Pronostici Serie A 2023-24 2a giornata. Il secondo turno del campionato di calcio italiano inizia con le prime 4 partite di sabato 26 agosto e continuerà domenica. Doppio posticipo del lunedì con Salernitana-Udinese e Cagliari-Inter. Vediamo tutto quello che c’è da sapere su tutte le partite di questa 2° giornata di Serie A, comodamente in un click, e con una multipla quota @6.20 che abbiamo preparato per voi.

Pronostici Serie A 2023-24 2a giornata: le partite di sabato

Frosinone-Atalanta

Di Francesco è intenzionato a schierare dall’inizio Cheddira, al centro dell’attacco con Baez e Caso. Nell’Atalanta conferme per Zappacosta e Ruggeri. In attacco dovrebbe giocare Zapata dal 1′ con Scamacca pronto a subentrare.

PROBABILI FORMAZIONI
FROSINONE (4-3-3): Cerofolini; Oyono, Monterisi, Romagnoli, Marchizza; Harroui, Mazzitelli, Gelli; Caso, Cheddira, Baez. All. Di Francesco
Indisponibili:
Squalificati: Turati
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; De Ketelaere, Lookman; Zapata. All. Gasperini
Indisponibili: Palomino, Tourè
Squalificati:

STATISTICHE
-Tra le squadre affrontate più di due volte dall’Atalanta in Serie A, il Frosinone è l’unica a non aver mai segnato contro i bergamaschi: in quattro sfide 11 gol della Dea e zero dei ciociari.
-L’Atalanta è – insieme al Lecce – una delle sole due squadre ad aver realizzato più di una rete nel secondo tempo in questa Serie A (due), entrambe negli ultimi 15 minuti (come i salentini).
-Charles De Ketelaere ha segnato il suo primo gol in Serie A dopo 33 presenze e 22 conclusioni nella competizione.

TIPS: 2° TEMPO CON PIU GOL (@2.05)

Monza-Empoli

Palladino potrebbe rispolverare Motta al posto di Maric. Izzo favorito su D’Ambrosio, conferma per Gagliardini. Nell’Empoli Caputo davanti sostenuto da Baldanzi e Gyasi. Grassi partner di Marin in mezzo.

PROBABILI FORMAZIONI
MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Caprari, Colpani; Mota. All. Palladino
Indisponibili:
Squalificati:
EMPOLI (4-2-3-1): Caprile; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Cacace; Marin, Grassi; Cancellieri, Baldanzi, Gyasi; Caputo. All. Zanetti
Indisponibili: Maldini, Fazzini, Walukiewicz
Squalificati:

STATISTICHE
-Monza ed Empoli si sono affrontati in Serie A solo nello scorso campionato: bilancio in equilibrio con una vittoria interna per parte (1-0 in casa dell’Empoli all’andata, 2-1 a Monza al ritorno).
-L’Empoli non vince in trasferta in Serie A dal 23 gennaio scorso, proprio contro una squadra lombarda (1-0 contro l’Inter grazie alla rete di Tommaso Baldanzi); da allora per i toscani quattro pareggi e cinque sconfitte, inclusa quella contro il Monza.
-Si affrontano la squadra che nella prima giornata di questo campionato ha registrato la percentuale più alta di passaggi riusciti (Monza 90.3%) e quella invece con la percentuale più bassa (Empoli 63.7%).

TIPS: VITTORIA MONZA (@1.95)*

Milan-Torino

Pioli non cambia. Stesso Milan di Bologna con Pulisic, Leao, Giroud. Anche il Torino è molto simile a quello dell’esordio. Radonjic al momento avanti su Karamoh.

PROBABILI FORMAZIONI
MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. All. Pioli
Indisponibili: Bennacer
Squalificati:
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic V.; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Vojvoda; Radonjic, Vlasic; Sanabria. All. Juric
Indisponibili: Secj, Djidji
Squalificati:

STATISTICHE
-Il Milan ha vinto cinque delle ultime sette partite di Serie A contro il Torino (1N, 1P). L’ultima vittoria del Torino in trasferta contro il Milan in Serie A risale al 24 marzo 1985; i rossoneri sono, infatti, rimasti imbattuti nelle successive 27 sfide casalinghe contro i granata nel torneo (19V, 8N).
-Tra le squadre che non hanno subito gol nella prima giornata di questo campionato il Milan è quella che ha registrato il più alto valore di Expected Goals contro (1.1) – dall’altra parte solo Bologna e Udinese hanno avuto un valore di xG più alto del Torino (0.96) tra le formazioni che non hanno segnato.

