Pronostici MotoGP Bagnaia campione. La stagione 2022 del motomondiale va in archivio con la vittoria di Francesco Bagnaia, un italiano su una moto italiana (Ducati) che vince il mondiale di MotoGP, non capitava dai tempi di Giacomo Agostini. Mai nessuno aveva recuperato 91 punti di ritardo su Quartararo, vittoria storica anche nel betting e complimenti a chi ha creduto nel piemontese.

Pronostici MotoGP Bagnaia campione: rimonta incredibile per Pecco

Alla pausa estiva la situazione per Pecco Bagnaia sembrava critica tanto che le quote antepost davano il centauro della Ducati sopra @7 di quota per la vittoria del motomondiale, con Fabio Quartararo @1.35.

Da allora però il piemontese ha chiuso la classifica piloti con 265 punti, 17 in più di Fabio Quartararo, mai nessuno prima di lui era riuscita a rimontare 91 punti. Era questo il distacco che il ducatista aveva dopo il GP di Germania, un distacco che “Pecco” ha rosicchiato gara dopo gara nella seconda parte della stagione, fino al sorpasso effettuato a Phillip Island il 16 ottobre, a due gare dal termine, quando Bagnaia è diventato leader della classifica piloti con 14 punti di vantaggio. Punti che sono poi diventati 23 al termine del GP di Malesia, vinto davanti a Bastianini e appunto Quartararo.

A vincere l’ultima gara dell’anno è stata la Suzuki di Alex Rins, davanti alla KTM di Brad Binder. Suzuki che chiude così al meglio la sua avventura in MotoGP.

Classifica finale piloti
1 Bagnaia 265
2 Quartararo 248
3 Bastianini 219
4 Espargaro A. 212
5 Miller 189
6 B. Binder 188
7 Rins 173
8 Zarco 166
9 Martin 152
10 Oliveira 149
11 Vinales 122
12 Marini 120
13 M. Marquez 113
14 Bezzecchi 111
15 Mir 87
16 P. Espargaro 56
17 A. Marquez 50
18 Nakagami 48
19 Morbidelli 42
20 Di Giannantonio 24
21 Dovizioso 15
22 Fernandez 14
23 Gardner 13
24 D. Binder 12
25 Crutchlow 10
26 Bradl 2
27 Pirro 0
28 Savadori 0
29 Watanabe 0
30 Nagashima 0
31 Petrucci 0

Classifica finale costruttori
1 Ducati 448 punti
2 Yamaha 256
3 Aprilia 248
4 KTM 240
5 Suzuki 199
6 Honda 155

Classifica finale team
1 Ducati Lenovo Team 454 punti
2 Red Bull KTM Factory 337
3 Aprilia Racing 334
4 Prima Pramac Racing 318
5 Monster Energy Yamaha 290
6 Suzuki Ecstar 260
7 Gresini Racing 243
8 Mooney VR46 Racing 231
9 Repsol Honda 171
10 LCR Honda 98
11 WithU Yamaha RNF 37
12 Tech3 KTM Factory 27

betting online
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.
5.0

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

4.8

Bonus Benvenuto: fino a €505

 


Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

4.5

Pronostici MotoGP Bagnaia campione: i record di Pecco

Quello ottenuto da Pecco è un successo storico, innanzitutto perché alla casa di Borgo Panigale il titolo mancava da ben 15 anni. L’ultimo successo su una Desmosedici porta la firma di Casey Stoner, mentre erano 13 anni che un italiano non conquistava il campionato del mondo in top class, ovvero da quando la corona iridata andò a Valentino Rossi (2009). Inoltre, da 50 anni (Agostini su MV Augusta, 1972) un italiano non vinceva un Mondiale su moto del nostro Paese. Bagnaia è anche il 7° italiano in grado di laurearsi campione del mondo tra Classe 500 e MotoGP.

