Pronostici NHL Week 18, vediamo gli aggiornamenti della stagione di Hockey su Ghiaccio che riparte dopo la pausa e dopo il weekend di All Star Game.

Pronostici NHL Week 18: statistiche e trend

Visto che si è giocato poco questa settimana, non abbiamo grandi aggiornamenti da fare sulla NHL. Ci concentriamo però sui nostri modelli statistici sui primi quarti che trovate sul nuovo sito di BETTING MANIAC.

Nei primi 20 minuti di gioco la miglior squadra su cui scommettere è Carolina che ha fatto incassare +9.47 unità nel momento in cui scriviamo con le scommesse in moneyline sul primo periodo. In fondo ci sono i Chicago Blackhawks (-13.73). Per quanto riguarda Over/Under, la miglior squadra da Over nei primi periodi è quella di Calgary mentre la migliore da Under, difficile da credere visto il potenziale offensivo ma è così, è Edmonton.

Pronostici NHL Week 18: big match della settimana

LUNEDI (6 partite NHL)

Florida Panthers-Tampa Bay Lightning. Si riparte col big match dello Sunshine State, con i Panthers che stanno deludendo e se la stagione finisse oggi non sarebbero nemmeno alla seconda wild card a Est. Tampa è arrivata alla pausa con 8 vittorie nelle ultime 10 e ha vinto anche le prime 2 sfide dell’anno contro i Panthers, 3-2 OT in Florida e 4-1 in casa. Non c’è due senza tre, favoriamo Tampa, superiore anche in porta con Andrei Vasilevskiy (23-12-1, 2.51 GAA, .918%) che si fa preferire a Sergei Bobrovsky (12-13-2, 3.24 GAA, .897%) che rientra da un infortunio, oltre all’attacco di Tampa che è una garanzia.

Philadelphia Flyers-NY Islanders. I Flyers sono arrivati al giro di boa con la vittoria per 4-0 sui Jets e in casa non li vedo così sfavoriti contro gli Islanders che in stagione hanno già perso 1-3 qui a Philadelphia, e in trasferta hanno un rendimento ben diverso rispetto a quello che mantengono in casa, ad iniziare dal loro punto di forza, il portiere Ilya Sorokin che in trasferta sembra un altro. Gli Islanders hanno sempre perso nelle ultime 5 trasferte, i Flyers sono 6-1 contro squadre con record perdente e la squadra di casa ha sempre vinto negli ultimi 4 precedenti tra Philadelphia e NYI. Consiglio per valore Philadelphia con quota sopra la pari.

MARTEDI (6 partite NHL)

Pittsburgh Penguins-Colorado Avalanche. I Penguins sono 5-12 nelle ultime partite prima del ASG, oltre al 7-21 contro squadre con record vincente. Gli Avalanche sono 19-7 contro squadre di Metropolitan Division. La squadra di casa ha però vinto 5 degli ultimi 7 precedenti tra Pittsburgh e Colorado.

Nashville Predators-Vegas Golden Knights. I Predators hanno sempre vinto nelle ultime 5 partite giocate in casa a Nashville. I Golden Knights si presentano con 4 sconfitte di fila in trasferta ma con un 5-1 nei precedenti contro i Predators. 6 delle ultime 8 sfide tra Nashville e Vegas si sono chiuse con Over.

MERCOLEDI (2 partite NHL)

NY Rangers-Vancouver Canucks. Rangers 3° in Metropolitan grazie ad un ottima difesa, la 3° migliore per gol concessi, 8° in tiri subirti e 9° in penality kill. Il problema è l’attacco che non è allo stesso livello ma dovrebbe bastare contro i Canucks che hanno perso pezzi e anche 7 delle ultime 10 partite prima della pausa.

Dallas Stars-Minnesota Wild. Scontro al vertice di Central tra 1° e 3°. Gli Stars forti della 2° miglior difesa per gol concessi con l’ottimo Jake Oettinger tra i pali, si sono un pò arenati con 3 sconfitte di fila, e la pausa è arrivata nel momento migliore. I Wild di Kirill Kaprizov hanno invece vinto le ultime 2. Nei primi 2 scontri stagionali le squadre si sono divise la posta in palio (in equilibrio anche anche Over/Under).

GIOVEDI (7 partite NHL)

Tampa Bay Lightning-Colorado Avalanche. Abbiamo già parlato di entrambe queste squadre che rimangono tra le contender più accreditate per arrivare a giocarsi la Stanley Cup, anche se Tampa è solo 3° in Atlantic. Anche Colorado sta rendendo meno del previsto al 4° posto in Central, ma sono in molti ad aspettarsi una seconda parte di stagione in crescita dagli Avalanche che proveranno a cambiare marcia.

