Pronostici Football Americano NFL Preview 2023. L’anteprima, la bibbia per la stagione NFL 2023 è qui, con le analisi di tutte le squadre, division per division, i consigli antepost, le quote per la vittoria del Super Bowl e il power ranking, a pochi giorni dall’inizio della week 1.

Pronostici Football Americano NFL Preview 2023: le analisi division per division

Dopo aver visto le prime idee di Morfeo per la stagione NFL 2023 e le date chiave che ci attendono da qui al Super Bowl, in questa rubrica andiamo come sempre ad approfondire l’analisi delle varie squadre, division per division per il Football Americano NFL 2023, con la nostra anteprima che vi offre molti spunti per le scommesse antepost, e anche qualche free pick principale da non perdere.

AFC EAST

Buffalo Bills
Qualche punto interrogativo sulla difesa, ma Buffalo e Josh Allen ripartono con uno dei migliori attacchi della lega e quest’anno si giocano tutto, o vincono il Super Bowl o si cambierà. Il potenziale per arrivare in fondo c’è eccome, così come c’è possibilità di superare la linea di 10.5 vittorie in regular season offerta @1.71 di quota.

Miami Dolphins
Squadra maturata con Tua alla guida (sempre se starà sano) che ha a disposizione due ricevitori come Tyreek Hill e Jaylen Waddle. I problemi però arrivano dalla offensive line che dovrebbe difendere il QB di Miami, sempre a rischio infortunio e anche il running game è poca cosa a Miami. Migliora anche la difesa con l’arrivo di Vic Fangio che sarà un bel aiuto anche in generale per il giovane coach Mike McDaniel.

NY Jets
Lo dico subito, l’hype sui Jets, con l’arrivo di un QB storico (Aaron Rodgers), ma che ha comunque 40 anni e arriva dalla peggior stagione in carriera, mi sembra ingiustificato. Alte attese, grandi nomi e poi flop incredibili vi ricordano qualcosa? In queste zone ne sanno abbastanza di grandi hype traditi da delusioni pesanti tra Nets in NBA e Mets in MLB. I Jets saranno i prossimi? Per me Buffalo rimane superiore, e forse anche Miami.

New England Patriots
Non me ne vogliano i fan dei Patriots, il coaching staff rimane un punto a favore, ma tutto il resto è nettamente inferiore in questa division dove credo che New England chiuderà ultima. Tanti problemi, in particolare in attacco, e uno schedule durissimo, il più duro della NFL secondo le stime.

PICK ANTEPOST
Lo schedule di Buffalo è tra i più duri (7° più difficile) ma a Miami va anche peggio (3°) per non parlare di New England (le più difficili in assoluto). I Jets se la passano poco meglio (8°) quindi come difficoltà siamo alla pari. Magari NYJ avrà una seconda parte più semplice ma per valore @2.20 prendo i Bills vincenti della division e se la trovate prendete anche l’ultimo posto dei Patriots @1.80 che in tutte le stime e linee antepost sono nettamente dietro alle altre squadre.

BUFFALO BILLS WIN AFC EAST @2.20
NEW ENGLAND PATRIOTS ULTIMI AFC EAST @1.80

TIPS
Buono anche l’Over 10.5 win in regular season per Buffalo come ho già scritto, ma preferisco la quota @2.20 per la vittoria divisionale rispetto alla quota @1.71 per almeno 11 vittorie dei Bills.

BUFFALO BILLS OVER 10.5 WIN

AFC NORTH

Cincinnati Bengals
Joe Burrow, Ja’Marr Chase e un offensive line migliorata sono i punti da cui riparte Cincinnati, favorita in un altra division complicata, ma sinceramente sono d’accordo anche se la difesa potrebbe essere un punto debole. Se però Burrow e l’attacco manterranno le promesse attese allora vedo i Bengals davanti in AFC North anche se tra ile 4 squadre sono quella che ha lo schedule più difficile (12°). Un appunto per gli scommettitori, negli ultimi 3 anni i Bengals sono stati i migliori nel rendimento nelle scommesse (36-19-1 ATS, 65.5% di linee coperte).