TIPS: GOL SI (@2.10)

Verona-Roma

Baroni vuole lanciare Bonazzoli e Saponara dal 1’. Hien ancora in dubbio, Hongla e Duda in mezzo. Nella Roma rientrano Pellegrini e Dybala. Confermatissimo Belotti. Llorente ancora avanti su N’Dicka.

PROBABILI FORMAZIONI
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Dawidowicz, Coppola; Terracciano, Hongla, Duda, Doig; Ngonge, Saponara; Bonazzoli. All. Baroni
Indisponibili: Henry, Lazovic, Hrustic, Braaf
Squalificati:
ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Llorente; Kristensen, Pellegrini, Cristante, Aouar, Zalewski; Dybala, Belotti. All. Mourinho
Indisponibili: Kumbulla, Abraham
Squalificati:

STATISTICHE
-Il Verona ha perso 33 delle 64 sfide di Serie A contro la Roma (11V, 20N), solo contro Inter (39) e Juventus (36) ha subito più sconfitte nella competizione. Il Verona ha perso tre delle ultime cinque partite casalinghe di Serie A contro la Roma (2V).
-Dall’inizio dello scorso campionato nessuna squadra ha segnato più gol della Roma negli ultimi 10 minuti di gioco (15, come la Fiorentina) – tra le formazioni che hanno disputato entrambi i tornei, invece, il Verona è quella che conta meno reti all’attivo in questa fase della partita (tre).
-La Roma ha concesso solamente tre conclusioni nella prima giornata di questo campionato, meno di ogni altra squadra – e nonostante un valore di Expected Goals contro di 0.14 ha subito ben due gol.

TIPS: ROMA SEGNA PER ULTIMA (@1.53)

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Pronostici Serie A 2023-24 2a giornata: le partite di domenica

Fiorentina-Lecce

Italiano conferma il blocco della prima giornata, con Mandragora e Arthur in mediana, Brekalo e Gonzalez esterni, Nzola davanti. Nel Lecce ancora tridente atipico Strefezza, Almqvist, Banda. Rafia verso una nuova maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI
FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora, Arthur; Brekalo, Bonaventura, Nico Gonzalez; Nzola. All. Italiano
Indisponibili: Castrovilli
Squalificati:
LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Ramadani, Rafia; Strefezza, Almqvist, Banda. All. D’Aversa
Indisponibili:
Squalificati:

STATISTICHE
-Dopo essere rimasta imbattuta nelle prime sette partite casalinghe di Serie A contro il Lecce (5V, 2N), la Fiorentina ha perso quattro delle ultime otto gare al Franchi contro i salentini nel torneo (3V, 1N).
-La Fiorentina è la squadra che ha effettuato più passaggi nella prima partita di questo campionato: 656, di cui 575 riusciti – quella viola è stata inoltre la squadra che ha contato più sequenze di almeno 10 passaggi finora (21).

TIPS: NO BET

Juventus-Bologna

Allegri conferma il blocco vincente di Udine. Miretti è ancora avanti su Fagioli. Motta inizialmente non rischia subito Jesper Karlsson, appena arrivato dall’AZ. Orsolini, Ferguson, Ndoye sostengono Zirkzee.

PROBABILI FORMAZIONI
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Weah, Miretti, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri
Indisponibili: De Sciglio
Squalificati:
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Beukema, Lykogiannis; Moro, Dominguez; Orsolini, Ferguson, Ndoye; Zirkzee. All. Motta
Indisponibili: Soumaoro, Barrow
Squalificati:

STATISTICHE
-La Juventus è imbattuta nelle ultime 22 partite di Serie A disputate contro il Bologna (17V, 5N). Il Bologna ha vinto solo una delle ultime 41 gare nel massimo campionato contro la Juventus (11N, 29P): 2-0 il 26 febbraio 2011.
-La Juventus è la squadra contro cui il Bologna ha perso più trasferte in Serie A: 45 successi interni bianconeri, 26 pareggi e solo cinque vittorie rossoblù.
-Tra le squadre che non hanno subito gol in questo campionato la Juventus è quella che ha concesso più conclusioni ai propri avversari (18).

