Pronostici Golf Phoenix Open 2024 del PGA Tour ma anche questa settimana abbiamo la fortuna di lavorare su tre tornei visto che è in gioco anche il DP World Tour col Qatar Masters e torna pure il LIV Golf col torneo di Las Vegas, il secondo del 2024 dopo che abbiamo aperto la nuova stagione andando in cassa con Niemann @15.

Pronostici Golf Phoenix Open 2024: Field, tracciato, statistiche

Dove invece non riusciamo a sbloccarci con i pronostici di Golf è proprio sul nostro circuito preferito, il PGA Tour. E’ difficile comunque riuscire a vincere in un avvio stagionale in cui tutti e 5 i vincitori erano underdogs e longshoot con quote in tripla cifra, e siamo certi di non essere i soli a non aver cavato un ragno dal buco finora, anche se con le giocate su piazzamenti e testa a testa ci stiamo tenendo a galla lo stesso.

Vediamo se questa settimana tornerà a vincere un favorito al Waste Management Phoenix Open 2024 che si gioca ovviamente in Arizona dove sono attesi 700.000 tifosi al TPC Scottsdale per un torneo con un field d’elite. Le premesse perché torni a vincere un big ci sono tutte, visto che in Arizona si presenta il numero 1 al mondo, Scottie Scheffler, grande favorito per calare il tris di vittorie consecutive qui a Phoenix, con un altro ex numero 1 al mondo che proverà a mettergli i bastoni tra le ruote, Justin Thomas. Sempre parlando di ex numeri 1 al mondo, c’è anche Jordan Spieth tra i candidati alla vittoria, oltre ai giovani rampanti, Max Homa e Sam Burns.

Vincitori ultime edizioni. 2023: Scottie Scheffler (-19); 2022: Scottie Scheffler (-16); 2021: Brooks Koepka (-19); 2020: Webb Simpson (-17); 2019: Rickie Fowler (-17); 2018: Gary Woodland (-18); 2017: Hideki Matsuyama (-17); 2016: Hideki Matsuyama (-14); 2015: Brooks Koepka (-15); 2014: Kevin Stadler (-16); 2013: Phil Mickelson (-23); 2012: Kyle Stanley (-15); 2011: Mark Wilson (-18); 2010: Hunter Mahan (-16).

Il tracciato dello Stadium Course al TPC Scottsdale è un iconico Par 71 da 7,261 yards con Fairways e Rough in Bermudagrass con Perennial Rye e fine fescue e Greens in TifEagle Bermudagrass con Poa Trivialis e Ryegrass. Qui le statistiche più importanti sono quelle di: Greens in Regulation, Off the Tee, Approach, Tee to Green, Proximity to Hole e Putting.

Pronostici Golf Phoenix Open 2024: le nostre scommesse

Come sempre vi diamo una piccola selezione degli studi e delle giocate che trovate complete (e con stake) sul nostro CANALE TELEGRAM VIP di BETTING MANIAC (trovate tutti i link e i riferimenti in fondo a questo articolo).

Abbiamo detto di Scheffler che cerca la 3° vittoria consecutiva qui, ma la sua quota è molto bassa e tra i favoriti noi citiamo la quota ben maggiore (più del doppio) di Justin Thomas @12.00 che dal 2018 qui al TPC Scottsdale ha portato a casa 6 top-10, dimostrando una grande costanza e girando con una media di 67.75 colpi a giro! L’ex numero 1 al mondo è uscito dalla top-25 (tanto da non entrare nemmeno nei FedEx Cup Playoffs) e non vince ormai dal 2022, un astinenza fin troppo lunga per un campione del suo calibro, e l’Arizona potrebbe essere il posto perfetto per il ritorno di JT che qui ha chiuso 3° nel 2019 e nel 2020, 8° nel 2022 e 4° lo scorso anno, e che ha iniziato il 2024 col giusto piglio con un 3° posto al The American Express e un T6 a Pebble Beach. Per il ritorno alla vittoria è questione di poco tempo, ne siamo convinti, e speriamo che possa arrivare il ritorno al successo di JT già da questo weekend.

