Pronostici NHL Week 11, vediamo gli aggiornamenti di statistiche, quote antepost, top trend stagionali e i big match da non perdere per questa undicesima settimana della regular season di Hockey su Ghiaccio NHL che arriva fino al 23 dicembre (NHL non gioca a Natale, si tornerà sul ghiaccio martedì 27).

Pronostici NHL Week 11: statistiche e trend

Gli ultimi 7 giorni hanno ripagato gli scommettitori da Under con 31 partite su 52 (59.6%) che si sono chiuse sotto la linea richiesta dei gol totali. Di seguito i rendimenti moneyline, puckline e O/U dell’ultima settimana di NHL.

Contro sorpasso dei Boston Bruins (24-6, +9.19) che sono la miglior squadra come rendimento nelle scommesse, scavalcando i New Jersey Devils (21-10, +7.00) che di colpo scendono dal 1° al 4° posto dopo una settimana tremenda e 5 sconfitte consecutive. Continuano a sorprendere positivamente Winnipeg Jets (20-11, +7.71) e Seattle Kraken (17-13. +7.31) che sono rispettivamente 2° e 3° in questa statistica di rendimento.

Cambio anche tra le peggiori squadre come rendimento nelle scommesse dove ora spiccano i pessimi Chicago Blackhawks (7-23, -12,31) che stanno facendo perdere tantissimo anche agli scommettitori. Piccoli e timidi segnali di ripresa dagli Anaheim Ducks (9-23, -8.93) mentre continuano a deludere i Calgary Flames (14-18, -8.44) che stanno rendendo nettamente sotto le attese, come i Florida Panthers (15-17, -7.32).

Pronostici NHL Week 11: i big match della settimana

LUNEDI (8 partite NHL)

Boston Bruins-Florida Panthers. Bruins col miglior record NHL, Panthers deludenti anche se arrivano dalla vittoria in New Jersey per nulla scontata anche se capitan Aleksander Barkov è nuovamente alle prese con un problema fisico. Il 23 novembre in Florida i Panthers vinsero 5-2 contro i Bruins, ma ad inizio stagione Florida venne sconfitta 3-5 a Boston. Del resto il rendimento dei Bruins al TD Garden finora è un incredibile 16-0-2.

Vegas Golden Knights-Buffalo Sabres. I Sabres cercano di completare lo sleep di 3 vittorie in questo road-trip a Ovest anche se Buffalo non ha MAI vinto a Las Vegas (0-3-1). I Golden Knight stanno comandando la propria Division, ma in casa non stanno andando bene con 5 sconfitte nelle ultime 6 prestazioni alla T-Mobile Arena. In queste 6 partite Vegas ha chiuso con un punteggio totale di 9-23 e l’unica vittoria è arrivata in overtime a Philadelphia, un rendimento che inizia a preoccupare i Golden Knights.

Colorado Avalanche-NY Islanders. Proprio gli Islanders hanno vinto l’ultima a Vegas e oggi sono attesi sul ghiaccio dei campioni in carica, gli Avalanche che arrivano dal facilesuccesso su Nashville. Per NYI ci sono da valutare le condizioni di Semyon Varlamov, grande ex visto che ha giocato in porta per Colorado per 8 stagioni. Ad inizio anno gli Islanders vinsero 5-4 in casa contro gli Avalanche.

MARTEDI (8 partite NHL)

Pittsburgh Penguins-NY Rangers. Scontro divisionale tra due squadre in grande forma. I Penguins hanno vinto 7 delle ultime 8 partite, i Rangers sono in striscia positiva con 7 vittorie consecutive (guarda caso proprio come i Knicks nel basket). I Penguins hanno dalla loro il fattore campo dove hanno sempre vinto nelle ultime 5 partite, oltre al 7-0 dopo un giorno di riposo, ma i Rangers rispondono con 5-0 in trasferta e 20-8 anche quando giocano Loa 3° partita in 4 notti. NYR è avanti 7-3 nei precedenti contro i Penguins, ma non va bene quando deve giocare a Pittsburgh (2-7 negli ultimi viaggi alla PPG Paints Arena.

Carolina Hurricanes-New Jersey Devils. Sfida per il comando della Metropolitan Division come vedremo dopo, con i Devils che sono in calo ma mantengono un 21-8 nelle ultime partite (11-1 in trasferta!). Gli Hurricanes arrivano però da 5 vittorie consecutive e hanno dalla loro il fattore campo (38-14 nelle ultime in Carolina). I Devils sono 1-6 negli ultimi viaggi in Carolina. Under 17-7-4 nei precedenti tra queste due franchigie.

Toronto Maple Leafs-Tampa Bay Lightning. Un grande classico di Atlantic Division con i Lightning che hanno vinto 4 delle ultime 5 sfide contro Toronto. I Lightning sono 19-7 nelle ultime partite (4-1 in trasferta) mentre i Maple Leafs sono 9-3 nelle recenti partite. Vincere a Toronto non è mai facile (42-15 per i Maple Leafs nelle ultime in casa). Occhio ai gol e allo spettacolo che di solito non mancano con Over 6-1 negli ultimi precedenti tra Tampa e Toronto.

MERCOLEDI (7 partite NHL)

Florida Panthers-New Jersey Devils. Abbiamo già accennato ad entrambe le squadre, ma non possiamo non parlare di questo big match tra due squadre di nuovo contro a pochi giorni di distanza dal 4-2 dei Panthers in New Jersey. Devils superiori in difesa con 2.4 gol concessi (2°) e 26,6 tiri subiti (2°), ma offensivamente si sfidano le due squadre che in assoluto tirano più in porta, Florida 1° (37,3) e NJ 2° (35,2).

