Pronostici Tennis Sinner vince l’Australian Open 2024. Jannik Sinner nella storia, dopo 48 anni un italiano torna a vincere uno slam di tennis, e per la prima volta in assoluto si tratta dell’Australian Open. Gli italiani hanno puntato in massa sull’altoatesino, noi compresi.

Pronostici Tennis Sinner vince l’Australian Open 2024: Jannik nella storia!

Alla prima finale Slam della carriera Jannik Sinner scrive la storia con un match dai due volti all’Australian Open 2024, l’azzurro batte, rimontando due set di svantaggio, il n° 3 del mondo, Daniil Medvedev, con il punteggio di 3-6, 3-6, 6-4, 6-4, 6-3 e diventa il primo italiano a vincere a Melbourne, 48 anni dopo il Roland Garros conquistato da Adriano Panatta.

L’altoatesino diventa così il terzo italiano a conquistare un titolo maschile in singolare in uno Slam dopo Nicola Pietrangeli, campione al Roland Garros nel 1959 e nel 1960, e Adriano Panatta, vincitore appunto del torneo parigino nel 1976. Dopo quasi quattro ore, l’azzurro ha scritto il suo nome nell’albo d’oro del torneo australiano: dal 2005 è il primo a farlo dopo Stan Wawrinka nel 2014 che non si chiami Djokovic, Federer o Nadal. Il russo, invece, perde un’altra finale Slam, dopo essere stato in vantaggio 2-0, a distanza di due anni da quella contro Nadal sempre a Melbourne.

Non vince solo Sinner, ma anche gli italiani che hanno scommesso in massa sull’azzurro. Secondo dati raccolti da Goldbet, ben tre su quattro hanno puntato fin dall’inizio sul trionfo di Sinner a Melbourne. Una previsione azzeccata, visto che solo l’11% aveva scommesso sull’ennesima affermazione di Djokovic, la cui corsa è terminata al penultimo atto.

Anche noi non ci siamo fatti mancare l’occasione chiudendo col botto in quota @2.20 un Australian Open ottimo con le nostre free pick (4 casse di fila nella seconda settimana e in chiusura dello slam).

Pronostici Tennis Sinner vince l’Australian Open 2024: i numeri di Jannik

Il 31 gennaio del 2018, a 16 anni e 5 mesi, vince a Sharm el-Sheikh il suo primo incontro nel tabellone principale di un torneo professionistico e il 12 febbraio entra nella classifica mondiale, alla posizione 1592.

Il 2019 è l’anno in cui Jannik si fa conoscere al grande tennis: il 24 febbraio al Challenger 80 di Bergamo batte in finale Roberto Marcora (6-3, 6-1) e vince il suo primo titolo di categoria. Nelle settimane seguenti si ripete ai Futures M25 di Trento e Santa Margherita di Pula allungando a 16 la striscia di vittorie consecutive. Nello stesso anno ottiene una wild card per gli Internazionali d’Italia e pure la sua prima vittoria in un Masters 1000. Il 12 agosto sale al numero 130 della classifica ATP, miglior under 18 al mondo. Accede anche per la prima volta nel tabellone principale degli US Open e, al culmine di un’annata magica, si toglie pure la soddisfazione della vittoria alle Next Gen ATP Finals.

A inizio 2020 il 18enne è già un giocatore da top 100 nel ranking ATP. Il 14 novembre vince l’ATP 250 di Sofia. Due giorni più tardi entra nella top 40 della classifica mondiale.

Nel 2021, Sinner batte ulteriori record di precocità: l’altoatesino si porta a casa tre titoli ATP (Washington, Sofia e Anversa), spingendosi fino agli ottavi di finale agli US Open. L’unico rimpianto è la finale del Masters 1000 di Miami, persa contro il polacco Hurkacz. Il 1° novembre occupa 9° posizione del ranking.

A inizio 2022 si separa da Riccardo Piatti e a febbraio annuncia Simone Vagnozzi come suo nuovo allenatore. Il 31 luglio vince il torneo di Umago. Nello staff si unisce anche Darren Cahill.