Visti i continui longshot che stanno trionfando a sorpresa al PGA, anche noi proviamo qualche quota alta, e qui vi segnaliamo Eric Cole @51.00 che ha iniziato l’anno giocando sempre tutti e 5 i tornei PGA, con 4 tagli superati e 3 top-15 più un T21 portati a casa. Cole è al debutto al TPC Scottsdale e questo potrebbe non aiutarlo, ma con questa quota vale la pena di fare un tentativo su un giocatore molto focalizzato in questo avvio stagionale, e che ha anche diverse statistiche che ben si sposano su questo tracciato. In una stagione in cui hanno vinto sempre gli sfavoriti, e perfino un amatore, un successo di Cole non sarebbe per niente una sorpresa visto che parliamo di uno dei giocatori americani in maggior ascesa in questo momento.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Analisi e scommesse sul Qatar Master (DP World Tour)

Si gioca anche il Comercial Bank Qatar Master 2024 del DP World Tour che arriva dal Bahrain dove Dylan Frittelli ha conquistato la vittoria, un altro longshot in quota @175 volte la posta per il suo primo successo in 6 anni. Il DP continua lo swing nel Medio Oriente andando a Doha per questo torneo che ha in Rasmus Hojgaard il favorito su Yannik Paul, Zander Lombard, Thriston Lawrence e Keita Nakajima.

Da segnalare anche una nutrita truppa azzurra con: Guido Migliori, Renato Paratore, Andrea Pavan, Edoardo Molinari, Filippo Celli, Francesco Laporta, Matteo Manassero e Lorenzo Scalise, in rigoroso ordine di quota per come ce li propone Snai come miglior italiano al Qatar Master.

Vincitori ultime edizioni. 2023: Sami Valimaki, 80/1; 2022: Ewen Ferguson, 150/1; 2021: Antoine Rozner, 22/1; 2020: Jorge Campillo, 125/1; 2019: Justin Harding, 55/1; 2018: Eddie Pepperell, 70/1; 2017: Jeunghun Wang, 33/1; 2016: Branden Grace, 8/1; 2015: Branden Grace, 25/1; 2014: Sergio Garcia, 8/1; 2013: Chris Wood, 100/1; 2012: Paul Lawrie, 50/1; 2011: Thomas Bjorn, 200/1; 2010: Robert Karlsson, 66/1.

Il tracciato del Doha GC, disegnato nel 1996 da Harradine, è un classico desertico; par-72 lungo con 7.466 yards da coprire, Fairways e Rough in Bermuda mentre la superficie dei Greens è Paspalum. Qui le statistiche più importanti su cui fare affidamento sono quelle di: Off the Tee; Approach; Tee to Green; Around the Gree e Putting.

La nostra scelta in free pick per questo torneo ricade su Tom McKibbin @23.00 che arriva subito dietro al trio di testa di favoriti formato da Hojgaard, Paul e Lombard, e che potrà essere un contender vero. Il 21enne di Belfast ha già impressionato alla sua 2° stagione completa al DP, il talento è innegabile, e lo abbiamo visto essere anche molto costante con 9 tagli consecutivi superati da metà ottobre. Ha iniziato il 2024 con un 25° posto al Dubai Invitational e poi è cresciuto con un 14° posto al Dubai Desert Classic, un torneo di alto livello (Rolex Series). Di recente ha fatto bene anche a Ras al Khaimah, su un altro tracciato disegnato da Harradine, proprio come questo, e lo scorso ottobre ha giocato a Doha chiudendo al 9° posto al debutto. McKibbin si presenta con ottime statistiche di Approach e Tee to Green e la quota ci da valore per essere tentata.

