Pronostici Serie A 10a giornata, come ogni venerdì andiamo ad analizzare tutte le partite di questo turno del campionato di calcio italiano, con probabili formazioni, ultime dai campi, statistiche, quote e un consiglio per ognuna delle partite in programma, ad iniziare dal derby Torino-Juventus.

Pronostici Serie A 10a giornata: Empoli-Monza a caccia di punti salvezza

Formazioni. Zanetti conferma Ebuehi a destra e rilancia Destro dal 1’ in coppia con Lammers. Marin sempre in regia. Nel Monza solito modulo e soliti interpreti. In attacco Dany Mota favorito su Gytkjaer.

Statistiche
-Empoli e Monza si sono affrontati nel campionato 2020/21, trovando il pareggio in entrambe le sfide in Serie B.
-L’Empoli ha perso soltanto una delle ultime otto sfide di Serie A contro formazioni neopromosse (1-2 v Venezia nel settembre 2021) – completano nel parziale due successi e cinque pareggi.
-Il Monza arriva da tre successi consecutivi di campionato in cui non ha subito alcun gol.

TIPS: PAREGGIO @3.30

Pronostici Serie A 10a giornata: Torino-Juventus, derby della mole delicatissimo

Formazioni. Juric ha diversi dubbi di formazione. Sugli esterni i favoriti sono Singo e Lazaro. Ricci, Sanabria e Pellegri sono out, davanti ruotano Radonjic, Vlasic e Miranchuk. Nella Juventus possibile qualche cambio dopo gli ultimi ko. Vlahovic potrebbe riposare (chance per Kean), Paredes in vantaggio su Locatelli.

Statistiche
-La Juventus ha perso soltanto una delle ultime 32 sfide di Serie A contro il Torino (23V, 8N).
-Solo due successi per il Torino nelle ultime 12 partite giocate in casa in Serie A (5N, 5P) – in particolare, i granata non hanno trovato la via del gol in cinque delle ultime otto.
-I 13 punti nelle prime nove gare stagionali di Serie A sono per la Juventus un record negativo dal 2015/16 (12 in quell’occasione).
-La Juventus non ha vinto nessuna delle ultime sei trasferte di Serie A (2N, 4P).
-La Juventus è la squadra che ha segnato in percentuale più gol nel primo quarto d’ora di partita in questa Serie A (25% – 3/12), mentre il Torino non ha ancora trovato la rete in questo parziale di gara.
-l Torino è la squadra contro cui Dusan Vlahovic ha giocato più partite in Serie A (otto) – tuttavia per il serbo un solo gol contro i granata.

TIPS: JUVENTUS SEGNA PER PRIMA @1.85

Pronostici Serie A 10a giornata: Atalanta-Sassuolo, Dea bestia nera per i neroverdi

Formazioni. Gasperini non cambia coppia d’attacco. Sempre Lookman e Muriel. Pasalic favorito su Ederson e Malinovskyi, Soppy su Hateboer. Recuperato Djmsiti, mentre nulla da fare per Zapata. Nel Sassuolo Berardi si è allenato in gruppo e potrebbe venir convocato. Ma resta complicato un suo impiego dall’inizio. Anche Traoré ristabilito. Frattesi e Thorstvedt stanno meglio dopo gli affaticamenti e dovrebbero esserci.

Statistiche
-Il Sassuolo ha vinto l’ultimo incontro di Serie A contro l’Atalanta (2-1 lo scorso aprile), dopo una serie di 15 sfide senza successi (5N, 10P).
-Il Sassuolo ha vinto l’ultimo incontro di Serie A contro l’Atalanta (2-1 lo scorso aprile), dopo una serie di 15 sfide senza successi (5N, 10P).
-L’Atalanta ha vinto tutte le ultime cinque gare da squadra ospitante contro il Sassuolo in Serie A, segnando sempre almeno due reti nel parziale (16 marcature nel periodo).
-Il Sassuolo ha tenuto la porta inviolata nelle ultime due trasferte di Serie A e nella competizione non mette in fila tre ‘clean sheet’ esterni da dicembre 2020, con Roberto De Zerbi in panchina.
-Nonostante sia la squadra che ha incassato meno tiri nello specchio in questa Serie A (21, 10 meno dell’Atalanta), il Sassuolo ha subito 10 reti, cinque più della Dea, che detiene finora la miglior difesa del torneo (cinque gol al passivo, al pari della Lazio).

TIPS: OVER 2,5 @1.67

Pronostici Serie A 10a giornata: Inter-Salernitana, qualche cambiamento per Inzaghi

Formazioni. Inzaghi cambia qualcosina dopo le tante energie spese a Barcellona. Asllani in regia, Gosens a sinistra, Acerbi dietro. Onana in porta. Nella Salernitana possibile rientro di Fazio dietro. Kastanos prende il posto dell’infortunato Maggiore. In attacco Dia e Piatek.