Baltimore Ravens
John Harbaugh da coach e il quarterback Lamar Jackson sono i punti di forza di Baltimore che ha un nuovo offensive coordinator. Come per Tua, anche per Jackson ci sarà da capire la tenuta fisica, così come per i Running backs J.K. Dobbins e Gus Edwards che se fossero al 100% renderebbero l’attacco di Baltimore molto completo, ma forse ancora un pò troppo mono dimensionale sulle corse. Se non ci saranno disastri in infermeria mi aspetto Baltimore ai playoffs ma le paure sono molte, anche il nuovo arrivato in ricezione, Odell Beckham Jr, non è proprio l’esempio perfetto dell’uomo d’acciaio che non si infortuna mai. Fate gli scongiuri tifosi di Baltimore.

Cleveland Browns
Ogni anno non so mai come approcciarmi ai Browns. Deshaun Watson ha firmato un contrattone ma quest’anno ci sono tutte le avvisaglie per mancare i playoffs a Cleveland. L’attacco è un punto di forza (non dimentichiamo Nick Chubb sulle corse), ma la difesa è un problema e dovrà adattarsi al nuovo coordinatore e per me potrebbero chiudere anche ultimi in questa division.

Pittsburgh Steelers
Io non vedo malissimo Pittsburgh, meglio di Cleveland. Mike Tomlin arriva da un altra stagione sopra al 50% (record di 9-8) e c’è ottimismo sul quarterback Kenny Pickett con un anno in più d’esperienza. Approposito d’esperienza, torna anche il linebacker T.J. Watt dopo metà anno in infermeria. L’offensive line si è rinforzata, qualche dubbio sulla difesa ma per me potrà essere un altra stagione da 9 win, anche perché Pittsburgh ha la 7° schedule più semplice. Il problema è la quota @1.66 troppo bassa su questa linea ma nella vita ci sono poche certezze: la morte, le tasse e Tomlin che fa una stagione sopra al 50%.

TIPS
Qui non diamo giocate principali ma ci segnaliamo due idee come già citato in analisi delle varie squadre:

BALTIMORE RAVENS PLAYOFFS SI
CLEVELAND BROWNS PLAYOFFS NO (ULTIMI AFC NORTH)
PITTSBURGH STEELERS OVER 8,5 WIN

Al momento questa è una delle division più combattute anche se gli scommettitori americani stanno dando fiducia ai Bengals supportati dal 41% delle giocate su un importante operatore nel mercato di riferimento degli States.

AFC SOUTH

Jacksonville Jaguars
I Jaguars hanno chiuso in crescendo la scorsa stagione, dopo un avvio difficile, per un record di 9-8 e c’è grande ottimismo per il 2023 dove sono i favoriti di division. Sono d’accordo, ma ritengo anche che siano troppo favoriti e la quota regala poco valore sotto @1.7, pur giocando in una division in cui gli avversari hanno molti problemi come vedremo. Tra Tannehill e due rookie QB, è chiaro che Trevor Lawrence spicchi come miglior giocatore nel ruolo in Afc South, e lo schedule di Jacksonville è esattamente a metà come difficoltà, più che altro per via della division peggiore del lotto, ma i non-divisional games non sono per nulla semplici. I Jaguars hanno grande potenziale offensivo, ma in difesa potrebbero pagare qualcosa di troppo.

Tennessee Titans
Dopo 4 anni di post-season lo scorso anno i Titans non hanno centrato i playoffs, e gli anni passano per una squadra che ha giocatori chiave non più di primo pelo (Ryan Tannehill, DeAndre Hopkins ma anche il RB Derrick Henry inizia ad avere tanti km nelle gambe). La Defensive line rimane di valore, ma dall’altra parte non si può dire la stessa cosa della linea offensiva che ha concesso tanti sacks sul povero Tannehill, già di per se delicato fisicamente, e potrebbe fare altrettanto nel 2023, un altra stagione in cui per me in Tennessee non vedranno i playoffs, o vedranno giocare gli altri.