New Jersey Devils-Seattle Kraken. Due grandi sorprese della prima parte di stagione; i Devils sono 2° in Metropolitan, hanno calato un pò il rendimento, ma rimangono 6° in difesa come gol concessi e 4° come tiri subiti, ma sono anche 6° in attacco come gol segnati e 4° come tiri effettuati, per una squadra completa. I Kraken sono ancor più sorprendenti al primo posto di Pacific. Il 19 gennaio scorso i Kraken hanno vinto 4-3 SO in casa la prima sfida dell’anno contro NJ. Per questa sfida in casa dei Devils punto sul riscatto da parte di Jack Hughes e compagni.

betting online
<

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

5.0

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito


Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

4.5

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

VENERDI (4 partite NHL)

NY Rangers-Seattle Kraken. I Kraken dopo NJ si sposteranno nella Grande Mela per giocare questo back to back contro i Rangers di cui abbiamo già parlato. Vediamo quindi il primo scontro del 17 novembre vinto dai Kraken 3-2 OT in casa, in una partita in cui furono Jones e Shesterkin tra i pali a fare la differenza, anche se un gol in overtime da parte di Schultz (autore di una doppietta in quell’occasione) portò il successo ai Kraken.

Columbus Blue Jackets-Toronto Maple Leafs. E’ una stagione molto complicata per i Blue Jackets ultimi nella propria division con appena 34 punti, il 29° attacco per gol segnati e anche la 30° difesa per gol subiti, insomma, un disastro a Columbus. I Maple Leafs hanno un super attacco ma anche la difesa sta lavorando benissimo, con un ottima coppia di portieri formata da Matt Murray e dall’emergere di Ilya Samsonov.

SABATO (14 partite NHL)

Boston Bruins-Washington Capitals. I Bruins sono i grandi dominatori della prima parte di stagione, miglior difesa (2.1 gol concessi di media) e 2° miglior attacco (3.7). I Bruins avevano iniziato questa entusiasmante stagione proprio con l’opener vinto 5-2 a Washington. Nonostante le assenze i Capitals provano a rimanere in corsa playoffs, forti anche dell’imminente rientro di Wilson e di un gruppo ormai recuperato.

Carolina Hurricanes-NY Rangers. Gli Hurricanes sono al comando in Metropolitan grazie ad una striscia aperta di 7 vittorie, ad un rendimento interno quasi perfetto e alla difesa che concede meno tiri agli avversarti (4° anche in gol concessi). L’attacco non è da meno per Carolina, e i Rangers sperano che la pausa abbia raffreddato gli Hurricanes. Il 3 gennaio a NY però la spuntarono meritatamente per 5-3 i Rangers, anche se in quell’occasione in porta per gli Hurricanes ci fu il terzo portiere Kochetkov che non fece un grande lavoro tra i pali di Carolina che questa volta avrà a disposizione sia il titolare Andersen che in backup Raanta.

Altri big match da non perdere in giornata, iniziando dal matinée ad orario italiano, Buffalo Sabres-Calgary Flames. A seguire nella notte Florida Panthers-Colorado Avalanche, Minnesota Wild-New Jersey Devils, Dallas Stars-Tampa Bay Lightning, Minnesota Weld-New Jersey Devils e LA Kings-Pittsburgh Penguins.

DOMENICA (4 partite NHL)

Montreal Canadiens-Edmonton Oilers. I Canadiens arrivano da 4 sconfitte di fila e hanno tra le peggiori difese ma anche tra i peggiori attacchi. Un fallimento a tutto tondo per Montreal ancora in ricostruzione, attualmente ultima in Atlantic e già perdente 3-5 a Edmonton ad inizio dicembre. Anche quest’anno gli Oilers non riescono a convincere del tutto, 4° in Pacific, con uno dei migliori attacchi NHL, ma una difesa che continua a non convincere. La seconda parte di stagione ci dirà a cosa può aspirare Edmonton quest’anno, perché io non l’ho ancora capito.

Le altre partite domenicali in programma, su cui non abbiamo molto da aggiungere, sono Philadelphia Flyers-Seattle Kraken, Washington Capitals-San Jose Sharks e Vegas Golden Knights-Anaheim Ducks.

Quote Antepost Hockey NHL 2022-23

Segui il nuovo canale BETTING MANIAC su Telegram. Accedi da QUI al canale gratuito e se ti piace il nostro lavoro, e vuoi ricevere tutti i contenuti quotidiani di 7 tipster su tutti gli sport, entra nel VIP con le nostre promozioni speciali. Entri gratis, o con meno di un caffè al giorno! Inizia a vincere con noi ed approcciati alle scommesse in modo più professionale.

Bet Italia Web è su Google News con le sue notizie e articoli
Comparatore Scommesse

Bonus Benvenuto:5000€ Salva il Bottino + fino a 250€


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 250€.

Bonus Benvenuto: €1.500 Senza Deposito + 100% fino €1.000 sul primo deposito

Apri un conto Betflag ricevi un bonus Senza Deposito fino a €1.500 + il 100% fino a €1.000 sul tuo primo deposito.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: fino a €300 Effettua il tuo primo deposito di almeno 5 € utilizzando il codice promozionale W300. Piazza una o più scommesse multiple con almeno tre selezioni. Riceverai un Cashback settimanale fino a 50 € fino a 300 euro oppure effettua un primo deposito di almeno 10 € utilizzando il codice promozionale SPORT2024. Ricevi subito un Bonus pari al 50% del tuo deposito, che potrai utilizzare per qualsiasi scommessa Live sul tuo sport preferito.

Bonus Benvenuto: €250 senza deposito

Apri un conto Vincitu e riceverai un ricco bonus di €250 senza deposito, da spendere nelle scommesse sportive.