Pronostici Serie A 2023-24 3a giornata. Dal 1 al 3 settembre si gioca il 3° turno del campionato di calcio italiano. Abbiamo analizzato tutte le partite in programma con ultime dai campi, probabili formazioni, statistiche e consigli per le scommesse, estrapolando una multipla quota @9.27.

Pronostici Serie A 2023-24 3a giornata: gli anticipi di venerdì

Sassuolo-Verona

Dionisi ritrova Berardi – assente nei primi due turni – e sceglie Boloca al posto dello squalificato Lopez. Pinamonti prima punta. Nel Verona stessa formazione che ha battuto la Roma, senza Hien squalificato. Ngonge e Folorunsho appoggiano Djuric. Saponara ha una leggera distorsione alla caviglia, ma prova ad esserci almeno per la panchina.

PROBABILI FORMAZIONI
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ruan Tressoldi, Vina; Boloca, Henrique; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. All. Dionisi
Squalificati: Lopez
Indisponibili: Alvarez
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Coppola, Dawidowicz; Terracciano, Hongla, Duda, Doig; Ngonge, Folorunsho; Djuric. All. Baroni
Squalificati: Hien
Indisponibili: Braaf, Henry, Hrustic, Lazovic

STATISTICHE
-Il Sassuolo ha vinto quattro delle ultime sei gare contro il Verona in Serie A. Il Sassuolo ha sconfitto otto volte in Serie A il Verona e non ha mai ottenuto più vittorie contro una singola avversaria nella competizione.
-Nelle cinque sfide più recenti tra queste due squadre in campionato sono stati segnati in media 4.4 gol. Nelle ultime quattro sfide tra Sassuolo e Verona al MAPEI Stadium in Serie A sono stati segnati in tutto 20 gol (media di cinque a partita).
-Il Verona viene da due successi nelle prime due giornate di campionato. Il Sassuolo è a secco di successi nelle ultime otto partite di Serie A: se non dovessero battere il Verona gli emiliani eguaglierebbero la loro striscia di partite senza vittorie più lunga mai registrata nel massimo campionato.
-Il Verona è, con Fiorentina e Inter, una delle tre squadre che non hanno subito gol nel corso dei primi tempi in questa Serie A. Il Sassuolo è la squadra che ha subito più tiri nelle prime due giornate di Serie A, 41 – una media di 20.5 a incontro.

TIPS: OVER 2.5 @1.80

Roma-Milan

Lukaku e Dybala si sono allenati in gruppo: entrambi potrebbero essere convocati e dovrebbero partire dalla panchina. Roma verso il 3-5-2 con Aouar in mezzo con Cristante e Pellegrini ed El Shaarawy al fianco di Belotti. Nel Milan 11 vincente delle prime due giornate. In attacco Pulisic, Giroud, Leao.

PROBABILI FORMAZIONI
ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Llorente; Kristensen, Cristante, Aouar, Pellegrini, Zalewski; El Shaarawy; Belotti. All. Mourinho
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Abraham, Kumbulla, Renato Sanches
MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. All. Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bennacer

STATISTICHE
-Il Milan è rimasto imbattuto in 10 degli ultimi 11 confronti di campionato contro la Roma (6V, 4N), riuscendo sempre a trovare almeno un gol nel parziale.
-Il Milan è una delle tre squadre (insieme a Napoli e Venezia) contro cui la Roma di José Mourinho non è mai riuscita a vincere in Serie A (2N, 2P), e solo contro Lazio e Inter (tre) ha perso più volte.

TIPS: DOPPIA CHANCE X2 @1.45

Pronostici Serie A 2023-24 3a giornata: le partite di sabato

Bologna-Cagliari

Motta non cambia. I nuovi acquisti Larsson e Saelemaekers vanno in panchina, davanti tridente Orsolini, Zirkzee, Ndoye. Nel Cagliari ko Pavoletti: Petagna è arrivato, ma dovrebbe iniziare in panchina. In avanti Oristanio e Luvumbo. Dietro ok Augello.