Indianapolis Colts
Nuovo coach (Shane Steichen), nuovo sistema di gioco e un rookie quarterback (Anthony Richardson); inizia la ricostruzione a Indianapolis, quindi ci aspettiamo un anno di transizione per i Colts che hanno perso anche Stephon Gilmore. L’unica nota positiva è lo schedule, il 3° più facile della lega.

Houston Texans
Un altra squadra che partirà con un rookie QB, C.J. Stroud, tutto da testare, con un offensive line che ha delle lacune e con un pacchetto ricevitori che non è il massimo, ma sulle corse Houston ha potenziale. Anche qui novità nel coaching staff e il 9° schedule più semplice, nonostante i Texans siano sfavoriti in 13 partite. La linea 6,5 win mi sembra troppo alta da superare e si gioca @1.71. Dovrebbero confermarsi vincenti in tutte e 6 le partite da favoriti e vincerne almeno una anche da underdogs.

TIPS:
Una sola idea sui favoriti che potranno vincere questa division, ma se mi chiedete quanto valore abbia questa quota @1.62 vi dico: davvero poca. C’è anche l’Under 6.5 win di Houston già discusso, e @1.71 in questo caso non è male.

JACKSONVILLE JAGUARS WIN AFC SOUTH
HOUSTON TEXANS UNDER 6,5 WIN

AFC WEST

Kansas City Chiefs
Una delle migliori squadre delle ultime stagioni, una certezza, ma non nelle scommesse con 21-28-1 ATS (43%) negli ultimi 3 anni, anche per via degli handicap molto alti che di solito affibbiano a Patrick Mahomes e compagni che anche quest’anno sono chiamati a 12 vittorie stagionali che comunque ci stanno, anche se KC avrà la 5° schedule più difficile. Secondo noi rimangono i migliori di questa division e tra i migliori per andare a caccia di un altro Super Bowl.

Los Angeles Chargers
Un nuovo offensive coordinator per poter esprimere al meglio il potenziale di Justin Herbert dopo una stagione da 10-7. Richieste 10 vittorie anche quest’anno, e ci stanno pure in questo caso, ma anche qui parliamo di uno schedule molto difficile (4°) e di una squadra che solitamente ci da grandi delusioni nelle scommesse.

Denver Broncos
2022 da incubo per i deludenti Broncos. Facile puntare il dito su Nathaniel Hackett, ma la verità è che molte cose non hanno funzionato a Denver, ad iniziare da Russell Wilson. Quest’anno le cose dovrebbero andare meglio con Sean Payton alla guida e anche con un nuovo difensive coordinator, il reparto comunque da cui ripartire perchè in attacco ci sono ancora delle carenze. In ogni caso Over 8.5 win @1.90 sono possibili anche se come detto i dubbi non mancano.

Las Vegas Raiders
Riusciranno i Raiders a migliorare il 6-11 dello scorso anno? Secondo me no, o comunque non abbastanza da evitare l’ultimo posto in questa division. Jimmy Garoppolo non mi convince al 100% qui, ma è comunque un boost per questa squadra e il talento offensivo non manca con Davante Adams e anche col RB Josh Jacobs a dar manforte sulle corse, ma la perdita del tight end Darren Waller peserà, lo stesso Jimmy-G rientra da un infortunio e avrà una offensive line quanto meno rivedibile a difenderlo. Il reparto più problematico rischia però di essere la difesa.

TIPS
Anche qui siamo a puntare su una favorita, e anche qui la quota è bassa @1.62, ma in questo caso siamo molto più rassicurati da KC che oltre all’attacco guidato da Mahomes che arriva da una super stagione, ha anche una difesa solida per una delle squadre ancora più complete della lega e non a caso i Chiefs sono favoriti per bissare il Super Bowl.