A 25 anni e 282 giorni, Bagnaia è anche il pilota meno giovane a conquistare il suo primo titolo mondiale MotoGP da quando è stata introdotta la categoria, nel 2002. Prima di lui troviamo Nicky Hayden (25 anni e 91 giorni, nel 2006). Pecco è stato anche il primo pilota Ducati a vincere 4 gare di fila grazie al successo nel GP di San Marino 2022: si tratta del 4° pilota in grado di conquistare 4 o più vittorie in quattro o più gare consecutive nella top class insieme a Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Con 10 successi in MotoGP, inoltre, tutte su Ducati, Bagnaia si piazza al 3° posto nella classifica piloti di Borgo Panigale con più vittorie alle spalle di Casey Stoner (23) e Andrea Dovizioso (14).

Prossima stagione con tante novità

Il prossimo anno non ci sarà più la Suzuki e ci saranno anche diversi cambiamenti tra i top-team, ad iniziare da Enea Bastianini che affiancherà il neo campione del mondo Bagnaia nella Ducati ufficiale il prossimo anno, dopo un grande 2022 col team satellite di Gresini. Proprio il derby azzurro sarà quello per il prossimo titolo del motomondiale secondo le prime quote antepost.

I betting analyst di Goldbet vedono il bis mondiale di Pecco a quota @2,75. A contendergli il titolo 2023 ci saranno Fabio Quartararo, voglioso di riscatto dopo la sconfitta patita in questa stagione, a quota @4, la stessa riservata al suo futuro compagno di squadra Enea Bastianini. A quota @5, poi, c’è il grande ritorno di Marc Marquez, anche in questa stagione frenato dagli infortuni. Molto più indietro tutti gli altri con Jorge Martin e Alex Rins campioni del mondo a quota @13 e Zarco @16. Bezzecchi, invece, vede il titolo a quota @51, la stessa di Luca Marini e Franco Morbidelli.

Portugal Grand Prix – Algarve International Circuit (26 marzo)
Argentina Grand Prix – Termas de Río Hondo (2 aprile)
Americas Grand Prix – Circuit of The Americas (16 aprile)
Spain Grand Prix – Circuito de Jerez – Ángel Nieto (30 aprile)
France Grand Prix – Le Mans (14 maggio)
Italy Grand Prix – Mugello Circuit (11 giugno)
Germany Grand Prix – Sachsenring(18 giugno)
Netherlands Grand Prix – TT Circuit Assen (25 giugno)
Kazakhstan Grand Prix – Sokol International Racetrack (9 luglio)
Great Britain Grand Prix – Silverstone Circuit(6 agosto)
Austria Grand Prix – Red Bull Ring – Spielberg (20 agosto)
Catalunya Grand Prix – Circuit de Barcelona-Catalunya (3 settembre)
San Marino Grand Prix e della Riviera di Rimini – Misano World Circuit Marco Simoncelli (10 settembre)
India Grand Prix – Buddh International Circuit (24 settembre)
Japan Grand Prix – Twin Ring Motegi (1 ottobre)
IndonesiaGrand Prix – Mandalika International Street Circuit (15 ottobre)
Australia Grand Prix – Phillip Island(22 ottobre)
Thailand Grand Prix – Chang International Circuit (29 ottobre)
Malaysia Grand Prix – Sepang International Circuit (12 novembre)
Qatar Grand Prix – Lusail International Circuit (19 novembre)
Valencia Grand Prix – Circuit Ricardo Tormo (26 novembre)

Segui tutte le scommesse sui Motori (Formula 1, MotoGP, Superbike) di Panda e Morfeo. Entra nel canale TELEGRAM BETTING MANIAC.

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: fino a €100

Il bonus benvenuto di Starcasinò Bet è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito un bonus del 50% fino ad un massimo di €100.

Bonus Benvenuto: fino a €450


Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi subito €100 in Fun Bonus + fino a €50 sul primo deposito + fino a €300 in 30 settimane.

Bonus Benvenuto: fino a €505

 

Il bonus benvenuto di Goldbet offre il 100% del tuo primo deposito fino a 500€ in Bonus Sport + un Bonus Virtual pari a 5€.

Bonus Benvenuto: fino a €305

Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €5 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.
Bonus Benvenuto: fino a €100

Bonus Benvenuto BetN1: per i nuovi clienti il 100% del primo deposito fino a 100€ inserendo il codice WBSPORT100