PROBABILI FORMAZIONI
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumì, Lykogiannis; Ferguson, Moro, Aebischer; Orsolini, Zirkzee, Ndoye. All. Motta
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barrow, Soumaoro
CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Obert, Augello; Nandez, Makoumbou, Sulemana, Jankto; Oristanio, Luvumbo. All. Ranieri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lapadula, Mancosu, Pavoletti, Rog

STATISTICHE
-Bilancio in equilibrio negli ultimi 12 confronti di Serie A tra Bologna e Cagliari, grazie a quattro successi a testa e quattro pareggi; tuttavia, solo uno degli otto precedenti più recenti tra le due formazioni è terminato in parità.
-Il Bologna è imbattuto da 10 gare interne di fila contro il Cagliari in Serie A (7V, 3N).
-Il Bologna ha vinto quattro delle sei gare di Serie A contro avversarie neopromosse con Thiago Motta in panchina.
-Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime 13 gare di Serie A (inclusa la sua precedente partecipazione al massimo campionato) – 3N, 9P; nel parziale non ha mai segnato più di una rete a incontro, per un totale di appena sei centri.
-Il Cagliari è una delle tre squadre che non hanno ancora trovato la rete in questo campionato (insieme a Empoli e Sassuolo).

TIPS: UNDER 2,5 @1.90

Udinese-Frosinone

Sottil schiera ancora la coppia Thauvin-Lucca, mentre a sinistra Zemura leggermente avanti su Kamara. Nel Frosinone, Kajo Jorge e Soulè iniziano in panchina. Tridente Baez, Cheddira, Harroui, mentre Barrenechea agisce in mediana. Rientra Turati dalla squalifica, ma Di Francesco potrebbe confermare Cerofolini in porta.

PROBABILI FORMAZIONI
UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kabasele; Ferreira, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin, Lucca. All. Sottil
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brenner, Deulofeu, Ebosse, Ehizibue, Masina, Padelli, Pafundi
FROSINONE (4-3-3): Cerofolini; Oyono, Monterisi, Romagnoli, Marchizza; Gelli, Mazzitelli, Barrenechea; Baez, Cheddira, Harroui. All. Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Kalaj, Lulic

STATISTICHE
-Il Frosinone non ha mai vinto in trasferta contro l’Udinese in Serie A (1 pareggio 1 sconfitta).
-L’Udinese non ha vinto ben quattro delle ultime cinque sfide di Serie A contro avversarie neopromosse (3N, 1P).

TIPS: PAREGGIO @3.65

Atalanta-Monza

Gasperini medita il lancio dal 1’ di De Ketelaere e Scamacca. Il belga si gioca una maglia con Lookman, l’italiano non ha più avversario Zapata, partito per Torino. Nel Monza Colpani e Caprari in appoggio a Dany Mota. Birindelli a destra.

PROBABILI FORMAZIONI
ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Scamacca. All. Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: El Bilal, Hateboer, Palomino
MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Caldirola; Birindelli, Pessina, Gagliardini, Ciurria; Colpani, Caprari; Mota. All. Palladino
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bettella, D’Ambrosio

STATISTICHE
-L’Atalanta ha vinto entrambi i precedenti di Serie A contro il Monza (nella passata stagione) con un punteggio complessivo di 7-2.
-L’Atalanta ha registrato una vittoria e una sconfitta nei primi 180’ di questo campionato. Nelle ultime nove edizioni di Serie A, solo due volte la Dea ha rimediato più di un ko nelle prime tre gare stagionali disputate.
-Il Monza ha registrato una sconfitta e una vittoria nelle prime due partite di questa Serie A e, considerando massimo campionato e torneo cadetto, potrebbe raccogliere più di una vittoria nelle prime tre sfide stagionali disputate per la prima volta dal 1979/80.