KANSAS CITY CHIEFS WIN AFC WEST
DENVER BRONCOS OVER 8,5 WIN
LAS VEGAS RAIDERS ULTIMI AFC WEST

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

NFC EAST

Philadelphia Eagles
Gli Eagles rimangono tra i favoriti e, nonostante cambiamenti nel coaching staff, la filosofia a Philadelphia rimane la stessa, e anche gli interpreti principali, per una squadra molto equilibrata tra attacco e difesa. Se si vuole trovare un punto debole di Philadelphia è la difesa sulle corse, ma questa rimane una squadra da 12 vittorie stagionali senza problemi, con il 10° schedule più semplice. In particolare la prima parte di stagione sulla carta è favorevole agli Eagles, e lo sappiamo che vincere aiuta a prendere fiducia a e a vincere ancora. Non credendo ai Cowboys (come vedremo) consiglio Philadelphia vincente division, in alternativa Over 11.5 win per un raddoppio.

Dallas Cowboys
Non credo del tutto ai Cowboys quest’anno, e nemmeno a Dak Prescott nonostante Dallas arrivi da 2 stagioni da 12 win, arco di tempo in cui ha tenuto anche un ottimo 23-11 ATS (67.6%) nelle scommesse sulle linee di handicap, ma che poi si scioglie come neve al sole ai playoff. Dallas ha uno schedule più difficile rispetto a Philly (14° per i Cowboys contro il 10° degli Eagles) e la vedo 2° in questa division. Un punto a favore di Dallas è la difesa, ma dall’altra parte la tendenza a troppi turnovers in attacco è costata cara, e potrebbe costare caro anche quest’anno.

Washington Commanders
La franchigia di Washington cambierà ancora nome? A parte queste note di colore e secondarie, lo scorso anno i Commanders non sono arrivati lontani dai playoffs con un record di 8-8-1, ma quest’anno potremmo vedere una regressione, ad iniziare dal fatto che hanno uno schedule abbastanza arduo (24°) e una division non semplice dove li metto ultimi, dietro anche ai G-Men come vedremo. La difesa rimane un ottimo reparto ma i problemi grossi qui sono in attacco. Nelle partite dei Commanders aspettiamoci linee O/U basse e pochi punti, specialmente in casa dove Washington è Under 18-4-1 nelle ultime partite. Ron Rivera non può fare i miracoli col materiale a propria disposizione.

New York Giants
Lo scorso anno i Giants sono andati meglio del previsto (13-4 ATS), anche grazie ad una delle schedule più semplici di sempre, e anche quest’anno il programma dei G-men non è impossibile (12°) per superare le 7.5 (hanno una stima di 8.2). La difesa però lascia molti interrogativi e non mi azzardo a mettere soldi sui Giants che non avranno le facilitazioni del programma del 2022, anche se potrebbero andare meglio dei Commanders. Attenzione però alla squadra di Brian Daboll quando gioca da underdogs, è 10-2 ATS nelle ultime partite da sfavorita. Anche gli Under a NY sono un buon affare (Under 15-6 nelle ultime partite interne).

PICK ANTEPOST
Dallas o Philadelphia? Io non ho dubbi, preferisco ancora gli Eagles nel complesso, come Hurts mi da più fiducia rispetto a Prescott, anche a livello di tenuta fisica.

PHILADELPHIA EAGLES WIN NFC EAST @1.83

TIPS
Ho già parlato approfonditamente degli Eagles. Washington la vedo ancora ultima in questa division, una giocata che si prende intorno @1.80 di quota.

PHILADELPHIA EAGLES OVER 11,5 WIN @2.00
WASHINGTON COMMANDERS ULTIMI NFC EAST

NFC NORTH

Detroit Lions
Una franchigia storica ma che non vince la propria division dal 1993! Sarà l’anno buono? Secondo le quote dei bookmakers si, visto che i Lions sono favoriti dopo i passi in avanti fatti vedere lo scorso anno (8-2 nelle ultime 10 partite). A Detroit si augurano di continuare su questa scia positiva e vedendo gli avversari ci sta che possano vincerla davvero.

