Pronostici GP Valencia 2022. La stagione di MotoGP va in archivio come sempre col Gran Premio della Comunità Valenciana, ultimo GP della stagione in cui Marc Marquez in ripresa torna favorito anche se tutto l’interesse è su Francesco Bagnaia a cui manca pochissimo per laurearsi campione del motomondiale con Ducati.

Pronostici GP Valencia 2022: i protagonisti del weekend

Nel weekend si corre sul circuito del Ricardo Tormo l’ultimo Gran Premio del Motomondiale 2022, ovvero il GP della Comunità Valenciana. Marc Marquez e Pecco Bagnaia arrivano a Valencia con animi completamente diversi ma con in testa un obiettivo ben preciso. Il Cabroncito parte davanti a tutti per cogliere un successo che manca dallo scorso anno a Misano. Gli esperti Sisal, come sottolineato in una nota, indicano Marquez e la sua Honda numero 93 vincente @3,50 su un tracciato che lo ha visto trionfare complessivamente tre volte.

Alle spalle dell’otto volte campione del mondo si piazza Jorge Martín con la Ducati Pramac, che sogna di chiudere l’annata con una vittoria. Martínetor può diventare il secondo pilota della storia a trionfare al Ricardo Tomo in tutte e tre le classi del Motomondiale: l’impresa finora è stata realizzata solo da Dani Pedrosa, recordman con sette successi. Martín primo sotto la bandiera a scacchi è offerto @4,00.

Il podio dei favoriti è chiuso dal campione del mondo in carica, Fabio Quartararo che continua ad avere una residua speranza di conservare il titolo visto il distacco di 23 punti da Pecco Bagnaia. Il Diablo, in sella alla Yamaha, non ha alternative alla vittoria su un circuito che non gli è mai stato amico. La vittoria di Quartararo è data @4,50.

Bagnaia pensa al motomondiale, servono solo 2 punticini. Pecco tra gli outsider in quota

E Pecco Bagnaia? Il leader della Ducati, al quale bastano due punti per mettersi in testa la corona di campione del mondo della MotoGP, probabilmente studierà l’andamento della gara. Il numero 63 della Rossa di Borgo Panigale non rischierà più del dovuto consapevole però che, se si dovesse presentare l’occasione di trionfare come lo scorso anno, non se la farebbe sfuggire. Pecco Bagna davanti a tutti sui tornanti di Valencia pagherebbe @6 volte la posta.

La pista è sicuramente più consona a Bagnaia, che ha vinto l’edizione 2021 del GP di Valencia, succedendo a Franco Morbidelli, vincitore l’anno prima su Yamaha, mentre nel 2019 era stato Marc Marquez a primeggiare, su Honda ufficiale. Attenzione anche agli altri piloti motorizzati Ducati che non sono pochi (Enea Bastianini, Jack Miller, Johann Zarco, Jorge Martin, Marco Bezzecchi, Luca Marini e Fabio Di Giannantonio) e che potranno dare una mano a Pecco ma anche correre per posizioni importanti.

betting online
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.
5.0

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

4.8

Bonus Benvenuto: fino a €505

 


Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

4.5

Pronostici GP Valencia 2022: tracciato e condizioni meteo al MotorLand

Il circuito Ricardo Tormo si trova per la precisione a Cheste, vicino Valencia, ed è stato intitolato al pilota spagnolo deceduto nel 1998. Misura 4,005 km e il suo rettilineo più lungo è di 876 metri. Consta di 14 curve, solo 9 delle quali i piloti affrontano in frenata. Per completare la gara si effettueranno in tutto 27 giri e il record della pista in gara è stato registrato da Bagnaia nel 2021 fermando il cronometro con la sua Desmosedici in 1:31,042.

Nel calendario del Motomondiale dal 1999, il GP di Valencia nella top class ha come recordman, manco a dirlo, due spagnoli, ovvero Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, entrambi a quota 4 vittorie. A quota due successi, invece, il “nostro” Valentino Rossi, che ha vinto le edizioni 2003 e 2004, prima con la Honda e poi su Yamaha. Altre vittorie azzurre le hanno ottenute Marco Melandri (Honda, 2005) e Andrea Dovizioso (Ducati, 2018).

Pronostici GP Valencia 2022: Programma completo e dove vedere il GP in TV

Il weekend del GP di Valencia della MotoGP sarà trasmesso integralmente in diretta TV su Sky Sport MotoGP. Su TV8, invece, solo qualifiche e gara in differita.

DIRETTA SKY SPORT MOTOGP
Venerdì 4 novembre
Ore 9:55 prove libere 1
Ore 14:10 prove libere 2
Sabato 5 novembre
Ore 9:55 prove libere 3
Ore 13:30 prove libere 4
14:10 qualifiche
Domenica 6 novembre
Ore 9:00 warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 14:00 gara

DIFFERITA TV8
Sabato 5 novembre
Ore 16:15 sintesi qualifiche
Domenica 6 novembre
Ore 16:30 gara

Tutte le quote sul Motomondiale

Free Pick MotoGP Valencia

Al momento non sono disponibili le scommesse sulla MotoGP. Connettiti prossimamente su questo articolo in aggiornamento.

Tutti i contenuti di PANDA e MORFEO sui Motori (e degli altri 5 tipster su tutti gli sport) li trovate in esclusiva nel canale TELEGRAM BETTING MANIAC VIP.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100