TIPS: VITTORIA ATALANTA @1.66

Napoli-Lazio

Garcia punta ancora su Politano come esterno a destra, mentre stavolta preferisce Kvaratskhelia a Raspadori. Juan Jesus ancora titolare dietro. Nella Lazio solito 11, con Kamada ancora mezz’ala e il solito trio davanti.

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Demme, Gaetano
LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Kamada, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pedro

STATISTICHE
-Napoli e Lazio non pareggiano in Serie A dall’1-1 del 5 novembre 2016, da allora in 13 gare ben 10 vittorie dei campani e tre biancocelesti.
-In due delle ultime tre stagioni il Napoli ha iniziato il campionato vincendo in tutte e tre le prime giornate.
-La Lazio è uscita sconfitta in entrambe le prime due giornate di campionato e nella sua storia non ha mai perso tutte le prime tre partite di A.
-La Lazio ha perso nove delle ultime 10 trasferte di Serie A contro avversarie detentrici del titolo.
-Giovanni Di Lorenzo (un gol e due assist nelle prime due giornate) è il giocatore di questa Serie A che ha creato più occasioni per i compagni su azione (nove).

TIPS: DI LORENZO ASSIST @5.00

Pronostici Serie A 2023-24 3a giornata: le partite di domenica

Inter-Fiorentina

Inzaghi insiste sulla coppia Thuram-Lautaro, con Dumfries e Dimarco esterni. Acerbi non recupera. Nella Fiorentina tanti giocatori da valutare dopo la Conference League. Nzola favorito su Beltran. Occasione per Parisi.

PROBABILI FORMAZIONI
INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Acerbi
FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Ranieri, Parisi; Mandragora, Arthur; Brekalo, Bonaventura, Gonzalez; Nzola. All. Italiano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Amrabat, Barak, Castrovilli, Ikoné, Jovic, Sabiri

STATISTICHE
-Dal 2015 ad oggi la Fiorentina ha battuto l’Inter al Meazza tre volte in nove gare di Serie A (2N, 4P): solo Juventus e Sassuolo hanno vinto più partite a Milano contro i nerazzurri in questo arco di tempo.
-L’Inter ha vinto senza subire gol le prime due partite di questo campionato. La Fiorentina non vince in entrambe le prime due trasferte stagionali di un campionato di Serie A dalla stagione 13/14 con Montella in panchina.
-L’Inter è l’unica squadra che non ha ancora subito gol in questo campionato: in generale la squadra nerazzurra non incassa gol in Serie A dal 91’ di Inter-Atalanta 3-2 (27 maggio), cioè da 270 minuti di gioco.
-La Fiorentina vanta – insieme al Milan – il miglior attacco nei primi tempi di questo campionato (cinque gol ciascuna) e anche il miglior attacco in generale (sei reti).

TIPS: NO BET

Torino-Genoa

Juric, privo di Sanabria e con Zapata in arrivo, sceglie Pellegri davanti. Radonjic di nuovo favorito su Karamoh. Buongiorno da valutare viste le tante voci di mercato. Nel Genoa stesso 4-3-2-1 visto all’Olimpico di Roma. Malinovskyi e Gudmundsson sostengono Retegui.

PROBABILI FORMAZIONI
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Schuurs, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Vojvoda; Vlasic, Radonijc; Pellegri. All. Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Djidji, Seck, Sanabria
GENOA (4-3-2-1): Martinez; Sabelli, Bani, Dragusin, Vasquez; Frendrup, Badelj, Strootman; Malinovskyi, Gudmundsson; Retegui. All. Gilardino
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Melegoni, Messias, Pajac, Vogliacco