Minnesota Vikings
Atteso un calo netto per Kirk Cousins e compagni che l’anno scorso hanno chiuso con un record di 13-4, e un incredibile 11-0 nelle partite decise da un TD o meno. Lo schedule di quest’anno è tra i più difficili della NFL (Minnesota è favorita solo in 6 partite) e secondo me i Vikings non faranno i playoffs. L’attacco si può anche salvare, ma la difesa no, un copione che ha portato ad un Over 12-6 lo scorso anno. Attenzione agli Over di Minnesota anche quest’anno, con le squadre di Kevin O’Connell che solitamente giocano un football da alti punteggi, e i Vikings vista la difesa dovranno farlo per pura necessità.

Chicago Bears
Anche il 2022 è stato deludente per Chicago, un altra storica franchigia che non riesce a risollevarsi. Al contrario di Minnesota i Bears lo scorso anno sono usciti sconfitti in 7 partite su 8 decise da un TD o meno. Non ci crederete ma potrebbero essere proprio loro a contendere la division ai Lions quest’anno, specialmente se miglioreranno anche solo leggermente in quelle sfide punto a punto, con Justin Fields che rimane un ottimo giocatore e con il 6° schedule più facile della NFL. La difesa, specialmente sui lanci, mi spaventa però, e vedo ancora meglio Detroit, ma il 2° posto è alla portata.

Green Bay Packers
La partenza di Aaron Rodgers chiude un era per le teste di formaggio che ripartono con tanta curiosità su Jordan Love al centro dell’attacco. Love avrà un buon aiuto dalla propria offensive line e dal Running Game con Aaron Jones ed A.J. Dillion ma la difesa lascia aperti troppi dubbi (e rischia di lasciare aperti troppi varchi per gli avversari). In una division con difese scarse, Love potrebbe fare la sua figura. La linea a 7.5 è messa alla perfezione, con i Packers che inoltre hanno l’11° schedule più semplice. Da testa o croce questo Over/Under anche se sarà un anno di adattamento in Wisconsin.

TIPS
Non me la sento di caricare Detroit vincente Division @2.30 ma se c’è un anno giusto in cui i Lions possono riprovarci è proprio questo 2023.

DETROIT LIONS WIN NFC NORTH

NFC SOUTH

New Orleans Saints
I Saints si aspettano una ripresa offensiva col ritorno di Michael Thomas e l’arrivo di un nuovo QB, Derek Carr. Purtroppo per New Orleans non parliamo di un QB come Drew Brees, ma nella Big Easy c’è comunque ottimismo e i Saints sono favoriti dalle quote per la vittoria di NFC South. Io la penso diversamente, la difesa sui lanci rimane un buon reparto, l’attacco mi lascia dubbi e nonostante i Saints abbiano la 2° schedule più semplice sulla carta, non l’hanno semplice quanto Atlanta che è 1° in queste stime. Certo che in questa division e con queste premesse New Orleans potrebbe anche arrivare alle 10 win, ma non è così scontato, come non è così scontata la vittoria di Nfc South.

Atlanta Falcons
Atlanta sulla carta è la prima avversaria di New Orleans, e potrà contendergli la division. Ha lo schedule più facile e negli States è la squadra più scommessa per superare la propria linea di vittorie in regular season, 8.5 che sembrano alla portata per una squadra che in attacco ha un ottimo rushing game, ma che in difesa ha alcune lacune che possono creare problemi.

Carolina Panthers
Salutato McCaffrey e con un nuovo head coach (Frank Reich) inizia un altra rifondazione in Carolina che riparte da Bryce Young. Sarà un annata di transizione e ricostruzione e nonostante il 5° schedule più semplice, non è detto che arriveranno le 8 vittorie attese dai book. La difesa rimane il reparto forte, ma l’attacco lascia molti dubbi e il nuovo offensive coordinator dovrà lavorare molto vedendo da e con chi si parte.