Dallas Stars-Edmonton Oilers. Dallas continua al comando della Division e giustamente visto che ha la 6° miglior difesa per gol concessi (2.7) oltre al miglior rendimento difensivo in inferiorità numerica (84.7% di penality kill) e anche il 4° miglior attacco con 3.6 gol segnati. Squadra molto equilibrata a differenza degli Oilers che sono come sempre a trazione offensiva, 5° in gol segnati (3.6) e 1ç in power play (31.9%), ma subiscono troppo (22° con 3.4 gol, 26ç con 33.2 tiri concessi e 25° anche in penality kill). La sfida tra il power play di Edmonton e la difesa di Dallas è comunque interessante ed è già andata in scena a Edmonton il 5 novembre scorso. In quell’occasione la difesa degli Oilers fu protagonista, in negativo, nel 6-2 degli Stars.

betting online

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

5.0

Bonus Benvenuto: fino a €25

 

Il bonus benvenuto di FantasyTeam offre un bonus del 50% dell’importo della prima scommessa fino a un massimo di 25€

4.0

Bonus Benvenuto: fino a €505

 


Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

4.5

GIOVEDI (8 partite NHL)

Pittsburgh Penguins-Carolina Hurricanes. Anche di queste due franchigie abbiamo già accennato e questo scontro diretto di Metropolitan si preannuncia molto interessanti, a pochi giorni di distanza dal 3-2 OT degli Hurricanes in casa. Carolina aveva vinto 3-2 OT anche il 29 novembre a Pittsburgh. In entrambi i casi abbiamo visto sfide molto combattute, non mi meraviglierei di vederle andare in overtime.

NY Rangers-NY Islanders. Il derby della Grande Mela, atto III. Al momento i Rangers hanno perso sia in trasferta ad inizio stagione (0-3) che in casa il mese scorso (3-4) ma si presentano in un momento di forma ottimale con 7 vittorie di fila, un attacco che ha macinato 20 gol nelle ultime partite e anche un Igor Shesterkin ritrovato per una squadra che ha una solida difesa, specialmente quando gioca in casa col suo portiere titolare. Sarà una bella sfida a distanza con Ilya Sorokin e gli Islanders che stanno andando meglio del previsto e che hanno anche loro nella difesa il loro reparto migliore. Potremmo vedere un derby da Under questa volta.

Boston Bruins-Winnipeg Jets. Dei Bruins rimane poco da dire mentre sui sorprendenti Jets è bene spendere qualche parola. Jets 2° in Central, 4° miglior difesa per gol concessi (2.6) e 9° in attacco (3.4). Connor Hellebuyck conta 16 vittorie personali, il tutto nonostante anche qualche assenza importante. A Boston però i Bruins hanno un rendimento eccezionale e vantano un attacco impressionante: 2° in gol (3.8), 3° in tiri (35.0) e 2° in power play (27.9%). Allo stesso tempo però Boston è anche eccezionale in difesa: 1° in gol (2.1), 1° in penality kill (85.7%) e 5° in tiri (28.7).

VENERDI (13 partite NHL)

New Jersey Devils-Boston Bruins. Ancora Devils e Bruins. Attenzione a Boston che giocherà queste due sfide difficili in back to back, specialmente la trasferta in New Jersey. Anche dei Devils abbiamo già parlato, per una squadra che aspetta di recuperare Mackenzie Blackwood in porta dove Vitek Vanecek sta un pò calando.

Washington Capitals-Winnipeg Jets. L’infermeria dei Capitals rimane bella pie a anche se nel momento in cui scriviamo la squadra della capitale ha vinto 6 delle ultime 7 partite, una delle quali è stato il 5-2 proprio a Winnipeg con Kuznetsov e il solito Ovechkin a guidare l’attacco di Washington.

Quote Antepost: Central e Metropolitan Division in bilico

Abbastanza invariata la situazione per la vittoria finale della Stanley Cup dove dominano sempre Boston Bruins e Colorado Avalanche. Oggi spendiamo qualche parola sulle Division.

La più in bilico è la Central Division dove ci sono 3 squadre raccolte in 4 punti e più attardati i Colorado Avalanche che però hanno qualche partita in meno, e i campioni in carica vanno sempre considerati tanto che rimangono i favoriti @3 volte la posta assieme ai Dallas Stars attualmente al comando, ma attenzione ai Winnipeg Jets e io non escluderei nemmeno i Minnesota Wild che dopo un avvio sotto le attese si sono rimessi bene in pista.

Sfida aperta anche in Metropolitan visto che come abbiamo detto i New Jersey Devils rimangono al comando ma si sono fatti agganciare dai Carolina Hurricanes con 44 punti a testa, e superare nelle lavagne antepost visto che gli Hurricanes si giocano favoriti @2.60 mentre i Devils si prendono @3.25. Ci sono poi i Pittsburgh Penguins che al momento sono un pò più attardati con 40 punti, uno in meno dei NY Rangers che però hanno giocato due partite in più nel momento in cui scriviamo, e che continuano a vivere di up&down che rendono difficile la corsa per la vittoria di una Division così competitiva.

Segui il nuovo canale BETTING MANIAC su Telegram. Accedi da QUI al canale gratuito e se ti piace il nostro lavoro, e vuoi ricevere tutti i contenuti quotidiani di 7 tipster su tutti gli sport, entra nel VIP con le nostre promozioni speciali. Entri gratis, o con meno di un caffè al giorno! Inizia a vincere con noi ed approcciati alle scommesse in modo più professionale.

Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto: fino a €450

Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €25

Il bonus benvenuto di FantasyTeam offre un bonus del 50% dell’importo della prima scommessa fino a un massimo di 25€

Bonus Benvenuto: fino a €505

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.