Statistiche
-Nessun pareggio nei sei precedenti in Serie A tra Inter e Salernitana: quattro successi dei nerazzurri (inclusi gli unici due giocati nel XXI secolo) e due campani. Nello scorso campionato, l’Inter ha vinto entrambe le sfide contro la Salernitana per 5-0.
-L’Inter è la squadra che da più turni attende il pareggio in Serie A, tra quelle presenti in questo campionato – i nerazzurri non impattano da 18 incontri: si tratta della loro striscia più lunga senza segni X dall’inizio degli anni ’50 (quando arrivarono a 19).
-Nessuna squadra ha subito più gol dell’Inter nei secondi tempi di questa Serie A: 10 (al pari di Bologna e Verona), gli stessi che i nerazzurri avevano incassato nelle seconde frazioni nelle prime 31 partite della scorsa stagione.

TIPS: PAREGGIO @6.25

poker online
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.
5.0

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

4.8

Bonus Benvenuto: fino a €505

 


Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

4.5

Pronostici Serie A 10a giornata: Lazio-Udinese per continuare a sognare

Formazioni. Sarri schiera la Lazio migliore. Patric-Romagnoli dietro, Luis Alberto mezz’ala, tridente Anderson-Immobile-Zaccagni. Nell’Udinese Ebosse potrebbe giocare ancora al posto di Becao, che rimane in dubbio. Beto favorito su Success.

Statistiche
-La Lazio ha perso soltanto una delle ultime 15 sfide di Serie A contro l’Udinese (1-3 il 29 novembre 2020) – completano il parziale 10 successi e quattro pareggi.
-La Lazio ha vinto tutte le ultime quattro partite di Serie A con un punteggio complessivo di 14-0.
-L’Udinese ha ottenuto 20 punti nelle prime nove partite stagionali di Serie A per la seconda volta nella sua storia, dopo il 2008/09.
-Lazio (21%) e Udinese (15%) sono le due formazioni di questo campionato che hanno finora registrato le migliori percentuali realizzative – i biancocelesti guidano inoltre il campionato per percentuale di conclusioni terminate nello specchio della porta (59%).

TIPS: OVER 2,5 @1.73

Pronostici Serie A 10a giornata: Spezia-Cremonese, primo scontro di sempre in A

Formazioni. Gotti perde Bastoni, riporta Gyasi esterno e schiera Maldini in coppia con Nzola. Nella Cremonese stesso 4-3-1-2 visto con il Napoli, con Zanimacchia dietro alla coppia Dessers-Okereke.

Statistiche
-Spezia e Cremonese non si sono mai affrontate in Serie A, ma in Serie B vantano ben 24 precedenti: 11 vittorie liguri, otto lombarde e soltanto cinque pareggi.
-Lo Spezia ha vinto in tutte le ultime sei partite casalinghe di Serie B contro la Cremonese, segnando in totale 12 gol e subendone solo quattro.
-Lo Spezia ha perso – senza trovare la via del gol – le ultime due gare di campionato.
-La Cremonese arriva da due pareggi consecutivi in trasferta contro Atalanta e Lecce (entrambi per 1-1).
-La Cremonese è sia la squadra che ha subito più gol (nove) nell’ultima mezz’ora di gioco in questo campionato che quella che ne ha incassati di più (sei) nell’ultimo quarto d’ora; lo Spezia, dal 61’ in poi ne ha incassati sette: meno soltanto dei lombardi appunto e del Verona (otto).

TIPS: PAREGGIO @3.20

Pronostici Serie A 10a giornata: Napoli-Bologna, partenopei spaziali!

Formazioni. Spalletti deve scegliere chi tra Ostigard e Juan Jesus prenderà il posto di Rrhamani. Ndombele prende il posto dell’affaticato Anguissa. Osimhen potrebbe anche giocare dal 1’. Nel Bologna Arnautovic si è allenato a parte ed è in dubbio. Pronto Zirkzee. Lykogiannis e Soumaoro verso il forfait.

Statistiche
-Il Napoli ha vinto tutte le ultime quattro sfide di Serie A contro il Bologna (ottenendo tre clean sheets nel parziale.
-Nelle ultime nove sfide del Napoli in casa contro il Bologna in Serie A sono arrivate ben sette vittorie campane e due sole emiliane – il pareggio non si verifica dall’1-1 del 16 gennaio 2012.
-Solo il Milan (64) ha raccolto più punti del Napoli (63) da inizio 2022 in Serie A: i campani in questo anno solare vantano il migliore attacco con 61 reti segnate (media di 2.18 a match).
-Nelle ultime 13 partite di Serie A, il Napoli ha raccolto 11 vittorie e due pareggi, realizzando 35 gol.
-Era dal 2015/16 (sei punti in quel caso) che il Bologna non collezionava così pochi punti (sette attualmente) nelle prime nove gare di un campionato di Serie A.