STATISTICHE
-Nelle ultime 39 gare di Serie A in casa del Torino, il Genoa ha vinto solo una volta (2-3 il 24 maggio 2009, con doppietta di Milito e gol di Olivera), collezionando ben 25 sconfitte e 13 pareggi nel parziale.
-Il Torino non ha ancora vinto in questo campionato (1N, 1P): nelle precedenti otto stagioni di Serie A, solo in un’occasione ha chiuso le prime tre partite di un torneo senza vincere (nel 2020/21, tre ko su tre).
-Il Genoa ha vinto nell’ultima gara fuori casa contro la Lazio (0-1) e proverà ad ottenere due successi nelle prime due trasferte di un campionato di Serie A per la prima volta nella sua storia.
-Il Genoa ha collezionato un possesso palla del 31% medio in queste prime due giornate di Serie A, dato più basso del campionato; quella rossoblù è la squadra che ha collezionato meno tocchi in area avversaria (19).

TIPS: VITTORIA TORINO @2.10

Empoli-Juventus

Zanetti sceglie Cambiaghi sulla trequarti, con Baldanzi e Gyasi. Caputo prima punta. Nella Juventus ancora 3-5-2, ma stavolta Gatti dietro favorito su Alex Sandro. Fagioli in vantaggio su Miretti, così come Perin su Szczesny.

PROBABILI FORMAZIONI
EMPOLI (4-2-3-1): Berisha; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Cacace; Grassi, Marin; Cambiaghi, Baldanzi, Gyasi; Caputo. All. Zanetti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caprile, Maldini
JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Miretti, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Sciglio

STATISTICHE
-L’Empoli ha vinto due delle ultime quattro sfide di Serie A contro la Juventus (2P).
-La Juventus ha conquistato nove punti nelle ultime quattro trasferte di Serie A (3V, 1P).
-Tra le squadre che non hanno ancora segnato in questa Serie A, l’Empoli è quella che ha centrato più volte lo specchio (10). In generale solo Napoli (13), Milan (13), Atalanta (12) e Udinese (11) contano finora più tiri in porta rispetto ai toscani.

TIPS: NO BET

Lecce-Salernitana

Curiosità sulle scelte di D’Aversa, che medita il lancio di Krstovic dal 1’. A fargli posto potrebbe essere Banda, con Almqvist a sinistra e Strefezza dalla parte opposta. Nella Salernitana duello tra Bradaric e Botheim in base al modulo. Cambierebbe la posizione di Kastanos. Dia non si tocca.

PROBABILI FORMAZIONI
LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Ramadani, Rafia; Krstovic, Strefezza, Almqvist. All. D’Aversa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno
SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia. All. Sousa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bronn, Daniliuc, Maggiore, Sfait, Valencia

STATISTICHE
-Il Lecce ha vinto otto dei 18 precedenti contro la Salernitana tra Serie A e Serie B; cinque pareggi e cinque successi della formazione campana completano il bilancio.
-Dopo aver mancato il gol in due dei primi tre confronti con la Salernitana in campionato (nel torneo cadetto) il Lecce è andato a bersaglio in ognuna delle 15 sfide successive tra Serie A e Serie B (25 reti totali, 1.7 in media a match).
-Pur avendo tentato solamente 12 tiri (il Genoa con nove unica a fare peggio finora) in questa Serie A, la Salernitana ha realizzato tre gol: con una percentuale realizzativa del 25% ha il secondo miglior dato in questo campionato dopo la Fiorentina (32%).

TIPS: OVER 2.5 @2.20

Multipla Serie A: la nostra schedina per la 3a giornata

Questa settimana abbiamo estrapolato questa Multipla @9.27 dalle nostre analisi statistiche:

MULTIPLA 3a GIORNATA SERIE A @9.27
Bologna-Cagliari: UNDER 2.5 (1.90)
Atalanta-Monza: 1 (1.66)
Torino-Genoa: 1 (2.10)
Lecce-Salernitana: OVER 1.5 (1.40)

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: 5000€ Salva il Bottino + fino a 800€ Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 800€.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.

Bonus Benvenuto: 15€ Gratis + 100% fino a €300


Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €15 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.