Tampa Bay Buccaneers
Todd Bowles ha dichiarato che sarà Baker Mayfield il QB al via della week 1 di Tampa, in una stagione che si attende molto difficile per i Buccaneers che inoltre in questa division hanno nettamente lo schedule più difficile (23°). La difesa rimane rispettabile e discreta, ma l’attacco ha grossi problemi, non sarà un lavoro facile per il nuovo OC Dave Canales, e non vediamo TB arrivare alle 7 vittorie richieste.

TIPS
Uno schedule difficile e tanti problemi da tutte e due i lati del campo mi spingono a giocare contro i Bucs quest’anno. L’attacco rischia di essere molto mono dimensionale sulle corse, nonostante che anche sull’offensive line ci siano stati tanti cambi ad aumentare i dubbi. Linea bassa ma giustificatissima e in quota @1.71.

TAMPA BAY BUCCANEERS UNDER 6,5 WIN

NFC WEST

San Francisco 49ers
Ottimo attacco, ottima difesa, ottimo coaching staff, cosa non dovrebbe andare per i 49ers? Le condizioni e il rendimento di Brock Purdy, con Sam Darnold come opzione per Kyle Shanahan. Il roster è comunque pieno di talento, ad iniziare da Christian McCaffrey che non ha bisogno di grandi presentazioni, fino ad un giocatore che quest’anno dovrebbe scoppiare (in positivo), Brandon Aiyuk. San Francisco è stata una delle migliori squadre per gli scommettitori nelle ultime 2 stagioni con 20-14 ATS (59%), compreso un 11-6 ATS nel 2022 e ha il 4° schedule più facile quest’anno dove potrebbe continuare con questi trend positivi.

Seattle Seahawks
Il 9-8 dello scorso anno è stato decisamente sopra le attese per Seattle al post-Wilson, che aveva una linea di 5.5. Quest’anno i book mettono una linea ben più alta, quasi al doppio a 9.0 ma io punto su un pò di calo, nonostante l’8° schedule più semplice, e nonostante un ritrovato Geno Smith e io talentuosi ricevitori DK Metcalf e Tyler Lockett (più il rookie Jaxson Smith-Njigba su cui c’è grande interesse). Per me i Seahawks non faranno i playoffs, quota che negli States si trova alla pari.

Los Angeles Rams
I Rams sono passati ad essere una squadra di veterani ad avere il roster più giovane nel 2023 dopo un 2022 davvero negativo (5-12 con 7-9-1 ATS nelle scommesse) in cui l’hangover da Super Bowl si è fatto sentire. Sean McVay ha a disposizione tanti giovani di talento, specialmente in difesa e il coaching staff è un punto a favore, ma l’inesperienza del roster rema contro a LAR che però ha anche giocatori esperti e stelle come Cooper Kupp. Sinceramente non so cosa aspettarmi dai Rams che hanno una linea di 6.5 win e una proiezione di 7.1 in base alla difficoltà delle schedule (16°).

Arizona Cardinals
Con DeAndre Hopkins che ha salutato l’Arizona e Kyler Murray che dovrebbe saltare buona parte della stagione, il 2023 dei Cardinals non parte sotto buoni auspici, e il lavoro non sarà semplice per il nuovo head coach Jonathan Gannon. Per molti Arizona è la peggiore tra le 32 squadre NFL e infatti ha una linea win molto bassa a 4.5, che potrebbe non superare. Ci aspettiamo arrivi ultima in questa division. La difesa non è male, ma tutto il resto (in particolare l’attacco con Josh Dobbs e Colt McCoy in regia) è ampiamente insufficente.