TIPS: VITTORIA JUVENTUS (@1.50)*

Lazio-Genoa

Sarri sceglie la “vecchia” Lazio. Vecino in mediana con Cataldi e Luis Alberto, poi tridente Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson. Nel Genoa rientra Strootman dalla squalifica. De Winter verso l’esordio dietro, mentre Malinovskyi dovrebbe cominciare in panchina. Gudmundsson e Retegui davanti.

PROBABILI FORMAZIONI
LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Vecino, Cataldi, Luis Alberto; Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri
Indisponibili: Marcos Antonio
Squalificati:
GENOA (3-5-2): Martinez; Biraschi, De Winter, Dragusin; Hefti, Strootman, Badelj, Thorsby, Martin; Gudmundsson, Retegui. All. Gilardino
Indisponibili: Messias, Vogliacco, Melegoni
Squalificati:

STATISTICHE
-La Lazio è rimasta imbattuta in 12 delle ultime 14 partite di Serie A contro il Genoa (9V, 3N), trovando il successo in tutte le tre più recenti. La Lazio ha vinto ben sei delle ultime sette gare casalinghe contro il Genoa in Serie A (1P), parziale in cui ha segnato una media di tre gol a partita.
-La Lazio ha perso contro il Lecce nel primo turno di questo campionato: l’unica occasione nelle ultime 10 annate in cui i biancocelesti non hanno vinto nessuno dei primi due incontri in una stagione di Serie A è stata nel 2018/19 (k.o. contro Napoli e Juventus).
-Ciro Immobile ha all’attivo 14 gol contro il Genoa.

TIPS: VITTORIA LAZIO (@1.60)*

Napoli-Sassuolo

Garcia ritrova Kvaratskhelia nel tridente con Politano e Osimhen. Anguissa titolare, Juan Jesus dietro. Nel Sassuolo Berardi verso una nuova esclusione. In avanti Bajrami, Pinamonti, Laurienté. Possibile esordio per Boloca.

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Garcia
Indisponibili:
Squalificati:
SASSUOLO (4-3-3): Cragno; Pedersen, Erlic, Viti, Vina; Boloca, Maxime Lopez, Henrique; Bajrami, Pinamonti, Laurienté. All. Dionisi
Indisponibili: Alvarez
Squalificati:

STATISTICHE
-Il Sassuolo ha vinto solo una delle ultime 15 sfide di Serie A contro il Napoli (6N, 8P). Il Napoli è imbattuto da cinque gare di campionato contro il Sassuolo, parziale in cui ha segnato una media di 3.4 gol a incontro.
-Tra le squadre che hanno partecipato alla scorsa Serie A e attualmente nella competizione, il Sassuolo è quella che aspetta da più turni il successo (sette, in cui ha raccolto due pareggi e cinque sconfitte).
-Il Napoli ha vinto ciascuno degli ultimi sette esordi stagionali casalinghi in Serie A.
-Nessuna squadra ha subito meno tiri nello specchio del Napoli nei 10 grandi campionati europei 2023/24 (uno, come Stoccarda, Bayern Monaco e Wolfsburg).
-Victor Osimhen ha preso parte a sei gol in quattro presenze contro il Sassuolo in Serie A (cinque reti e un assist), una media di una partecipazione ogni 57 minuti giocati.
-Il Sassuolo è la squadra contro cui Khvicha Kvaratskhelia è stato coinvolto in più reti in Serie A (quattro: due gol e due assist).

TIPS: VITTORIA NAPOLI @1.35

Pronostici Serie A 2023-24 2a giornata: doppio posticipo del lunedì

Salernitana-Udinese

Sousa ritrova a pieno regime Dia, schierato davanti. Out ancora Pirola e Bohinen. Candreva e Kastanos sulla trequarti. Nell’Udinese Samardzic e Zemura dal 1’. Fiducia alla coppia Thauvin-Beto.

