corso di questa Serie A; dall’altra parte, nessuna squadra ha incassato più conclusioni dello Spezia (402, al pari dell’Empoli).

I metodi di Dartagnan su Corner e Gol 1/2 Tempo li trovi sui canali TELEGRAM VIP di BETTING MANIAC e IL PRESIDENTE! Entra subito!

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100