TIPS
Sì, San Francisco può vincere la division, ma la quota sotto @1.60 è davvero bassa. In ogni caso, nonostante i dubbi sui QB, non vediamo squadre minimamente all’altezza di SF qui. Occhio anche a Seattle No Playoffs @2. Abbiamo detto dei grossi problemi di Arizona che dovrebbe arrivare ultima, anche perchè tra le squadre di questa division ha lo schedule più ostico (20°). Alle 5 vittorie non ci arrivano, dopo una stagione chiusa con un record di 1-9 e uno dei peggiori coaching staff e coppia di QB, anche se la quota non è altissima @1.62.

SAN FRANCISCO GIANTS WIN NFC WEST
SEATTLE SEAHAWKS PLAYOFFS NO
ARIZONA CARDINALS ULTIMI NFC WEST
ARIZONA CARDINALS UNDER 4,5 WIN

Pronostici Football Americano NFL Preview 2023: Power Ranking

Ecco il nostro power ranking NFL al via della week 1. Tra parentesi il rating, ovvero un valore da 0 a 100 per stimare la forza complessiva che diamo ad ogni squadra, una valutazione generale che prende in analisi il valore della squadra ma anche le linee dei book e la difficoltà dello schedule. Ovviamente durante la stagione il ranking cambierà ed è solo uno spunto per capire le stime sulle varie squadre. Sotto a 50 la valutazione sarà quindi insufficente.

Kansas City Chiefs unici sopra a 80 di valutazione, ma con gli Eagles vicini. In fondo invece gli Arizona Cardinals sono un disastro e sono nettamente ultimi con una valutazione di appena 13. Al penultimo posto di sono i Tampa Bay Buccaneers ma che come valutazione sono nettamente avanti a 20.

1-Chiefs 80.8
2-Eagles 79.4
3-49ers 76.4
4-Bengals 75.0
5-Bills 70.5
6-Jaguars 67.6
7-Chargers 66.1
8-Ravens 64.7
9-Cowboys 63.2
10-Lions 63.1
11-Saints 60.2
12-Jets 59.0
13-Dolphins 58.8
14-Browns 53.4
15-Steelers 53.4
16-Seahawks 52.3
17-Broncos 51.4
18-Falcons 51.0
19-Vikings 46.6
20-Bears 45.5
21-Giants 41.1
22-Packers 38.3
23-Panthers 38.2
24-Titans 38.2
25-Patriots 32.3
26-Colts 30.4
27-Texas 29.5
28-Raiders 29.4
29-Rams 29.2
30-Commanders 27.9
31-Buccaneers 20.5
32-Cardinals 13.2

Quote Antepost: i Chiefs comandano anche nelle lavagne per il bis al Super Bowl

Vediamo le quote di BET365 per la vittoria del Super Bowl, con i Kansas City Chiefs favoriti per il bis al Super Bowl, e con i Philadelphia Eagles come primi avversari.

I Chiefs dominano anche nelle lavagne per MVP con Patrick Mahomes che stacca Joe Burrow e Josh Allen. Gli scommettitori americani stanno però puntando su un giocatore che troviamo più indietro nelle lavagne, e che potrebbe avere effettivamente una quota di valore, Jalen Hurts, QB degli Eagles.

A seguire vediamo anche le quote SNAI per quanto riguarda le division.

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

BETTING MANIAC SU TELEGRAM
BETTING MANIAC SU INSTAGRAM
BETTING MANIAC SU TWITTER
BETTING MANIAC SU YOUTUBE
SITO BETTING MANIAC

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: fino a €300 Effettua il tuo primo deposito di almeno 5 € utilizzando il codice promozionale W300. Piazza una o più scommesse multiple con almeno tre selezioni. Riceverai un Cashback settimanale fino a 50 € fino a 300 euro oppure effettua un primo deposito di almeno 10 € utilizzando il codice promozionale SPORT2024. Ricevi subito un Bonus pari al 50% del tuo deposito, che potrai utilizzare per qualsiasi scommessa Live sul tuo sport preferito.

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.