PROBABILI FORMAZIONI
SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Fazio; Mazzocchi, L. Coulibaly, Maggiore, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia. All. Sousa
Indisponibili: Daniliuc, Pirola, Bronn, Bohinen, Valencia, Fiorillo
Squalificati:
UDINESE (3-5-2): Silvestri; Kabasele, Bijol, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin, Beto. All. Sottil
Indisponibili: Deulofeu, Ebosse, Ehizibue, Pafundi, Masina, Padelli
Squalificati:

STATISTICHE
-La Salernitana è rimasta imbattuta in tre dei quattro precedenti contro l’Udinese dal suo ritorno in Serie A nel 2021/22: nel periodo ha ottenuto due successi (tra cui il più recente lo scorso 27 maggio), un pareggio e una sconfitta.
-Tra le avversarie attualmente in Serie A, la Salernitana è quella contro cui l’Udinese ha la più alta percentuale di clean sheet nella competizione: 50%, tre su sei precedenti.
-L’Udinese ha mancato l’appuntamento con il gol in cinque delle ultime sette trasferte di Serie A.
-Nonostante le due reti segnate, la Salernitana è la squadra che ha sia giocato meno palloni in area avversaria (8) che tentato in generale meno conclusioni (3) nel primo turno di questa Serie A.

TIPS: UNDER 2.5 GOL (@1.90)*

Cagliari-Inter

Ranieri cambia qualcosina rispetto al pari di Torino. Augello a sinistra, Pavoletti davanti con Oristanio. Nell’Inter Acerbi non ce la fa (gioca De Vrij) e in avanti è ballottaggio tra Thuram e Arnautovic con il francese nuovamente favorito.

PROBABILI FORMAZIONI
CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Obert, Augello; Nandez, Makoumbou, Sulemana, Azzi; Pavoletti, Oristanio. All. Ranieri
Indisponibili: Mancosu, Lapadula, Rog
Squalificati:
INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez. All. Inzaghi
Indisponibili: Acerbi
Squalificati:

STATISTICHE
-Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime 11 gare di campionato contro l’Inter (1N, 9P). L’Inter ha trovato la rete in ciascuna delle ultime 16 gare contro il Cagliari in Serie A (35 centri realizzati, una media di 2.2 a incontro).
-L’Inter ha vinto sei delle ultime sette trasferte contro il Cagliari in campionato (1P), tra cui le tre più recenti.
-L’Inter è la squadra che ha creato di più in termini di Expected Goals nella prima giornata di questa Serie A (2.69), mentre solo Salernitana (0.14) e Genoa (0.21) hanno fatto peggio del Cagliari (0.39).
-Nicolò Barella, che ha giocato le sue prime 100 partite di Serie A proprio con il Cagliari (sette gol segnati), ha servito quattro assist contro i rossoblù nella competizione, contro nessuna avversaria ne conta così tanti.
-Tra i giocatori dei maggiori cinque campionati europei con almeno 15 gol nel 2023 Lautaro Martínez è quello con la miglior media minuti/gol: 16 reti in 1437 minuti, cioè una ogni 89 minuti e 48 secondi. L’attaccante dell’Inter ha segnato ben otto reti in otto sfide di Serie A contro il Cagliari, la sua vittima preferita nella competizione.

TIPS: INTER OVER 1.5 GOL (@1.53)*

Multipla Serie A: la nostra schedina per la 2a giornata

Nella prima giornata di campionato abbiamo subito sfiorato la vittoria in quota @5.21 con 4 eventi in multipla, ma siamo stati traditi proprio dall’ultima partita, con una deludente Roma che non è andata oltre il pareggio nell’esordio all’Olimpico contro la Salernitana. Questa settimana abbiamo estrapolato questa Multipla @6.20 dalle nostre analisi statistiche:

MULTIPLA 2a GIORNATA SERIE A @6.20
Monza-Empoli: 1X (1.25)
Juventus-Bologna: 1 (1.50)
Lazio-Genoa: 1 (1.60)
Salernitana-Udinese: UNDER 3,5 GOL (1.35)
Cagliari-Inter: INTER OVER 1.5 GOL (1.53)

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.