Nel 2023 arriva la consacrazione: la vittoria al 250 di Montpellier e le finali a Rotterdam e Miami sono degli ottimi punti di partenza per costruire un altro anno memorabile. Al Roland Garros viene eliminato al secondo turno, un infortunio muscolare lo costringe ad abbandonare l’ATP 500 di Halle, ma a Wimbledon arriva in semifinale, sconfitto poi da Novak Djokovic. Ad agosto 2023, vince il Masters 1000 di Toronto e sale al sesto posto nel ranking ATP. Sinner vince il torneo di Pechino e poi quello di Vienna arrivando al decimo titolo in carriera, con cui eguaglia il numero di successi di Adriano Panatta. Alle ATP Finals 2023 Jannik Sinner, davanti a 12 mila persone, regala all’Italia e a se stesso una notte indimenticabile: la sua prima vittoria contro Novak Djokovic, che poi vincerà in finale. Poi arriva la vittoria della Coppa Davis, in cui si ripete con un’altra vittoria contro il serbo. L’inizio del 2024 è da sogno con la prima vittoria di un torneo Slam, gli Australian Open.

betting online
Bonus Benvenuto: 5000€ Salva il Bottino + fino a 800€ Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 800€.
5.0

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

4.3

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

4.5

Le dichiarazioni di Jannik Sinner

“Voglio fare i complimenti a Medvedev, ha giocato in maniera eccezionale. Ogni incontro mi rendi un giocatore più forte, è stato fantastico in questo torneo“. Sono le parole con le quali Jannik Sinner ha voluto riconoscere la forza dell’avversario durante la cerimonia di premiazione degli Australian Open.

L’altoatesino ha poi continuato: “Auguro a lui di vincere questo trofeo un giorno. Devo ringraziare il torneo e tutti coloro che rendono l’evento speciale. È fantastico giocare qui, a casa mia sta nevicando. E’ stato un torneo incredibile, è una vittoria speciale. Con il mio team cerchiamo di migliorare e capire le varie situazioni, mi capiscono e non e’ sempre semplice. I tifosi sono stati eccezionali, mi sono sentito a casa. Sono 15mila persone ma sembrano molte di più. Auguro a tutti i bambini di vivere questo sogno e di avere la possibilita’ che mi hanno dato i miei genitori. E’ tutto, ci vediamo il prossimo anno!”.

Quote antepost: il bis nel 2025 di Jannik si gioca @4

Si pensa già al prossimo anno, all’Australian Open 2025 con i bookmakers che hanno già preparato le quote. Si punta sul ritorno vincente di Novak Djokovic @2.50 su Carlos Alcaraz @3.50 primo avversario, mentre il bis di Jannik Sinner si gioca @4 volte la posta.

Più indietro il finalista di questa edizione, Daniil Medvedev @8, poi si sale in doppia cifra con Rafa Nadal @17 ad aprire la serie di giocatori a quota alta.

Seguici anche su Telegram e sugli altri social

Per essere sempre aggiornato seguici anche sul canale TELEGRAM BETTING MANIAC gratuito. Se vuoi tutto entra nel VIP con una piccola spesa, o anche gratis con le nostre promozioni. Contattaci per tutte le informazioni. Siamo anche su YouTube con i nostri video e su Instagram e Twitter.

TELEGRAM BETTING MANIAC
INSTAGRAM BETTING MANIAC
SITO BETTING MANIAC
TWITTER BETITALIAWEB
YOUTUBE BETITALIAWEB

Comparatore Scommesse
Bonus Benvenuto: 5000€ Salva il Bottino + fino a 800€ Il bonus benvenuto di Sisal è riservato ai nuovi iscritti. Ricevi 5000€ Salva il bottino + bonus di benvenuto fino a 800€.

Bonus Benvenuto: 100% fino a €100


Apri un conto Betway e al primo deposito riceverai subito Bonus Scommesse del 100% fino ad un massimo di €100 (deposito minimo €10).

Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 100€ senza deposito e 100 free spin


Apri un conto AdmiralBet e al primo deposito riceverai un Bonus Scommesse sbloccabile del 100% fino ad un massimo di €500, oltre a 100€ senza deposito e 100 free spin alla registrazione

Bonus Benvenuto: deposita 100€ e gioca con 150€


NetBet ti dà il benvenuto con un bonus speciale, deposita 100€ e gioca con 150€.

Bonus Benvenuto: 15€ Gratis + 100% fino a €300


Il bonus benvenuto Snai è riservato ai nuovi iscritti. Per ottenere €15 bonus, aprire un conto gioco e inviare un documento di identità. Il Bonus Snai Gold è pari al 100% fino a €300.