TIPS: NAPOLI @1.30

Verona-Milan: i rossoneri vogliono riscattare il ko di Champions

Formazioni. Curiosità per vedere le prime scelte di Bocchetti, che con la Primavera giocava 3-4-2-1. Verdi e Hrustic a sostegno di Henry. Lazovic e Doig esterni. Nel Milan fiducia in Krunic e Diaz. Davanti ancora Giroud.

Statistiche
-Il Milan ha vinto cinque delle ultime sette sfide in Serie A contro il Verona (2N).
-Verona e Milan non pareggiano al Bentegodi in Serie A addirittura dall’1-1 del 17/12/2000.
-Quattro sconfitte di fila per il Verona in campionato: i veneti non collezionano cinque KO consecutivi in Serie A dal maggio 2018.
-Il Milan è l’unica squadra imbattuta in trasferta in Serie A nel 2022 (in 13 gare nove vittorie e quattro pareggi).
-L’unica doppietta in Serie A di Sandro Tonali è arrivata contro il Verona nella sfida al Bentegodi dello scorso 8 maggio: quelle restano anche le sue ultime due reti in assoluto nella competizione (sei centri in totale).

TIPS: MILAN @1.57

Sampdoria-Roma: Stankovic sfida Mourinho

Formazioni. Stankovic conferma la Samp vista a Bologna. Djuricic dietro a Caputo, con Sabiri e Gabbiadini più esterni. Nella Roma potrebbe arretrare Pellegrini e riproporre la coppia Belotti-Abraham, con Zaniolo alle loro spalle.

Statistiche
-La Roma ha vinto cinque delle ultime otto sfide contro la Sampdoria in Serie A (2N, 1P) e nel 50% di queste gare non ha subito gol (quattro su otto).
-La Sampdoria ha pareggiato nell’ultimo match a Bologna e non riesce a rimanere due gare di fila in Serie A senza perdere da aprile (contro Verona e Genoa) – la formazione blucerchiata non vince dal 16 maggio contro la Fiorentina.
-La Roma è la squadra dei maggiori cinque campionati europei 2022/23 che ha la differenza più ampia (6.92) tra Expected Goals (18.92) e gol effettivamente realizzati (12).
-La Roma è – alla pari del Milan – una delle due squadre che sono andate più volte in vantaggio in match di questo campionato (sei) senza mai perdere nemmeno un punto una volta avanti nel punteggio.
-La Sampdoria ha chiuso soltanto un primo tempo di questo campionato senza subire nessun gol (ad agosto, contro la Juventus).

TIPS: PARZIALE FINALE 2/2 @2.75

Lecce-Fiorentina, posticipo del lunedì sera

Formazioni. Baroni scelie Blin e Helgason per Hjulmand (squalificato) e Askildsen (ko). Davanti i soliti tre: Strefezza, Ceesay, Banda. Dietro ok Umtiti. Nella Fiorentina possibile tridente Kouamé, Jovic, Gonzalez. Dodó a destra, Milenkovic dietro.

Statistiche
-La Fiorentina ha vinto entrambe le ultime due trasferte al Via del Mare contro il Lecce in Serie A.
-La Fiorentina ha messo a referto soltanto sette gol finora; considerando le prime nove partite di un campionato di Serie A, la Viola ha fatto peggio solo nel 1986/87.
-Le partite del Lecce sono quelle che in questa Serie A hanno visto finora meno gol negli ultimi 30 minuti di gioco: soltanto due tra segnati (uno) e subiti (uno) dai salentini.
-La Fiorentina sta faticando a fare punti, ma nei corner è la miglior squadra nel differenziale tra calciati e concessi, un impressionante +43 (+4,7 di media a partita). Questo si traduce in un quasi perfetto 8-0-1 nelle scommesse 1X2 sui Corner. Al contrario il Lecce ha un pesante passivo (-19 totali, -2.11 a partita) ed è 2-1-6 negli 1X2 sui Corner.

TIPS: FIORENTINA -1 CORNER @1.90

Vi lasciamo con due multiple (una 1X2 e l’altra sui Gol) estrapolate dalle nostre analisi, e vi ricordiamo di seguire BETTING MANIAC su TELEGRAM per non perdervi le migliori analisi e free pick dal mondo dello sport a 360°.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100