Analisi e scommesse LIV Golf Las Vegas 2024

La stagione 2024 del LIV Golf non poteva iniziare meglio, almeno per noi che abbiamo subito incassato la quota @15 con la vittoria di Joaquin Niemann che ha battuto al playoffs Sergio Garcia, regalandoci la prima gioia dell’anno, che abbiamo condiviso con tutti voi per celebrare l’inizio della nuova stagione. Ora le pick del LIV tornano in esclusiva per gli utenti VIP del canale Telegram di Betting Maniac, come al solito, ma ci teniamo a darvi alcune indicazioni utili per scommettere per conto vostro su questo torneo.

Parliamo del LIV Golf Las Vegas 2024, prima volta che il nuovo circuito va nel deserto del Nevada. Il favorito è Jon Rahm che ha debuttato al LIV con il 3° posto a Mayakoba (66-67-70), un ottimo debutto per lo spagnolo che stacca tutti nelle quote e nelle previsioni per questa settimana, ad iniziare da Joaquin Niemann che lo scorso weekend ha vinto, aprendo con un primo round impressionante da 59 colpi anche se poi è andato nettamente a calare e ha rischiato (59-72-70). In 3° posizione, secondo i bookmakers, troviamo Tyrrell Hatton, altro buon debuttante al LIV la settimana scorsa con un T8.

In seconda fascia ci sono Cameron Smith (T8 la settimana scorsa), Brooks Koepka (T5), Dustin Johnson (T5), e Bryson DeChambeau (T25), con Talor Gooch poco più staccato. I nomi dei golfisti favoriti che abbiamo appena fatto sono “responsabili” di 4 delle ultime 6 vittorie nel circuito, e di 13 vittorie in generale dal 2022, anno di nascita del LIV.

Il tracciato del Las Vegas Country Club è un corto par-70 da 7,089-yard con un paio di buche par-5 e 4 par-3. Qui si è giocato dal 2003 al 2006 il LPGA Takefuji Classic mentre il PGA Tour ha disputato qui dal 1983 al 1991 il Las Vegas Invitational. L’assenza di tornei giocati qui negli ultimi anni però non ci facilita la vita nelle previsioni e nelle analisi.

Tornando ai giocatori però, se dobbiamo fare due nomi a quote più alte si potrebbero azzardare Mito Pereira ed Adrian Meronk, con quest’ultimo che è stato una delle nostre selezioni la settimana scorsa, altro debuttante al LIV, anche se ha un pò deluso dopo 3 consecutive top-10 al DP dove ha chiuso alla grande. Pereira è un fenomeno del ball-striking e il tracciato di Las Vegas dovrebbe adattarsi perfettamente alle sue corde. Il cileno ha 6 top-10 in 13 eventi giocati la scorsa stagione, compreso il 2° posto a Greenbrier. Anche Pereira ha un pò deluso e underperformato la settimana scorsa, specialmente nelle statistiche di greens in regulation, fairways hit e birdies che sono stati suoi punti di forza nel 2023, e siamo certi che tornerà a migliorare, forse già da questa settimana. Se volete rischiare, entrambi si giocano intorno @40 volte la posta.

VINCITORI LIV GOLF
Mayakoba (February 2024) Joaquin Niemann
Jeddah (October 2023) Brooks Koepka (3)
Chicago (September 2023) Bryson DeChambeau (2)
Bedminster (August 2023) Cameron Smith (3)
Greenbrier (August 2023) Bryson DeChambeau
London (July 2023) Cameron Smith (2)
Andalucia (July 2023) Talor Gooch (3)
Washington (May 2023) Harold Varner III
Tulsa (May 2023) Dustin Johnson (2)
Singapore (April 2023) Talor Gooch (2)
Adelaide (April 2023) Talor Gooch
Orlando (April 2023) Brooks Koepka (2)
Tucson (March 2023) Danny Lee
Mayakoba (Feb. 2023) Charles Howell III

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.